Rete Wind non funziona: cosa fare se il telefono non prende

Rete Wind non funziona: cosa fare se il telefono non prende

Può accadere che la propria rete Wind non funziona, e innanzitutto è importante non agitarsi né andare in panico, in quanto si tratta di una problematica che può succedere e che è di semplice risoluzione nella maggior parte delle volte, quindi andiamo ad analizzarla nel dettaglio, così come le possibili soluzioni che si possono adottare, in modo che tu possa capire se la problematica che ha portato a sì che la rete mobile Wind non funziona puoi risolverla tu o se è meglio contattare il servizio di Assistenza tecnica. Ovviamente la problematica può riguardare sia la rete Internet sia la rete dati cellulare Wind non funziona, e a seconda di quale sia la natura del problema, e il servizio interessato dal mancato funzionamento della rete, se soluzioni che si possono adottare per risolverlo sono differenti. Qualora tu non riesca a navigare bene su Internet con la Fibra di Wind, prima di fare qualunque operazione o di chiamare l’assistenza verifica lo stato della linea: collegati alla rete Wifi, riavvia il browser e componi sulla barra degli indirizzi la sequenza di numeri 192.168.1.1, poi inserisci il nome utente e la password per poter accedere al pannello, spunta la casella posta vicino alla scritta Avanzato, clicca su Monitor di sistema a successivamente su Statistiche xDSL. Adesso che sei dentro l’area dove è indicato lo stato della tua connessione puoi verificare perché la rete Wind non funziona e quindi perché non riesci a collegarti a Internet in modo funzionale, verificando se vi sono o meno indicate anomalie nella sezione di Actual Net Data Rate, all’interno della quale puoi verificare anche la velocità di download e upload specifiche per la tipologia di connessione che stai utilizzando. Qualora tu voglia capire sia perché la rete Wind non funziona sia qual è lo stato effettivo di funzionamento della tua rete, puoi eseguire uno speed test direttamente dal sito di Wind recandoti nella sezione relativa alla verifica della tua copertura e della analisi di velocità della connessione per il tuo indirizzo. Nel caso in cui verificassi che la rete Wind non funziona a causa di specifiche anomalie relative alla tua connessione Wifi, quello che devi fare è recarti nella sezione Impostazioni di rete del router, e alla sezione Wireless, in modo da riuscire a spegnere la rete Wireless, dividerla per apposita banda, disattivare le eventuali reti ospite e riattivarla. Nel caso in cui non riuscissi proprio a vedere la rete Wifi del tuo modem il consiglio che ti diamo è quello di verificare che lo stato di accensione del led presente sulla parte frontale del modem, altrimenti potrebbe essere semplicemente che si sia spento: se fosse spento, sarà sufficiente riaccenderlo, altrimenti ti consigliamo di contattare il centro assistenza di Wind per parlare direttamente con un operatore per ricevere il support di cui necessiti. Se dopo che hai ricevuto e proceduto alla installazione del modem Wind riscontrasse die problemi a usare la linea Adsl, potrebbe essere dovuto il problema al fatto che, dopo aver avviato per la prima volta il router, tu debba fare una registrazione online al fine di riuscire a ottenere l’attivazione della linea. Quello che devi fare è collegarti alla rete che viene automaticamente generata dal modem dal tuo computer oppure anche dl tuo cellulare, poi avvia il browser che desideri e collegati all’indirizzo web specifico per la registrazione (che puoi reperire direttamente sul sito di Wind).

Se il problema è che la rete mobile Wind non funziona, cosa fare?

Qualora tu abbia riscontrato che la rete dati cellulare Wind non funziona, come prima cosa procedi a fare una verifica in merito alla rete cellulare di Wind che sia connessa in automatico al tuo dispositivo. Quello che devi fare è andare alla sezione Impostazioni, poi Rete e Internet, poi cliccare sulla voce Rete mobile e a seguire su Sim Wind: a questo punto clicca su Seleziona rete automaticamente (impostando la funzione su On), e la rete si connetterà automaticamente. Qualora invece il problema non fosse della rete mobile Wind non funziona bensì che non riesci a fare le telefonate o a inviare gli sms, quindi che il problema non sia legato alla copertura della rete Wind, il consiglio è in primo luogo di verificare il tuo credito residuo: qualora non avessi più credito, ti sarà sufficiente ricaricare il tuo cellulare per risolvere il problema. Qualora invece il credito sulla tua sim fosse sufficiente a telefonare e inviare sms ma verificassi che la rete Wind non funziona, devi procedere a verificare che la connessione dati del tuo cellulare sia attiva, in quanto può accadere che uno subito pensi il peggio, ovvero che il problema della rete dati cellulare Wind non funziona sia di grande natura mentre a volte è perché semplicemente si è disattivata la funzione di connessione alla rete dati, ed è sufficiente ripristinarla per risolvere il problema.

Arianna Bessone

Arianna Bessone