Quanti Giga consuma un film su Netflix?

Quanti Giga consuma un film su Netflix?

Netflix è diventata ormai una piattaforma di streaming talmente diffusa da essere facilmente riconoscibile da chiunque in qualsiasi luogo e momento. La chiave del suo successo è che è facile da utilizzare e consente l’accesso a una vasta gamma di proposte e contenuti di ogni genere, dalle serie tv fino a film e documentari. Ormai vedere la serie tv preferita su internet è diventata quasi una routine, molti però continuano a chiedersi quanti giga consuma un film su Netflix in quanto hanno paura di non avere abbastanza traffico dati. Non tutti infatti hanno una connessione a giga illimitati, ecco quindi che il consumo giga Netflix diventa un dato di importanza fondamentale. Se quindi ti chiedi se Netflix consuma giga e vuoi saperne di più allora sei nel posto giusto.

Netflix mobile e consumo giga

Una delle chiavi del successo di Netflix è che può essere utilizzato sia da pc fisso che da dispositivi mobile. Puoi fruire di questa piattaforma streaming anche scaricando l’apposita applicazione su smartphone o tablet, in questo modo potrai vedere i contenuti di Netflix in mobilità. In quest’ottica visto che Netflix consuma giga ti consigliamo di scaricare i contenuti che ti interessano quando sei collegato a una rete wifi. Così facendo potrai vedere i tuoi contenuti preferiti anche offline, azzerando il consumo giga Netflix. Se però per qualche motivo questa soluzione non fosse per te praticabile e tu volessi guardare i contenuti della piattaforma in streaming, devi sapere che consumerai inevitabilmente traffico dati. Ecco quindi che in questa situazione ti sarà molto utile conoscere quanti giga consuma un film su Netflix così da regolarti in base alla tua offerta mobile.

Quando accedi alla piattaforma di Netflix puoi accedere alle impostazioni per avere informazioni dettagliate sul consumo del traffico dati. Se ti chiedi quanti giga consuma un film su Netflix dovresti sapere che la riproduzione di un contenuto su questa piattaforma di solito consuma circa 1 Gb di dati all’ora per ogni streaming in definizione standard e fino a 3Gb per ogni streaming in qualità Hd. Download e streaming consumano una quantità di traffico dati molto simile, questo significa che se decidi di scaricare il contenuto in mobilità senza essere collegato a una rete wifi consumerai la stessa quantità di dati della riproduzione in streaming. Netflix consuma giga ma ti permette di scegliere tra diverse tipologie di abbonamento. Esiste infatti l’abbonamento di tipo “Basic” che non prevede l’Hd e prevede un consumo massimo di 1 giga all’ora. L’abbonamento standard è abilitato all’Hd e permette un consumo massimo di 3 giga all’ora su ogni dispositivo. C’è infine anche l’abbonamento a Netflix di tipo Premium, abilitato all’Hd e ultra-Hd, che consente un consumo massimo fino a 7 gb all’ora su ogni dispositivo.

Consumo giga Netflix: si può cambiare il consumo dati su mobile?

Abbiamo visto nel dettaglio quanti giga consuma un film su netflix, ora però potresti chiederti lecitamente se sia o meno possibile modificare il consumo di traffico dati. La risposta è affermativa, potrai farlo cambiando la qualità di download e la modalità di riproduzione streaming. In quest’ottica Netflix ti propone ben quattro possibili soluzioni per quanto riguarda il consumo traffico dati: Basso, Medio, alto e Auto. Il livello basso è una impostazione che prevede la visione con qualità video minima e consuma 0.3 gb/h. Il livello medio propone la visione in qualità standard con un consumo di dati di 0.7 gb/h, quello alto invece consta di qualità video massima e consuma fino a 3gb/h in Hd e 7gb/h in Ultra Hd. Infine la versione auto, quella consigliata, si regola automaticamente così da garantirti sempre la miglior qualità di visione in base alla disponibilità di connessione. Per impostare il consumo giga netflix potrai comunque modificare in qualsiasi momento le impostazioni di consumo. Come fare? Semplice, dovrai accedere alla tua pagina account e poi selezionare il nome del profilo e la voce “modifica”. A questo punto non dovrai fare altro che selezionare la voce “impostazioni di riproduzione” e scegliere l’impostazione dati desiderata sulla base delle tue specifiche necessità. Tieni conto comunque che le tue modifiche varranno unicamente per il tuo profilo e non per tutti i profili che fanno parte dell’abbonamento. Se hai capito quanti giga consuma un film su netflix saprai che ci si muove in una forbice che va da 1gb/h in modalità standard fino a 7gb/h in Ultra Hd. Il consumo giga netflix ovviamente sarà per te un dato irrilevante qualora tu avessi un piano dati illimitato, questo perché potrai usare la piattaforma a piacimento senza paura di finire il traffico dati.

In conclusione possiamo quindi dirti che per usare al meglio Netflix dovresti avere a disposizione una connessione sufficientemente potente. La cosa migliore sarebbe la fibra ottica ma anche una Adsl potrebbe risultare più che sufficiente.  Per darti un’idea comunque guardare una puntata della tua serie tv preferita da trenta minuti dovrebbe consumare qualcosa tra i 150 e i 200 mb a bassa definizione, 400 mb a definizione media o anche 1.5 gb in alta definizione. Vedrai da solo che la differenza è molto consistente quindi il nostro consiglio, se non hai un’offerta mobile con gb illimitati, è quella di guardare contenuti in Hd solo quando sei collegato a una rete wifi con giga illimitati.

Arianna Bessone

Arianna Bessone