Problemi linee telefoniche: cosa fare se la linea fissa non funziona

Problemi linee telefoniche: cosa fare se la linea fissa non funziona

Avere problemi linee telefoniche può essere davvero snervante a volte, soprattutto se non si sa cosa fare e chi contattare. Avrai sicuramente già subito nel corso della tua vita di un guasto telefonico e saprai quindi benissimo quanto possa essere fastidioso avere il telefono muto e non sapere quando tornerà a funzionare correttamente. Se continuerai la lettura ti spiegheremo come segnalare un guasto telefonico così da ricevere una pronta assistenza e poter tornare a usare il telefono correttamente.

Problemi linee telefoniche: come comportarsi

Se la tua linea telefonica non funziona a causa del segnale telefonico allora non riuscirai né a inviare chiamate né a riceverne. La prima cosa che dovrai fare in questa situazione è capire la tipologia di guasto telefonico, ti consigliamo quindi di controllare con attenzione anche tutti gli altri apparecchi telefonici presenti nella casa. Qualora gli altri apparecchi dovessero risultare funzionanti allora il problema sarà dell’apparecchio e non della linea telefonica. Se invece i problemi linee telefoniche permanessero anche dopo la verifica allora dovrai per forza di cose segnalare il guasto al tuo gestore telefonico, ovvero all’operatore con cui hai stipulato il contratto per la linea fissa. Ricorda che nella tua segnalazione guasto dovrai cercare di essere il più possibile preciso e dovrai quindi inserire tutta una serie di indicazioni utili come ad esempio il numero di telefono fisso per cui vuoi sapere come segnalare un guasto telefonico.

Problemi linee telefoniche: le cause

Quando la tua linea telefonica non funziona non devi perdere la calma ma devi per prima cosa capire la causa del disservizio. Le cause di un guasto telefonico sono davvero molte, si va dai problemi al modem fino al malfunzionamento tecnico della linea, a un ritardo nella portabilità del numero o alla mancata attivazione della linea telefonica. Come puoi accorgerti da solo si tratta di cause tra loro molto diverse e individuare quella giusta ti permetterà di risparmiare un sacco di tempo con l’assistenza clienti. Attento poi al fatto che quando un telefono non funziona la causa potrebbe anche essere un provvedimento amministrativo messo in atto dal Gestore. In quest’ultimo caso si tratterebbe di una causa che non ha niente a che fare con un guasto tecnico.

Problemi linee telefoniche: la sospensione con provvedimento amministrativo

La sospensione della linea telefonica con provvedimento amministrativo risulta essere legittimo se l’operatore telefonico ha preavvisato il consumatore con largo anticipo. Sappi che però in alcune specifiche situazioni la sospensione del servizio telefonico da parte dell’operatore sarebbe da considerarsi illegittimo. Ad esempio se provvedi al pagamento delle fatture entro 15 giorni dopo la scadenza, se vi è un pagamento parziale di una o più fatture su un importo contestato o se le fatture sono state pagate correttamente ma non contabilizzate correttamente dall’operatore, la sospensione del servizio dovrà essere considerata illegittima. Tieni conto che se l’operatore telefonico con cui hai stipulato il contratto deciderà di procedere con la sospensione del servizio dovrà avvisarti con almeno due settimane di anticipo. In caso di sospensione illegittima avrai diritto al risarcimento economico e a un immediato ripristino del servizio.

Come segnalare un guasto telefonico

Se ti trovi a fronteggiare un telefono muto e sei in regola con i pagamenti allora dovresti effettuare quanto prima una segnalazione all’Operatore. L’assistenza dell’operatore telefonico dovrà controllare se il problema della tua linea è riconducibile a una propria responsabilità o al modem. Potrai inviare una segnalazione anche chiamando il Servizio Clienti del tuo operatore telefonico oppure aprendo un ticket sul sito dell’Operatore o inviando una comunicazione via social. Se vuoi accorciare i tempi ti consigliamo di essere il più preciso possibile nella tua segnalazione guasti e quindi di preferire un reclamo in forma scritta via PEC o raccomandata A/R. All’interno della segnalazione dovrai allegare prove certe dell’avvenuta lamentela, inserire una ricostruzione completa dei fatti e inserire tutte le informazioni necessarie al Gestore per capire la natura del tuo problema così da ottenere un indennizzo economico. Dopo che avrai segnalato i tuoi problemi linee telefoniche il Gestore dovrà obbligatoriamente inviarti una risposta entro 45 giorni. Qualora non dovesse farlo, o se dovesse darti una risposta incompleta, avrai diritto a un ulteriore risarcimento. Se parliamo di telefono fisso non funzionante sappi che il Gestore ha l’obbligo di risolvere il disservizio entro 48 ore o di corrisponderti un adeguato indennizzo economico che sarà proporzionale ai giorni di disservizio subito.

Linea telefonica non funziona: fai uno Speed Test

Spesso oltre al problema del telefono muto si ha anche quello dell’assenza di linea internet. Nel caso la tua linea internet non funzionasse, o non funzionasse come dovrebbe, potrai inviare una segnalazione all’operatore. Ti consigliamo di eseguire uno Speed Test così da conoscere il ping, la velocità di download e la velocità di upload. Se volessi inviare un reclamo per le prestazioni internet ti consigliamo di inserire tutti i dati dello Speed Test così da aumentare la possibilità di ricevere assistenza immediata.

Arianna Bessone

Arianna Bessone