Cos'è il Ttf gas e come funziona

In Luce e gas

Ultimamente anche per via dei recenti avvenimenti geopolitici che hanno interessato l’Ucraina e l’Europa si sente sempre più spesso parlare di Ttf gas. Potrebbe sembrare un termine di difficile comprensione e molti non sanno di che cosa si tratti pur sapendo che fa riferimento a qualcosa di importante per quanto riguarda l’energia.

Quando si parla di **Ttf gas **si fa riferimento sostanzialmente al Title Transfer Facility, ovvero un vero e proprio mercato virtuale per lo scambio del gas naturale. Il Ttf gas ha sede in Olanda e rappresenta il principale riferimento per quanto concerne lo scambio di gas in Europa. Nei prossimi paragrafi cercheremo di capire il Ttf gas cos’è e anche come mai è così importante per quanto riguarda il prezzo del gas in Italia.

Ttf gas definizione

Per Ttf gas (acronimo di Title Transfer Facility) intendiamo l’indice di borsa del gas naturale del mercato dei Paesi Bassi. Si tratta del mercato principale per quanto riguarda l’energia e consente il commercio di gas in tutta Europa. Perché è così importante il Ttf gas olandese?

Il motivo è che è proprio in questa borsa olandese che avviene la compravendita di gas naturale tra produttori e fornitori europei. E’ dall’Olanda poi che il gas viene materialmente distribuito in tutta Europa, Italia compresa (e anche Francia, Germania e così via).

Quando parliamo di indice Ttf Italia e altri paesi dovranno tenerne conto se vogliono tenere sotto controllo l’andamento dei prezzi del gas. Il prezzo dell’indice Ttf gas è collegato direttamente con il prezzo del gas dei fornitori. Si parte dal prezzo d’acquisto e i fornitori rivendono poi il gas naturale ai clienti finali.

Si dovrebbe poi considerare che il gas è un bene fungibile e quindi non cambia in base al produttore. Il gas è importantissimo nella vita di tutti i giorni ed è oggetto di scambio presso tutte le principali borde mondiali come il Ttf gas nei Paesi Bassi. Un’altra borsa di riferimento è ad esempio il MYMEX (New York Mercantile Exchange).

Ttf gas 2022: alcune info utili

Per fare un esempio concreto del **Ttf gas 2002 **si pensi che nel mese di agosto il prezzo gas medio mensile ammontava a 2,379 euro/Smc facendo così registrare un aumento consistente rispetto a 1,837 euro/Smc del luglio 2022 o 1,112 euro/Smc per giugno 2022. Purtroppo per via della delicata situazione internazionale delineatasi a seguito dell’invasione dell’Ucraina si temono nuovi e significativi aumenti del prezzo del gas nei prossimi mesi.

Riassumendo dunque possiamo dire che il Ttf gas sia il mercato all’ingrosso del gas naturale e rappresenti quindi il principale riferimento sui prezzi gas in Europa e in Italia. Mediante questa piattaforma avviene la compravendita di gas tra operatori e produttori e fornitori che vendono e acquistano gas metano. I diversi fornitori attivi in Italia acquistano gas naturale e poi lo rivendono ai clienti finali che sono utenti domestici e aziende. Ma come si compone il prezzo finale?

Il prezzo di acquisto è connesso al Ttf gas e ad esso dobbiamo poi aggiungere un certo margine rappresentato dal guadagno del fornitore. In questo modo otterremo il prezzo finale dell’offerta gas mercato libero. Il Ttf gas Italia corrisponde in sostanza al PSV, ovvero un punto virtuale di scambio. Il gas viene poi effettivamente scambiato tra le reti delle diverse nazioni europee che sono interconnesse con metanodotti.

Ttf gas: come funziona

Una volta chiarito a grandi linee che cos’è il Ttf gas conviene spendere qualche parola anche sul come funziona in concreto. L’indice Ttf gas viene pubblicato da una società ben precisa, la ICIS Heren. Si tratta nel dettaglio di una società che raccoglie le quotazioni gas su base giornaliera e poi le pubblica all’interno di una banca dati che viene messa a disposizione degli esperti del settore.

Ma come viene calcolato esattamente il Ttf gas? Il valore del Ttf su base mensile viene calcolato facendo la media aritmetica delle quotazioni giornaliere che sono riferite al mese di fornitura. Qualche esempio?

Nell’agosto 2022 il Ttf gas medio ammonta a 2,487 euro/Smc. Teniamo anche conto del fatto che il valore del Ttf gas potrà essere espresso in euro/MWh o euro/Smc. Negli ultimi mesi abbiamo assistito a un netto e progressivo aumento del prezzo Ttf gas anche per via dell’aumento dei consumi successivo alla pandemia.

Ma i consumi non sono l’unico fattore che incide sul prezzo del gas, si pensi ad esempio ai già citati problemi di natura geopolitica. Il calo delle consegne di gas dalla Russia all’Europa è sicuramente una fonte di preoccupazione ma si dovrà tener conto anche della stagionalità che comporta una diminuzione del prezzo durante i periodi meno rigidi come primavera o estate.

Attenzione poi a non fare confusione tra Ttf gas e Pun. Il Pun infatti è il Prezzo Unico Nazionale del mercato all’ingrosso dell’energia elettrica e viene definito alla borsa italiana elettrica (IPEX).

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag