Quanti Giga servono per vedere un film?

Quanti Giga servono per vedere un film?

A tutti noi è sicuramente capitato di vedere contenuti in streaming anche fuori casa, ovvero dove non disponiamo di una connessione wi-fi, siano essi filmati, spot, interi film e video di amici, spesso senza preoccuparci di quanti giga avremmo consumato e di quanti giga servono per vedere un film, ma se poi arriva il fatidico messaggio che avvisa che si sono terminati i giga a disposizione in quanto li si ha usuati tutti, questo potrebbe essere un problema che è meglio prevenire. Ci sono contenuti che è possibile vedere senza consumare molto del proprio traffico dati, mentre alti contenuti prevedono il consumo di molti giga, quindi bisogna fare attenzione. Chiedersi quanto giga servono per vedere un film è assolutamente una domanda sensata, alla quale cerchiamo di fare una risposta il più esaustiva possibile.

Da cosa dipende il consumo di giga? E quanti giga consuma un film in streaming

Dobbiamo come prima cosa sapere che il consumo dei giga non dipende dal device che usiamo bensì dalla risoluzione con la quale visioniamo un contenuto, quindi chiedersi quanti giga servono per vedere un film è corretto per non superare la soglia massima di giga a disposizione ma bisogna sempre considerare e ricordarsi che fondamentale è la risoluzione del film stesso che può aumentare o meno il consumo dei giga. Proprio per ovviare a tale problema, e consentire così alle persone di visionare i film e contenuti che vogliono senza preoccuparsi di chiedersi continuamente quanti giga per vedere un film verranno consumati, ormai ogni piattaforma di video streaming permette di impostare il livello di definizione che si desidera

Quando ci rilassiamo sul divano e vogliamo vedere un film o una serie tv ormai sicuramente usiamo, a differenza del passato, una smart tv (o una tv non smart riconvertita in smart tv grazie  a un apposito apparecchio che viene collegato alla tv), la quale presenta una risoluzione UHD 4K, che porta a consumare fino a 7 GB all’ora: tale tipologia di fruizione, quindi, viene consigliata a coloro che hanno una tariffa internet casa flat e quindi non devono avere la preoccupazione di rischiare di finire i giga, mentre in caso contrario è opportuno prestare attenzione e magari rivolgere la propria attenzione verso soluzioni QHD o Full HD. Nel primo il consumo sarà di 3 GB l’ora, mentre con il Full HD scenderà fino a 1,5 GB all’ora, e se usiamo invece l’’HD si scenderà ulteriormente fino a 900 MB. E’ evidente vero, come cambia il consumo? Inoltre non dimentichiamoci di segnare che, se si volesse risparmiare ulteriormente in termini di consumo, attivando la risoluzione standard o SD, quindi con una qualità video leggermente inferiore, il consumo sarà pari a soli 700 MB.

La risposta alla domanda quindi in merito a quanti giga servono per vedere un film è chiara: dipende dalla tipologia di risoluzione che decidiamo di impostare per la visione. Non esiste una risposta univoca per quanto riguarda quanti giga consuma un film in streaming, in quanto sulla base della risoluzione che scegliamo il consumo sarà differente, ma è molto importante sapere i livelli di consumo per le singole risoluzioni, in modo che quando deciderai la risoluzione del film da guardare sarai consapevole di quanto consumerai in termini di connessione. Per fare un esempio concreto, se immaginiamo di poter usufruire di 10 Giga per vedere un film che desideriamo, a seconda delle singole risoluzioni avremo a disposizione un massimo di circa 12 ore per la visione in HD, 1 ora e mezzo circa per la visione in 4K, massimo 77 ore per la visione in Full HD e circa 3 ore in 2K.

E’ importante far un appunto in merito alle piattaforme di streaming, le quali consentono di scegliere la qualità dei video e, di conseguenza, il consumo dei dati, così da sapere quanti giga servono per vedere un film in anticipo. Netflix ad esempio offre la possibilità di scegliere tra un basso consumo dei dati (ovvero fino a 300 MB l’ora), un consumo medio (fino a 700 MB l’ora) e infine un consumo elevato (fino a 3 GB l’ora in HD e 7 GB l’ora in UHD).

Esistono poi anche dei piccoli trucchi che consentono di risparmiare giga quando si vogliono vedere dei film, così da consumare poco senza rinunciare alla visione del film che si desidera e tranquillizzandosi alla risposta su quanti giga per vedere un film: innanzitutto come prima cosa bisogna scaricare i contenuti usando una rete fissa quando se ne ha la possibilità, così da poterli poi avere a disposizione da vedere quando si desidera opzione disponibile solo per il mobile) Un altro consiglio riguarda la disattivazione d dell’autoplay, in modo che la riproduzione del contenuto si interrompa quando è finito (in tal modo, anche se ci addormentiamo sul divano, non rischieremo di consumare giga in più a vuoto).

Ovviamente la soluzione più vantaggiosa è quella, se possibile, di vedere i film e le serie Tv che si desiderano in streaming connettendosi ad una rete Wi-Fi quando disponibile, così da non doversi più preoccupare di quanti giga servono per vedere un film.

Arianna Bessone

Arianna Bessone