Come entrare nel router Fastweb e configurarlo: istruzioni pratiche

Come entrare nel router Fastweb e configurarlo: istruzioni pratiche

Se hai sottoscritto un’offerta internet e hai ricevuto a casa il router fastweb allora vorrai sicuramente sapere anche come utilizzarlo e configurarlo al meglio. Devi sapere che si tratta di una procedura piuttosto semplice che potrai portare avanti anche senza essere dotato di conoscenze tecniche specifiche. Se sei un cliente di questo operatore già saprai che la configurazione router fastweb avviene in modo del tutto automatizzato e non richiede quindi un accesso da parte tua al dispositivo. Questa è un’ottima notizia in quanto potrai anche non sapere come entrare nel router fastweb, meglio però farsi trovare preparati a ogni situazione. Il router fastweb comunque ti viene fornito in comodato d’uso gratuito e già pronto per l’utilizzo, questo significa che dovrai semplicemente collegarlo alla linea telefonica dove hai attivato l’offerta. In alcune specifiche situazioni però sapere come entrare nel router fastweb potrebbe essere utile per risolvere eventuali problemi di configurazione o per ripristinare dei parametri dopo una attivazione eseguita nel modo scorretto.

Come entrare nel router fastweb: la procedura corretta

Se quindi hai ricevuto il router fastweb non dovrai fare altro che seguire alcuni passaggi e capirai subito come entrare nel router fastweb. Per prima cosa dovrai capire come accedere al menu del router e quindi dovrete verificare che il dispositivo sia accesso e di essere connessi mediante Pc o Mac. Dopo aver aperto il tuo browser preferito dovrai digitare nella barra degli indirizzi uno di questi codici ben precisi: http://192.168.1.1, http://192.168.0.1 o http://192.168.1.254. Se vuoi capire come configurare un router fastweb potrai trovare il codice che ti serve anche sfogliando il libretto di istruzioni del tuo router fastweb oppure verificando direttamente sul router che non ci sia un’etichetta nella parte posteriore contenente tutta una serie di dati utili. Dopo che avrai trovato l’indirizzo giusto ti si aprirà una finestra dell’accesso al router fastweb e dovrai inserire un nome utente e una password che troverai ancora una volta sull’etichetta alla base del router fastweb o nel libretto di istruzioni. Sappi però che non sempre potrai eseguire l’accesso per modificare le impostazioni router fastweb in quanto l’accesso alle impostazioni potrebbe essere stato disabilitato proprio per evitare che gli utenti possano modificare alcuni parametri.

Se invece riuscirai a entrare al modem, potrai accedere alle impostazioni router fastweb e quindi gestire tutta una serie di funzionalità come il firewall o la connessione wireless. Capire come configurare un router fastweb non è difficile e dal menu avrai accesso anche alla gestione delle utenze che si connettono al web dal modem e potrai condividere contenuti e avere informazioni dettagliate in tempo reale sulle prestazioni della connessione. Oltre a modificare le impostazioni router fastweb potrai anche eseguire dei test di diagnostica della rete per ravvisare eventuali problemi. Se ti interessa modificare le impostazioni router fastweb sappi comunque che cambiano anche in modo radicale in base alla tipologia e alla marca. Anche in questo caso se vuoi avere un quadro preciso e fedele delle impostazioni router fastweb disponibili dovrai fare riferimento al libretto di istruzioni che ti viene consegnato al momento dell’installazione. Dopo esserti preso il tuo tempo per eseguire le modifiche che ti interessano ricordati di salvare le impostazioni e poi di riavviare il router fastweb.

Come configurare un router fastweb: la MyFastPage

Dopo che hai capito come entrare nel router fastweb dovresti anche sapere che questo provider mette a tua disposizione MyFastPage, un’area clienti innovativa dove potrai gestire ogni aspetto relativo al tuo abbonamento sia dal punto di vista amministrativo che tecnico. Ad esempio se vuoi saperne di più su come configurare un router fastweb sappi che su MyFastPage potrai accedere completamente in modo gratuito a un’area specifica “Configurazioni” da dove potrai scaricare in qualsiasi momento tutte le informazioni relative al tuo router.

Come configurare un router fastweb bloccato

Ti abbiamo già accennato come non potrai accedere alla configurazione router fastweb con qualsiasi modello di router fastweb in quanto alcuni di essi vengono bloccati dalla compagnia telefonica. Quando necessiti di fare delle modifiche ma non puoi eseguire l’accesso al modem Fastweb non avrai altra scelta che contattare il servizio clienti del provider. In alcuni casi l’operatore del servizio clienti ti seguirà passo dopo passo nella configurazione router fastweb così che potrai modificare le impostazioni a tuo piacimento senza problemi.

Come fare la configurazione router fastweb: impostazioni connessione internet

Per procedere con la configurazione router fastweb in modo corretto dovrai cercare nel menu la voce internet setting (o attendere che il router fastweb avvii la configurazione guidata). Dovrai poi impostare i valori per la connessione forniti dal provider prestando particolare attenzione a due campi: Vpi (Virtual Path Identifier) e Vci (Virtual Channel Indentifier). Nel Vpi dovrai inserire il valore 8 mentre nel campo Vci il valore 35. Questi due valori sono fondamentali per effettuare una connessione a internet in quanto consentono di stabilire percorso e destinazione dei pacchetti dati. Ricorda che il Vci identifica il canale mediante cui passano i dati sul web mentre il Vpi stabilisce il percorso da seguire.

Insomma, come hai potuto vedere capire accedere e modificare le impostazioni router fastweb non è complesso ma ti consigliamo di andare operare delle modifiche solo se sei sicuro di quello che stai facendo.

Arianna Bessone

Arianna Bessone