Offerte con smartphone incluso: quando e a chi convengono

Offerte con smartphone incluso: quando e a chi convengono

Devi cambiare cellulare e sei indeciso se acquistarlo per conto tuo e poi sottoscrivere un abbonamento oppure se optare per le offerte con smartphone incluso? E’ del tutto normale visto che al giorno d’oggi esistono davvero molte soluzioni a tua disposizione. Come saprai infatti molti operatori telefonici hanno già da tempo iniziato a proporre offerte smartphone a rate senza anticipo, una formula che ti consente quindi di mettere subito le mani sul cellulare dei tuoi sogni anche se non hai a disposizione l’intera somma. In sostanza quindi le offerte con smartphone incluso ti permettono di acquistare subito a rate un telefono anche ultimo modello. Inutile dire infatti che tutti vogliono i cellulari top di gamma ma, almeno inizialmente, questi telefoni hanno tutti prezzi molto alti.

Comprare con le offerte smartphone a rate senza anticipo: cosa sapere

Come abbiamo appena visto le offerte con iphone incluso sono una delle possibili soluzioni che dovresti valutare se vuoi avere un modello top di gamma di cellulare senza spendere subito tutta la somma richiesta. Per riuscire a orientarti nella giungla di offerte proposte dai diversi operatori tieni conto che dovrai investire del tempo nel confrontarle così da trovare quella più adatta alle tue esigenze di budget. Le offerte con smartphone incluso ti consentono di acquistare a rate un cellulare ultimo modello e anche di risparmiare rispetto alla cifra che dovresti spendere per acquistarlo per conto tuo in un negozio. Ma come funziona esattamente questa tipologia di offerte che viene scelta ormai da un numero crescente di utenti? Continua la lettura se vuoi vedere una panoramica sul funzionamento di queste offerte e anche sui loro vantaggi e svantaggi.

Offerte con smartphone incluso: in cosa consistono?

Se la possibilità di acquistare un telefono a rate ti interessa allora dovresti proprio concentrare la tua attenzione sulle offerte dedicate agli smartphone a rate senza anticipo e/o alle offerte con iphone incluso. Questa tipologia di offerte prevede il pagamento dell’addebito mensile dell’offerta mobile e di rate mensili per l’acquisto del telefono. Nella maggior parte dei casi gli operatori dilazionano la spesa totale tra 24 e 30 mesi. Prenditi il tuo tempo per valutare le offerte dei diversi operatori anche perché alcuni richiedono un anticipo di entità variabile anche in base al modello che ti interessa. Tieni conto che tutti i gestori di telefonia mobile richiedono come modalità di pagamento l’addebito su conto corrente o la carta di credito. Qualora poi tu optassi per il recesso o scegliessi di passare ad un altro operatore prima della scadenza prevista al momento della stipula del contratto sappi che dovrai continuare a pagare all’operatore tutte le rate rimanenti per l’acquisto del cellulare. E’ anche possibile che ti venga richiesto di pagare le rate restanti tutte in un’unica soluzione. Anche in questo caso ti consigliamo di informarti bene in quanto alcuni operatori prevedono una maxi rata finale in caso di disdetta anticipata. Se dunque vuoi cambiare cellulare e sei alla ricerca delle offerte con smartphone incluso sappi che dovrai monitorare periodicamente i siti dei diversi operatori dal momento che spesso vengono aggiornate con gli ultimi modelli disponibili.

Offerte con smartphone incluso: vantaggi e svantaggi

Ma quindi ti conviene davvero preferire le offerte con cellulare a rate incluso? Se vuoi risparmiare e avere un cellulare ultimo modello senza doverlo pagare subito allora la risposta è sicuramente affermativa. Tieni conto però che se opti per un’offerta di questo tipo sarai vincolato comunque al pagamento delle diverse rate e non potrai quindi cambiare liberamente operatore. Se acquisti uno smartphone a rate con questa formula potrai anche risparmiare cifre importanti rispetto al prezzo di listino. Tra gli svantaggi che dovrai valutare invece c’è l’addebito della rata mensile sul tuo conto bancario. Se poi dovessi scegliere la formula che prevede la restituzione del telefono dopo 12 mesi dovrai mettere in conto che pagherai solo il noleggio del telefono. Attento poi anche al fatto che i cellulari che acquisti con questa formula potrebbero essere “SIM look”, ovvero funzionanti unicamente con una SIM dell’operatore. Riassumendo quindi se vuoi cambiare cellulare e vuoi scegliere tra un piano con smartphone compreso sappi che dovrai fare un calcolo costi benefici valutando il costo, il reddito dimostrabile e anche altri fattori come la copertura di rete e la propensione a cambiare telefono. Se sei un utente che non ha bisogno di cambiare cellulare una volta all’anno per inseguire sempre il top della gamma, allora scegliere una delle offerte che prevedono lo smartphone incluso potrebbe essere davvero la scelta ideale. Viceversa se sei uno che mette in conto anche di cambiare operatore per inseguire le offerte con tariffe migliori, allora dovresti pensare di acquistare un cellulare in negozio a prezzo pieno e poi di sottoscrivere un abbonamento con l’operatore di tuo piacimento. Prenditi quindi sempre il tempo necessario a valutare tutte le proposte dei diversi operatori così da non andare incontro a brutte sorprese.

Arianna Bessone

Arianna Bessone