Pagare bollette con Paypal? Ecco come fare!

Pagare bollette con Paypal? Ecco come fare!

Lo sappiamo: non ne potete più di fare la coda alle Poste, in Banca o dal tabaccaio per pagare le bollette della luce, del gas, di Internet o del telefono. Adesso per fortuna, da alcuni anni, esiste la possibilità di effettuare i pagamenti online ma spesso non ci si sente sicuri a inserire i dati della propria carta di credito per timore di azioni hacker, e in questo caso cosa si può fare? La risposta è semplice: se si deciderà di pagare bollette con Paypal i problemi son risolti, in quanto rappresenta senz’altro uno dei metodi di pagamento più sicuri e, infatti, ormai sono sempre di più le persone che decidono di effettuare sia gli acquisti online sia di pagare bollette con Paypal.

Oltre a pagare bollette con Paypal, è infatti possibile approfittare del circuito per fare tantissime altre operazioni di acquisti online, dallo shopping alla prenotazione dei biglietti per il cinema o il teatro, alla prenotazione delle vacanze con il pagamento della caparra e molto altro ancora. Insomma, ormai sono meno coloro che non utilizzano Paypal rispetto a chi invece utilizza questo moderno e vantaggioso circuito per pagamenti rapidi, semplici e sicuri.

Tramite il circuito PayPal è infatti possibile fare qualunque tipo di pagamento usando semplicemente la propria carta di credito, la quale viene associata al conto Paypal, in modo da avere la piena e completa sicurezza che nessuno potrà accedere ai propri dati, considerando oltretutto il fatto che non sarà necessario inserire i numeri della propria carta di credito per effettuare le operazioni (e, come ben si sa, meno volte si inseriscono i propri dati o codici, meglio è).

Come pagare le bollette con Paypal?

Pagare bollette online con Paypall è davvero un gioco da ragazzi. Quello che bisogna fare è innanzitutto aprire un conto Paypal (il quale, lo specifichiamo, è assolutamente gratuito), dopodiché occorre collegare il conto Paypal alla propria carta di credito (o, in alternativa, è possibile ricaricare il conto tramite un semplice  bonifico bancario). Quando arriva il momento di pagare bollette con Paypal sarà sufficiente selezionare la voce “Paypal” e completare il pagamento attraverso il proprio conto associato. Come già anticipato in precedenza non occorrerà digitale il numero della propria carta di credito né inserire alcun codice Pin per completare il pagamento, e questo rappresenta senz’altro un valore aggiunto molto interessante. In tal modo l’operazione sarà molto più veloce e, inoltre, non ci sarà il rischio che queste informazioni con i propri dati sensibili possano cadere in mani terze.

Pagare bollette online con Paypal, come avete visto, è molto semplice, e chiunque potrà associare il proprio conto al circuito per effettuare i pagamenti che desidera in modo veloce e sicuro, fare gli acquisti che desidera comodamente da casa, così come pagare bollette con Paypal senza problemi.

Se vi state chiedendo quali bollette è possibile pagare con Paypal, la risposta è “praticamente tutte”: salvo rari casi, infatti, ormai la quasi totalità delle compagnie di energia elettrica, gas, Adsl, Pay tv e telefonia hanno un accordo in essere con Paypal, consentendo il tal modo dai propri clienti di pagare bollette con Paypal ed evitare così sia le lunghe file agli sportelli sia di dover inserire i dati della propria carta di credito nei circuiti elettronici per la finalizzazione del pagamento.

Ormai sono sempre di più gli italiani, e non solo, che scelgono di pagare le bollette con Paypal, e si reputano tutti altamente soddisfatti, considerando inoltre che aprire un conto Paypal è completamente gratuito, quindi si registrano unicamente dei vantaggi decidendo di optare per questa modalità di pagamento, a fronte di nessuno svantaggio.

CheTariffa.it mi offre la possibilità di pagare bollette online con Paypal?

Certamente! Tutto quello che dovete fare è semplicemente scegliere su CheTariffa.it il servizio di vostro interesse tra Luce, Gas, Adsl e Telefonia, dopodiché sarà sufficiente che compiliate il form inserendo i dati richiesti e clicchiate su “Trova la tua tariffa”. In pochissimi secondi sarete reindirizzati sulla pagina di comparazione delle tariffe e potrete analizzarle nel dettaglio, in modo da valutare le caratteristiche di ciascuna e scegliere quella che più risponde alle vostre esigenze e necessità. I nostri consulenti dedicati vi ricontatteranno in pochi minuti e potrete fare loro tutte le domande che desiderate, incluso ovviamente chiedergli come pagare le bollette con Paypal con i singoli gestori.

CheTariffa.it è un moderno e affidabile comparatore di tariffe, completamente gratuito, il cui scopo è quello di aiutare gli utenti a trovare tra le varie offerte presenti sul mercato quella che più può rispondere alle singole esigenze. Una volta trovata la tariffa che fa al caso proprio è possibile scegliere o di sottoscrivere l’offerta in autonomia oppure richiedere di essere contattati da un consulente. Noi solitamente consigliamo di procedere con questa seconda opzione, così da poter parlare con un professionista del settore al quale si potranno rivolgere tutte le domande che si desiderano, inclusa quella se la tariffa prescelta prevede la possibilità di pagare le bollette con Paypal (sia che si tratti delle bollette della Luce, del Gas, di Adsl o Telefonia, sarà possibile pagare in modo semplice le bollette approfittando del conto Paypal).

Arianna Bessone

Arianna Bessone