Rabona Mobile configurazione della rete

Rabona Mobile configurazione della rete

Con Rabona Mobile configurazione della rete e altre procedure possono essere svolte manualmente senza problemi. Per utilizzare i servizi Rabona Mobile bisogna impostare l’APN rabona.it e sarà possibile configurare manualmente la connessione web seguendo una serie di procedure per dispositivi Android. Prima di procedere con la configurazione Rabona mobile comunque si consiglia sempre di controllare che nella SIM sia attiva una promozione dati o una promozione che include un servizio internet. Quando acquistiamo una scheda Rabona Mobile ma non riusciamo a navigare su internet nonostante la SIM risulti essere attiva, uno dei motivi potrebbe essere che dobbiamo configurare dei parametri specifici sul device. Solitamente con Rabona mobile configurazione e settaggio avvengono in modo automatico nel momento stesso in cui inseriamo la nuova SIM nello smartphone. Qualora questo non dovesse accadere dovremo impostare manualmente l’APN LycaMobile con i parametri dell’operatore virtuale. Nei prossimi paragrafi ci soffermeremo sui diversi step e anche sulla configurazione roaming Rabona Mobile.

Rabona mobile configurazione rete: i parametri per la configurazione internet

Premettiamo ancora una volta che, per navigare con Rabona Mobile, sarà essenziale avere la connessione dati attiva dalle impostazioni del telefono. Per la Rabona Mobile configurazione APN su Android dovremo inserire i parametri andando su “Altre reti” e poi accedendo a “reti mobili”. A questo punto dovremo andare su “profili” e impostare il nuovo APN. Si consideri comunque che il percorso Rabona Mobile configurazione può variare a seconda dello smartphone e della versione Android installata. Dopo aver impostato i parametri si dovrà attivare il servizio roaming dati. Una volta inseriti correttamente i dati potremo iniziare subito a navigare mentre, in caso contrario, potremmo dover riavviare lo smartphone. Se invece parliamo della Rabona mobile configurazione su iOS il percorso da intraprendere per configurare la connessione internet sarà leggermente differente dal precedente. Dovremo quindi andare su “impostazioni” e su “cellulare” e poi andare su “reti dati cellulare” e compilare il campo APN andando a digitare rabona.it. A questo punto dopo la compilazione dovremo salvare le modifiche e il percorso potrebbe variare in base alla versione iOS installata. In alcuni casi per rendere effettive le modifiche potrebbe essere necessario riavviare lo smartphone.

Configurazione Rabona mobile: i contatti utili

 Chi volesse avere un aiuto o anche solo maggiori informazioni su Rabona Mobile configurazione potrà anche fare riferimento ai contatti utili di questo operatore per ricevere un supporto. Molti ad esempio chiamano il servizio clienti per avere informazioni sulla promozione prepagata Rabona Club che prevede minuti illimitati ogni meso verso qualsiasi numero Rabona Mobile. Questa offerta può essere utilizzata in tutto il territorio nazionale si potrà anche mantenere il proprio numero chiedendo la portabilità da altro operatore al momento della richiesta della SIM. Per avere maggiori informazioni su Rabona Mobile configurazione si dovrà chiamare il Numero Verde 4000 oppure inviare una email a servizioclienti@rabona.it.

 La copertura Rabona Mobile

 Dopo esserci soffermati su Rabona Mobile configurazione altro aspetto importante da affrontare è quello relativo alla copertura. Quando parliamo di operatori virtuali come Rabona Mobile è del tutto normale chiedersi quale sia la copertura. In questo caso i potenziali clienti possono dormire sonni tranquilli in quanto questo operatore virtuale si appoggia alla rete Vodafone per tutto ciò che concerne l’erogazione dei servizi. Rabona Mobile utilizza la rete Vodafone 4G con 60 Mbit/s in download e 30 Mbit/s in upload. Per verificare in tempo reale la copertura sarà quindi sufficiente collegarsi in qualsiasi momento al sito web ufficiale di Vodafone.

 Le funzionalità dell’app MyRabona

 Una volta che abbiamo parlato di Rabona mobile configurazione non resta che soffermarci anche sulle funzionalità dell’app MyRabona. Questa app è uno strumento che consente di controllare sempre in modo accurato tutte le informazioni relative al proprio piano così da ricevere assistenza in caso di necessità. Chi volesse accedere all’app dovrà scaricarla dallo store del proprio smartphone per Android o iOS e procedere all’autenticazione. Se vogliamo eseguire il login a MyRabona dovremo indicare il numero di telefono e la password e l’accesso verrà consentito unicamente ai clienti di questo operatore. Tramite l’app MyRabona sarà possibile effettuare una ricarica della propria SIM Rabona ma anche controllare i consumi della SIM, richiedere una nuova SIM o richiedere assistenza diretta con un operatore. Non solo, potremo utilizzare questa app così facile da usare anche per controllare in tempo reale la mappa dei punti vendita Rabona Mobile più vicini.

 Rabona Mobile: le offerte goal

 Dopo aver fatto correttamente con Rabona mobile configurazione sarà possibile fruire delle offerte disponibili. Rabona Mobile in particolare presenta delle offerte che consentono di utilizzare Giga, minuti e messaggi scegliendo a quale servizio dare maggiore spazio a seconda delle necessità. Con Rabona Mobile 1 goal equivale a 1 minuto di chiamata oppure 1 SMS o 1 Mb di navigazione in 4G. L’offerta Tackle, ad esempio, prevede 2000 goal a 3,99 euro al mese, Academy invece prevede 10.000 goal a 4,99 euro al mese.

Igor Callieri

Igor Callieri