Rete Tim non funziona: cosa fare se il segnale è assente

Rete Tim non funziona: cosa fare se il segnale è assente

Se la rete Tim non funziona, sapere cosa succede e soprattutto come risolvere il problema è molto importante per ripristinare la linea e il corretto funzionamento della possibilità di fare chiamate e riceverle senza problemi, oltre a poter navigare su Internet, oppure risolvere il problema legato alla rete mobile Tim non funziona, qualora il disagio interessi la rete mobile. Poter disporre di un valido collegamento a Internet è, al giorno d’oggi, importantissimo, in quanto è sulla rete che si trascorre gran parte del tempo quando si è a casa, tra chi naviga su Internet per svago, chi o usa per studio o per lavoro, quindi se la rete Tim non funziona, a causa di un problema del modem, di un guasto o di un disservizio, va comunicati subito al Servizio assistenza, se possibile anche specificando cosa non funziona rete dati Tim, qualora si riuscisse in autonomia a definire qual è il problema, in modo da ridurre le tempistiche per il ripristino della rete e della linea. Ovviamente qualora fosse la rete mobile Tim non funziona occorrerà procedere segnalando che il guasto o disservizio non riguarda la linea fissa di casa e/o la linea Internet bensì il mobile, e la procedura che l’Assistenza tecnica avvierà sarà differente. Per questo motivo è fondamentale indicare nel dettaglio dove si trova la problematica e indicare se si sono già effettuate operazioni per risolverla, in modo che i tecnici sappiano comprendere la natura del guasto e siano pronti a intervenire sul disservizio o malfunzionamento nello specifico, risparmiando tempo. Sappiamo tutti bene cosa voglia dire una rete non funzionante, sia che interessi il mobile sia la linea fisa o la linea Internet: rallentamenti, impossibilità ad accedere alle funzioni che si desiderano, problemi a far funzionare i dispositivi, difficoltà ad usufruire dei servizi di proprio interesse e altro ancora, solo per citare alcune delle problematiche che si potrebbero presentare.  Riuscire a trovare una rapida risposta e una risoluzione esaustiva a tale problematica è fondamentale, e se ci si accorge che la rete Tim non funziona, avere la possibilità di contare su un Servizio di assistenza tecnica professionale, veloce e che in poco tempo aiuterà l’utente a trovare una risposta alla problematica che si è presentata, è assolutamente fondamentale.

Quali possono essere i principali problemi per cui la rete Tim non funziona?

Se hai difficoltà ad accedere a Internet e a navigare in quanto non funziona rete dati Tim, come prima operazione procedi a verificare sul tuo modem che i led siano correttamente accesi e che appaiano di colore verde. Nel caso infatti in cui i led siano spenti oppure la luce non sia fissa bensì lampeggi, come prima cosa procedi a riavviare il modem, spegnendolo o scollegandolo e poi ricollegandolo: spesso tale operazione po' risultare sufficiente a riabilitare la rete Tim non funziona e a ripristinare il collegamento. Se invece il problema persistesse e continua a dare errori segnalando che non funziona rete Tim dati, allora hai varie strade che puoi seguire. In primis puoi inviare un reclamo inviando una Pec (che ha valore legale) spiegando la tua problematica, oppure puoi metterti in contatto con l’Assistenza di Tim chiamando il numero 187 qualora fossi un cliente privato o il 191 qualora fossi un cliente business. Riceverai la risposta da parte di un addetto all’Assistenza clienti che provvederà a metterti in contatto, a seconda della natura della problematica che presenti, con il servizio tecnico, in modo che tu possa spiegare a un tecnico qualificato ed esperto qual è il problema che riscontri sulla rete Tim non funziona. Il tecnico che prenderà in carico la tua chiamata potrà aiutarti telefonicamente ad eseguire taluni passaggi per provare a risolvere il problema, e qualora andasse tutto a buon fine ottimo, altrimenti dovrete fissare un appuntamento in cui o lui o un altro assistente verrà presso la tua abitazione al fine di visionare il problema e ripristinare la linea, risolvendo il guasto tecnico o il malfunzionamento in poco tempo. Qualora il problema fosse che navighi lentamente con la Fibra di Tim la prima cosa che dovresti fare è metterti vicino al modem e verificare qual è la velocità della connessione usando uno degli speed test che potrai reperire comodamente online oppure andando direttamente sul sito di Tim, dopodiché scollega i vari dispositivi che usano Internet e ripeti il test: qualora non cambiasse nulla allora vuol dire che il problema rete Tim non funziona se non molto lentamente non dipende da uno dei dispositivi, altrimenti potrai verificare che la responsabilità è di uno dei tuoi dispositivi connessi a Internet che sta prendendo tutta la banda disponibile, e se così fosse il consiglio è di scollegarli uno a uno, ripetendo il test, in modo da stabilire quale effettivamente è il responsabile del rallentamento della connessione. A questo punto collega il modem alla presa principale senza usare il filtro e ripeti il test della velocità, rimuovendo qualsiasi prolunga del cavo del telefono. Se il problema continua a presentarsi puoi contattare l’Assistenza clienti di Tim usando una delle modalità che abbiamo già segnalato in precedenza.

Arianna Bessone

Arianna Bessone