Rete Vodafone non funziona: cosa fare se manca il segnale

Rete Vodafone non funziona: cosa fare se manca il segnale

Sei un cliente Vodafone ma spesso ti trovi in difficoltà perché la rete Vodafone non funziona e non sai cosa fare? Può capitare che a volte a causa di problemi alla rete fissa o mobile tu non riesca più a chiamare a o a ricevere telefonate, in queste situazioni è importante sapere chi chiamare per ottenere delle risposte il prima possibile. Continuando la lettura ti spiegheremo come fare a inviare una segnalazione a Vodafone in caso di problemi rete fissa o mobile, il primo step però di solito dovrebbe essere quello di eseguire alcune verifiche alla Vodafone Station così da capire il da farsi.

Rete Vodafone non funziona: controlla prima il tuo impianto

Se la rete Vodafone non funziona i motivi possono essere svariati, quello che devi fare è entrare nel menu delle impostazioni di Vodafone Station ed eseguire alcune verifiche usando il cd auto-installante fornito nella confezione. Dovresti anche premere il pulsante reset situato sul retro della Vodafone Station e fare tutte le verifiche del caso. Spesso e volentieri quando la rete Vodafone non funziona potrebbe essere per via di problemi di ricezione del tuo impianto telefonico. Considera che uno dei motivi per cui la rete Vodafone non funziona potrebbe derivare anche dall’inserimento di un proxy sbagliato, in questo caso dovrai disattivarlo il prima possibile dalle impostazioni del browser. Un’altra possibile spiegazione per il mancato funzionamento della rete potrebbe essere ricercata nella presenza di filtri guasti, cavi danneggiati o collegamenti a prese secondarie non funzionanti. Dopo che avrai eseguito con attenzione tutte queste verifiche sul tuo impianto ma la rete Vodafone non funziona comunque, allora dovrai considerare di contattare l’operatore così da ricevere assistenza immediata e risolvere finalmente il problema in modo efficace.

Rete Vodafone non funziona: come segnalare i problemi all’operatore

Quando Vodafone rete mobile non funziona, il gestore ti mette a disposizione diversi strumenti per segnalare i problemi e i disagi. Ovviamente questo vale non solo per problemi legati alla rete mobile ma anche alla rete fissa. Tra i canali di contatto che dovrai valutare per contattare l’operatore quando la rete Vodafone non funziona c’è sicuramente il numero 190 per i privati, 193 per i Vodafone Exclusive e il 42323 per i clienti Vodafone Business. Da altri operatori potrai chiamare il numero 800 100 195 (privati) oppure il numero 800 227 755 (per le aziende) dalle 8 alle 22. In alternativa potrai comunicare con l’operatore anche utilizzando Whatsapp inviando un messaggio al numero 349 91 90 190. In questo modo potrai avere subito una risposta dal bot Tobi. Non finisce qui comunque, se la rete Vodafone non funziona potresti anche valutare l’apertura di un ticket di assistenza nell’area clienti del sito Vodafone o nell’app “My Vodafone” per Android, iOS e Windows phone. Infine, se vorrai, potrai anche inviare un messaggio direttamente sulla pagina ufficiale di Facebook o sul profilo Twitter.

Rete Vodafone non funziona: inviare un reclamo scritto

Se la rete 4g Vodafone non funziona e hai bisogno di una soluzione efficace e definitiva del problema dovresti comunque valutare di inviare un reclamo scritto all’operatore.  Scegliere la forma scritta ti permetterà di descrivere in modo molto preciso i motivi per cui la rete Vodafone non funziona e ti darà anche la certezza che il gestore abbia effettivamente ricevuto la tua segnalazione. Non solo, in questo modo potrai anche riunire in un unico documento altre segnalazioni e reclami fatti in precedenza e potrai avanzare una richiesta ufficiale di indennizzo. Se la rete Vodafone non funziona potrai inviare un reclamo scritto via PEC all’indirizzo vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it, via fax al numero 800 034626 o con raccomandata A/R a Vodafone Italia S-p-A – Casella postale 190 – 10015 Ivrea (To). Dopo che avrai inviato il tuo reclamo per i problemi Vodafone, il gestore dovrà attivarsi quanto prima per trovare una soluzione al tuo problema e dovrà risponderti entro 45 giorni dall’invio del reclamo per iscritto. Qualora Vodafone dovesse tardare nel risponderti o dovesse inviarti una risposta che non trovi soddisfacente, ecco che avrai diritto a un indennizzo economico per la mancata risposta al reclamo che ammonta a 2,50 euro al giorno per un massimo di 300 euro.

Rete 4g Vodafone non funziona: cosa fare?

Quando il tuo smartphone riesce a navigare solo quando collegato in Wi-Fi oppure a bassa velocità, forse il problema potrebbe riguardare una configurazione del dispositivo non ottimale. In questo caso potrai effettuare alcuni passaggi in completa autonomia per verificare che tutto sia a posto. Dovrai accedere a Impostazioni e da qui alla sezione Wireless e Reti e poi Rete Mobile e Modalità di rete preferita. Qui dovrete attivare la scelta “4G/3G/2G automatico” oppure selezionare “Solo 3G” o “Solo 4G”se si intende navigare soltanto in 3G o 4G. Se invece la rete Vodafone non funziona in combinazione con Wi-Fi dovrai anche controllare che non sia attiva la modalità aerea e che l’hotspot non sia entrato in conflitto con la connessione interna del tuo smartphone.

Arianna Bessone

Arianna Bessone