My sky fai da te: le potenzialità dell'area riservata

My sky fai da te: le potenzialità dell'area riservata

Accedere a MySky fai da te non è particolarmente complesso, ma ovviamente bisogna seguire alcuni passaggi e sapere come procedere per essere certi di fare tutto nl modo corretto. Se non ne avessi ancora sentito parlare, devi sapere che My Sky fai da te è una applicazione molto intelligente e funzionale pensata per coloro che desiderano gestire in totale autonomia, ovunque si trovino e in qualunque momento, il proprio abbonamento. Se una volta bisognava passare infatti dall’assistenza clienti, attendere di essere messi in linea con un operatore al quale spiegare ciò di cui si necessitava con una perdita talvolta anche consistente di tempo, adesso ti basterà fare My Sky fai da te login per accedere alla tua area riservata con il tuo Sky iD e poter consultare in qualunque momento desideri il tuo abbonamento, ovunque ti trovi senza difficoltà, sia dal tuo pc sia usando i dispositivi mobili.

Con l’installazione My Sky fai da te cosa si può fare?

Ci son varie attività che si possono fare e gestire con l’app, come il fatto di utilizzarla al fine di essere sempre aggiornato in merito alle offerte e tariffe pensate per le tue esigenze, verificare lo stato del tuo saldo e consultare le fatture, prendere nota di eventuali disguidi o problemi tecnici presenti nell’area dell’Assistenza e, qualora si rendesse necessario, si potranno anche modificare i propri dai contrattuali. Se ti stai chiedendo se la funzione Attiva My Sky fai da te è gratuita o a pagamento, devi sapere che è una applicazione disponibile senza costi aggiuntivi per tutti i cellulari smartphone e tablet. Inoltre, coloro che hanno attivo un abbonamento con Sky sul digitale terrestre hanno l’opportunità di accedere all’area Fai da te così da occuparsi della gestione dei dati e dei servizi, così da cambiare eventuali dati anagrafici e di contatto nel caso in cui fossero mutati dal momento in cui hai sottoscritto il contratto di fornitura, e analizzare anche i tuoi dati di fatturazione oltre a consultare lo storico delle tue fatture in qualunque momento desideri.

Dopo aver proceduto all’installazione My Sky fai da te potrai quindi gestire il tuo abbonamento come e quando vorrai, aggiungendo nuovi pacchetti e aderendo se desidererai a nuove offerte, inoltre come anticipato potrai visualizzare le fatture, tenere sotto controllo i pagamenti e modificare le impostazioni relativamente alla Smart card e di Sky Go o Sky Go Plus se vorrai. Ovviamente, nonostante il servizio di gestione in autonomia al quale puoi accedere dopo aver fatto su My Sky fai da te login, se necessiterai di assistenza avrai la possibilità di contare su un servizio sempre fruibile, in modo da trovare la risposta alle tue domande mediante appositi percorsi guidati, facendoti aiutare o dall’assistente virtuale o chiedendo al possibilità di accedere all’assistenza con un operatore fisico con il quale interfacciarti in caso di necessità.

Chi può accedere a My Sky fai da te, e cos’altro bisogna sapere in merito?

L’app My Sky è rivolta a tutti i clienti Sky, ovvero chiunque dopo aver sottoscritto un abbonamento con Sky potrà accedere con le proprie credenziali alle numerose funzioni di My Sky fai da te, in modo da poter essere completamente autonomo nella gestione della propria offerta. L’app My Sky è gratuita e grazie ad essa avrai tutti i tuoi servizi Sky sempre a portata di mano, quando e come vorai, sia accedendovi dal tuo computer sia dallo smartphone o dal tu tablet. In pochi click avrai la possibilità di gestire il tuo abbonamento e rimanere costantemente aggiornato sui contenuti presenti in programmazione, così da cogliere talune offerte in tempo reale qualora rispondessero alle tue necessità, avendo inoltre la possibilità, in caso di bisogno, di richiedere assistenza in qualunque momento, fruendo di un servizio clienti competente e altamente preparato.

Se sei interessato ad accedere a My Sky fai da te, ma non sai come scaricare l’app My Sky, non ti preoccupare: innanzitutto come ti abbiamo anticipato tale app è gratuita, e inoltre potrai scaricarla in pochi click sul tuo smartphone o tablet. Tutto ciò che devi fare è recarti sull’App store   nel caso avessi un dispositivo Apple che presenta un sistema operativo pari o superiore a 12.4, mentre se avessi un dispositivo Android dovrai scaricarlo da Google Play usando un sistema operativo pari o superiore a 5.0. Una volta che si avrà installata l’app sul proprio cellulare o tablet, per accedervi sarà sufficiente inserire le credenziali del proprio Sky iD, e possono usare l’app My Sky tutti i clienti Sky a prescindere che abbiano o meno un decoder e a prescindere anche dai servizi Sky che sono presenti nel loro abbonamento. Altre due cosa importanti da sapere relativamente alla funzione Attiva My Sky fai da te, sono che è accessibile per il download unicamente in Italia, ma una volta scaricata si potrà eseguire l’accesso anche qualora ci si trovasse all’estero, e concludiamo dicendo che se ti stai chiedendo se dall’app puoi guardare i tuoi programmi di Sky, la risposta purtroppo è no, dal momento My Sky fa da te ti permette solo di verificare la programmazione Sky, consultare i programmi e avere suggerimenti sui programmi che potrebbero essere di tuoi interesse.

Arianna Bessone

Arianna Bessone