Come configurare la saponetta Fastweb

Come configurare la saponetta Fastweb

Un tempo bastava avere il pc a casa fisso, una connessione Internet e si aveva tutto ciò che si poteva desiderare per connettersi alla rete, mentre ora il discorso cambia, in quanto si ha la necessità di essere sempre connessi, ovunque ci si sposti. Questo porta molte persone a informarsi, spinte dal bisogno di avere una connessione Wi-fi che possa seguirle ovunque vadano, e tra le varie soluzioni che si possono adottare la saponetta Fastweb risponde appieno a questa necessità, dal momento che è piccola, compatta e facilmente trasportabile, e consentirà di accedere a una connessione Internet vantaggiosa in qualunque momento e ovunque si voglia. La saponetta Fastweb Wi-fi è un dispositivo che consente chi lo utilizza di accedere alla connessione Internet generata da una sim dati, anche nel caso non vi sia un cellulare o un modem.

Acquisto e configurazione saponetta Fastweb

Procedere ad acquistare una saponetta Wi-fi Fastweb si rivela una soluzione vantaggiosa quando non si è serviti da una connessione Internet ma si deve accedere a una buona copertura mobile, e tale saponetta è un piccolo e moderno modem-router portatile che consente di accedere alla connessione a Internet grazie ad una sim interna che consente di fruire di una interessante offerta dati. Il nome di codesto dispositivo deriva dalla sua forma e dalle sue piccole dimensioni che fanno ricordare quelle di una saponetta che si usa in casa, ed essendo uno strumento molto piccolo dotato di una batteria interna capace di supportare anche molte ore di funzionamento, rappresenta una valida soluzione per avere Internet anche quando si è fuori casa. Doversi appoggiare a reti inaffidabili, che non offrono un segnale chiaro e pulito, può portare chiunque a innervosirsi, pertanto avere la possibilità di usufruire di una connessione valida per accedere alla rete Internet, come quella offerta dalla saponetta Fastweb, consente di eliminare gran parte dei problemi.

Alcuni decidono di optare, prima di procedere con l’acquisto e la configurazione saponetta Fastweb, a usare il proprio cellulare come hotspot per accedere a Internet, ma bisogna sapere che questa operazione può influire in maniera negativa sulla durata della batteria del cellulare e in taluni casi offrire prestazioni non eccellenti.

Come usare la saponetta Wi-fi Fastweb

Se vuoi configurare la saponetta Internet Fastweb, in modo da poterla usare per accedere alla rete, devi innanzitutto procedere ad acquistare la saponetta e poi una sim telefonica ricaricabile o in abbonamento. Devi inserire tale sim dentro la saponetta e accendere il dispositivo cliccando sul pulsante presente sul fianco e in tal modo potrai iniziare a navigare online. Per quanto riguarda i costi della saponetta Fastweb, così come per le saponette degli altri operatori, questi possono andare da circa 25 € a oltre 100 €, e se decidi di acquistare una saponetta Internet Fastweb devi recarti in un negozio Fastweb e spiegare le tue necessità all’operatore. Egli/ella ti darà la saponetta che più risponde alle tue necessità e ti fornirà anche la sim dati, ricaricabile o in abbonamento a seconda di ciò che sceglierai, che dovrai inserire nella saponetta e accenderla per poter cominciare a navigare online.

La saponetta Wi-fi, come abbiamo visto, è un piccolo modem Wi-fi portatile che offre a coloro che scelgono di usarlo la possibilità di connettersi a Internet ovunque ci si trovi e quando si vuole: questo piccolo dispositivo può infatti essere portato anche nella borsa e consente a tutti i dispositivi, sia fissi sia mobili, di connettersi alla rete senza fili. Tale saponetta Internet si può usare senza cavi, in quanto è provvista di una batteria integrata, e necessita per funzionare di una sim dati, la quale può essere acquistata insieme alla saponetta presso un negozio Fastweb e si può scegliere se si preferisce che sia ricaricabile oppure se in abbonamento. Ciò che si deve fare, una volta che si hanno sia la saponetta sia la sim dati, è accendere il dispositivo mediante un pulsante che si trova sul fianco, e una volta che la saponetta è accessa si può incominciare a navigare online. Una cosa importante è poter collegare la saponetta Fastweb alla linea elettrica, dal momento che all’interno del dispositivo c’è una batteria che consente il suo funzionamento fino a un massimo di 8 ore consecutive.

La saponetta Fastweb offre un piano molto interessante per rispondere alle esigenze di chi è alla ricerca di una soluzione vantaggiosa per navigare su Internet, ovvero un piano incluso nella sim dati che prevede 50 Giga e minuti illimitati a un prezzo conveniente, in modo da consentire a tutti, ovunque si trovino e quando vogliono, di accedere a Internet.

Ti stai chiedendo se puoi collegare la porta ethernet alla tua saponetta? La risposta è sì, anche se dipende dai modelli, quindi il consiglio, nel momento in cui decidi di acquistare una saponetta Wi-fi, è di informarti sui modelli che consentono di collegare una porta Ethernet in modo da poter disporre di una connessione più stabile. Inoltre bisogna conoscere la differenza tra la saponetta Wi-fi e la chiavetta Internet, in quanto alcuni rischiano ancora di fare confusione: mentre con la prima puoi collegare fino a 10 dispositivi insieme al Wi-Fi, con la chiavetta puoi accedere a Internet solo dal computer.

Arianna Bessone

Arianna Bessone