Spifferi porta: tutti i rimedi per isolarli

Spifferi porta: tutti i rimedi per isolarli

Se ti sei accorto che dalla tua porta di ingresso penetrano in casa degli spifferi, può voler dire che la porta non è ben isolata, e bisogna ricorrere subito a un valido rimedio contro gli spifferi porta, in quanto oltre a essere molto fastidiosi rischiano anche di portare a disagi a lungo termine. Quando ci si accorge che si cono degli spifferi porta bisogna risalire al motivo, quindi alla causa, e solitamente la soluzione su come eliminare spifferi porte è rappresentata dall’applicazione di speciali e apposite guarnizioni da mettere dentro la porta stessa, in quanto si tratta di una valida soluzione su come evitare spifferi dalle porte, così da mantenere il caldo dento la stanza e non rischiare di patire il freddo. Solitamente la fessura che fa sì che ci siano degli spifferi porta è presente tra la porta e il pavimento quella, ma anche se questo è il tuo caso non hai di che preoccuparti, dal momento che esistono numerose tipologie di guarnizioni tra le quali potrai scegliere in modo da trovare quella che fa per te, sia che la fessura sia di piccole o di grandi dimensioni, facendoti anche aiutare dagli operatori del settore che potranno fornirti un valido aiuto e supporto.

Sicuramente ti sarà captato, nel corso della tua vita, di imbatterti negli spifferi porta, ovvero in quelle fastidiose correnti d’aria che portano aria fredda e quindi rischiano di minare il comfort termico delle singole stanze, ma bisogna sapere che ci sono soluzioni per spifferi porte molto validi. Se d’inverno le correnti d’aria fredda fanno sì che ci siano spifferi porta che entrano nelle tue stanze portandovi freddo, o in estate portando aria calda nelle stanze, occorrer porvi rimedio e in fretta, e ci sono soluzioni per spifferi porte molto validi che si possono prendere in seria considerazione. Se sei alla ricerca di una soluzione su come eliminare spifferi porte, devi sapere che per far sì che non ci siano più spifferi alle porte e finestre occorrerà dotarsi di appositi paraspifferi, ovvero degli speciali profili adesivi realizzati come materiali in gomma o in spugna che potrai impiegare al fine di isolare bene gli infissi di casa. Una cosa importante di cui occorre tener conto è che solitamente sono proprio i serramenti quelli che possono essere considerati come gli anelli deboli relativamente all’isolamento termico di casa, pertanto scegli bene i paraspifferi e montali bene, in quanto più la tua casa sarà ben coibentata più bassa sarà la spesa necessaria per riscaldarla durante la fredda stagione oppure per raffreddala durante l’estate.

Come evitare spifferi dalle porte con i paraspifferi?

I paraspifferi, ovvero gli speciali profili gommati che occorrerà incollare sul perimetro esterno delle porte e finestre, consentiranno di avere una buona coibentazione della casa, ed è importante che vengano posizionati bene, ovvero sul perimetro della porta o della finestra presso la quale si sono registrati gli spifferi. Come prezzi i paraspifferi si aggirano tra pochi euro fino ad arrivare a circa 50 – 80 euro nel caso in cui si scegliessero i modelli che presentano una maggiore capacitò isolante e fissa, ma qualunque tipologia tu scelga è importantissimo che prima di applicare i classici profili adesivi che sono realizzati come materiali in gomma oppure in spugna, tu ti occupi di pulire in modo accurato il perimetro della porta sulla quale li stai per applicare (e tale discorso vale anche qualora si volessero applicare su una finestra). Se desideri hai anche la possibilità di realizzare un paraspifferi fai da te in modo semplice e senza difficoltà: tutto quello che dovrai avere a portata di mano è un asciugamano che dovrai arrotolare e chiudere usando degli appositi nastri sul fondo.  Ovviamente potrai scegliere sia asciugamani sia nastri dei coloro che più ti piacciono, in modo da creare dei paraspifferi simpatici e divertenti che rispondano ai tuoi gusti e che si abbinino anche bene a quello che è l’arredamento della tua casa. Nel caso invece in cui il tuo desiderio sia quello di realizzare delle soluzioni per eliminare gli spifferi porta fai da te da nuovo occorrerà che tu abbia a portata di mano ago, filo e metro da sarta, un paio di forbici, della stoffa anche usata o vecchia che non usi più, delle vecchie calze di nylon e del materiale che potrà essere utilizzato come imbottitura del paraspifferi, come del cotone o della lana o se ne hai in casa. Come prima cosa prendi il metro e con esso prendi le misure delle porte dove hai riscontrato come eliminare, poi taglia la stoffa che hai scelto e dalle una forma rettangolare in modo che piegandola a metà si riesca a far sì che la parte che dovrebbe andare all’esterno si rivolga all’interno. Adesso devi procedere a cucire tra loro due dei tre lati liberi usando l’ago e il filo, e ricordati che è molto importante che la cucitura sia ben salda, quindi se vorrai potrai cucire a mano o in alternativa potrai usare la macchina da cucire.

Arianna Bessone

Arianna Bessone