Manutenzione lavatrice: la pulizia periodica per risparmiare

Manutenzione lavatrice: la pulizia periodica per risparmiare

Occuparsi della manutenzione lavatrice è molto importante, dal momento che è un elettrodomestico che viene usato con grande frequenza nelle case e quindi è fondamentale assicurarsi che funzioni bene e che non presenti dei problemi, e occuparsi di eseguire una corretta manutenzione lavatrice consentirà di avere la sicurezza che funzionerà bene. Ovviamente, qualora ci si rendesse conto che ci sono dei problemi nel funzionamento della lavatrice, e si fosse già provveduto a eseguire una manutenzione ordinaria lavatrice ma senza miglioramenti in tal senso, il consiglio è quello di rivolgersi a un tecnico specializzato. La lavatrice infatti è un elettrodomestico fondamentale che ormai tanti di noi abbiamo in casa e di cui molti non potremmo fare a meno, pertanto è fondamentale mantenerla in buone condizioni facendo con cadenza periodica una buona pulizia della lavatrice manutenzione di tutte le sue parti funzionali. Eseguire in modo periodico una corretta manutenzione lavatrice ti permetterà infatti di preservarne l'efficienza e il suo buon funzionamento, in modo da poter avere sempre un bucato fresco, profumato e igienizzato. Quando avviene infatti il passaggio dell'acqua dentro la lavatrice si può creare la formazione di sedimenti di calcare e di sporcizia, con la possibilità che si creino anche dei batteri e delle muffe, con la presenza di cattivi odori che si potrebbero trasferire anche sul bucato. Almeno una volta al mese si rende necessaria, o almeno consigliata, una manutenzione ordinaria lavatrice, in modo da assicurarsi che tutto sia ben pulito e igienizzato.

Nel caso infatti in cui si trascurasse la pulizia della lavatrice, si potranno rilevare un aumento dei consumi energetici e una diminuzione per quanto riguarda le prestazioni.
Per poter fare una manutenzione ordinaria lavatrice nel modo corretto occorre come prima cosa staccare l'alimentazione elettrica, dopodiché occorre chiudere l'acqua e sganciare il tubo di scarico, poi andrà svitato il tubo di alimentazione dell’acqua al fine di estrarre il filtro e eseguirvi sopra una accurata pulizia, eliminando ogni tipo di residuo di calcare. Nel caso in cui la quantità di calcare riscontrata fosse poca, si potrà pulire il filtro della lavatrice passandolo sotto l'acqua corrente mentre qualora vi fossero importanti sedimenti che chiudono i fori si renderà necessario usare un prodotto anticalcare.
Inoltre va fatta anche una pulizia del cassetto contenitore del detersivo, dentro il quale sono presenti dei residui di sapone che si rischiano ad accumularsi negli angoli e che rischiano di causare odori poco gradevoli: nella maggior parte dei casi basta estrarre e pulire il cassetto sotto l'acqua corrente, con l’ausilio di una spugna al fine di rimuovere i residui. Qualora si volesse procedere con la manutenzione ordinaria lavatrice per igienizzare il cestello e le altre parti interne, occorrerà fare un lavaggio a vuoto a 90°C, inserendo nel cassetto del detersivo, oppure un prodotto specifico per la disinfezione della lavatrice, così da fare una pulizia guarnizione lavatrice e delle sue parti interne. A seguito del lavaggio e del lavoro alla lavatrice manutenzione, avendo proceduto a pulire tutte le sue parti, basterà aprire l'oblò e asciugare la parte bassa della guarnizione aiutandosi con un panno.

Perché è così importante fare una corretta manutenzione lavatrice?

Procedere a fare un lavoro ben svolto in merito alla lavatrice manutenzione è molto importante in quanto la manutenzione e le operazioni di pulizia della lavatrice servono allo scopo di farla funzionare bene e in modo corretto, quindi è importante dedicarci le giuste attenzioni. Dato che per la maggior parte del tempo la lavatrice che abbiamo in casa e che usiamo è in contatto con molta umidità, è assolutamente frequente oltre che normale che nella gomma della lavatrice e nelle parti adiacenti ci siano delle parti di muffa e dei residui di detersivi. Quando acquistiamo una lavatrice nuova spesso non ci prestiamo caso a queste cose, ma sarebbe importante fin dall’inizio prestare la giusta attenzione alla manutenzione lavatrice, in quanto occuparsi fin dall’inizio che funzioni bene, che sia ben lavata e pulita, è molto importante. Disinfettare bene la lavatrice consente non solo di prevenire il problema degli odori sgradevoli, bensì anche di mantenere ognuna delle componenti della lavatrice in buono stato. Oltre a poter usare prodotti specifici per la pulizia guarnizione lavatrice e per poter fare una corretta manutenzione ordinaria lavatrice, si possono anche usare degli ingredienti naturali al fine di poter pulire la lavatrice a fondo e in modo efficace.

Occuparsi della pulizia della lavatrice almeno una volta ogni due mesi è importante, e un altro piccolo consiglio è quello di tenere l’oblò della lavatrice aperto dopo i lavaggi, in modo da evitare che si crei umidità. La manutenzione periodica della lavatrice è una operazione indispensabile al fine di assicurarsi il giusto funzionamento della propria lavatrice, ovvero uno strumento diventato ormai indispensabile nella vita di tutti i giorni. In qualità di uno degli elettrodomestici in assoluto più usati in casa, bisogna tener conto di come sia soggetta a usura a causa dell'utilizzo costante e frequente, pertanto occorre eseguire una manutenzione ordinaria in maniera frequente al fine di preservarne il corretto funzionamento.

Arianna Bessone

Arianna Bessone