Società energia elettrica: scegliete la migliore per risparmiare!

Società energia elettrica: scegliete la migliore per risparmiare!

Al giorno d’oggi, la scelta della società energia elettrica più conveniente è tutt’altro che semplice e va operata con pazienza e precisione.

Risparmiare sulle bollette quando si arriva a fine mese è infatti certamente possibile, ma dati i numerosi fornitori presenti sul mercato, non è per nulla scontato riuscire a scegliere il miglior fornitore di energia elettrica, che abbia le tariffe ideali per i nostri consumi e per le nostre necessità ed abitudini. È altrettanto vero però che, negli ultimi anni, grazie alla liberalizzazione del settore energetico, gli utenti hanno potuto massimizzare le possibilità di risparmio; questo, grazie all’opportunità di scegliere la società energia elettrica più conveniente in completa autonomia.

Ma vediamo di approfondire meglio il discorso e capire nel dettaglio quali strumenti abbiamo a disposizione per essere guidati verso la scelta del miglior fornitore di energia elettrica tra quelli disponibili sul mercato.

Società energia elettrica: come trovare il miglior fornitore           

Come conseguenza della nascita del mercato libero, nel tempo sono stati creati strumenti che consentono di visualizzare in pochi secondi tutte le migliori promozioni esistenti sulla base dei propri dati di consumo: si tratta dei comparatori di tariffe online. Grazie a queste piattaforme specializzate, anche gli utenti meno esperti potranno raccogliere tutte le informazioni utili ad operare delle scelte ponderate, con il solo scopo di ottenere un risparmio in bolletta, potendo scegliere fra i principali gestori di energia elettrica, senza però dover rinunciare alla qualità della fornitura.

Ma come funziona, nello specifico, un comparatore tariffe? Aiuta davvero a trovare il miglior fornitore di energia elettrica?

Uno dei vantaggi del comparatore Chetariffa è, senza dubbio, la facilità di utilizzo!

In pochissimi minuti, infatti, e con una semplice procedura guidata, otterrete i migliori risultati possibili e potrete consultare le tariffe e promozioni dei principali gestori presenti sul mercato, tra cui scegliere la società energia elettrica più conveniente per voi!

L’aspetto realmente positivo di questo strumento risiede nel fatto che tutte le proposte che riceverete saranno in linea con le vostre esigenze e, allo stesso tempo, fra le più economiche esistenti. Per questo, il risparmio è assicurato!

Torniamo a noi, però, e vediamo insieme quali sono i dati e le informazioni che vi viene richiesto di inserire.

Se, per esempio, siete alla ricerca del miglior fornitore di energia elettrica, la procedura del comparatore Chetariffa sarà divisa in tre semplici passaggi.

Come prima cosa, selezionate l’opzione “privato” se cercate offerte per la vostra abitazione, “business” se cercate promozioni per la vostra azienda. In quest’ultimo caso, dopo averci indicato se si tratta di cambio gestore, subentro o nuovo allaccio, gli unici campi che dovrete compilare saranno quelli inerenti a ragioen sociale, email e telefono. Se invece siete dei privati, dovrete indicare il numero di persone che abitano nell’appartamento, la tipologia di residenza, gli elettrodomestici che utilizzate in casa e la modalità di pagamento desiderata. A questo punti, non vi resta che cliccare sul bottone “confronta le offerte”, inserire i vostri dati personali e visionare le tariffe delle migliori società energia elettrica esistenti, scegliere la vostra e il gioco è fatto!

Come riconoscere la società di energia elettrica più conveniente

Il miglior gestore di luce e gas è sicuramente quello che offre agli utenti un servizio di assistenza clienti di qualità, spesso anche h24 e che consente di avere un filo diretto con l’azienda per ottenere informazioni o studiare soluzioni personalizzate. Grazie ai servizi online, inoltre, si potrà in qualsiasi momento monitorare la situazione della propria utenza, visualizzare lo storico delle bollette e modificare tutti i dati anagrafici con pochi clic. Oltre che direttamente sul sito online dell’azienda, molti fornitori di luce e gas permettono di gestire tutto tramite un’applicazione, all’interno del quale creiamo un profilo personale in cui poter visionare tutte le bollette e tenere sott’occhio i consumi di luce e gas.

Vi basterà quindi avere una semplice connessione internet e potrete gestire la fornitura in completa autonomia e ottenere le informazioni visitando il sito web (o consultando l’app) della società energia elettrica scelta.

Un altro aspetto interessante riguarda il blocco delle tariffe. Molte delle offerte luce dei principali fornitori prevedono infatti un prezzo bloccato per un anno o più, oltre alla possibilità di scegliere tra tariffe monorarie o biorarie; ancora, l’utente potrà leggere su vari siti specializzati le opinioni dei clienti, utili per orientarsi ulteriormente nella scelta del fornitore di energia elettrica più conveniente e dell’offerta perfetta. Inoltre, il consiglio è quello di comparare tra loro i prezzi dei diversi fornitori, così da massimizzare concretamente le possibilità di risparmio.

Chiaramente, nella scelta della società energia elettrica più conveniente bisogna tener conto del fatto che il costo dell’energia cambia in base a diversi fattori come, per fare qualche esempio concreto, le fasce orarie, il taglio di potenza (1,5 – 6 kW), le fonti energetiche utilizzate e la tipologia di prezzo applicato.

L’utente, inoltre, potrà scegliere se sottoscrivere un contratto con una società energia elettrica del mercato libero oppure con il mercato a maggior tutela.

Arianna Bessone

Arianna Bessone