Quali sono i metodi di pagamento della bolletta della luce?

Quali sono i metodi di pagamento della bolletta della luce?

I metodi di pagamento per la bolletta elettrica sono svariati, ognuno di questi possiede dei vantaggi e degli svantaggi, che devono essere elencati e valutati in modo da scegliere la migliore soluzione per le esigenze specifiche di ogni utente.

Sportello bancario o Ufficio postale

 Il metodo classico di pagamento utilizzato dalla maggior parte degli utenti avviene tramite bollettino postale, quest’ultimo viene recapitato presso il domicilio o all’ indirizzo indicato dall’ intestatario delle bollette, seguendo una cadenza mensile pianificata in base alle necessità pratiche e di consumo di ogni cliente.

Tramite il bollettino postale è possibile organizzare al meglio le proprie uscite ed entrate mensili poiché la fattura arriva direttamente nella propria casella postale.

Un metodo così semplice e comodo ha comunque i suoi difetti, infatti per poter saldare il conto dell’elettricità o del gas è necessario recarsi in posta o al proprio sportello bancario; affrontando code interminabili con l’obbligo di osservare gli orari di apertura e di chiusura dell’ufficio di riferimento.

 

Tabaccherie e ricevitorie

 

Molti utenti per comodità sfruttano la possibilità di pagare il conto della propria bolletta in tabaccheria o nelle ricevitorie abilitate a questa tipologia di operazione.

Questo sistema è molto comodo, poiché permette di scegliere il luogo sopracitato più vicino presentando unicamente la fattura e il cedolino della bolletta evitando lunghe attese, sfruttando gli orari flessibili degli esercizi commerciali appena elencati.

Questa si presenta come una situazione piuttosto vantaggiosa, ma con tale metodologia di pagamento viene applicata una piccola commissione di 2 euro.

 

Domiciliazione della bolletta

 

 Questa rappresenta la soluzione più vantaggiosa secondo moltissimi punti di vista, infatti la domiciliazione della bolletta avviene quando l’aliquota della bolletta viene domiciliata sul conto corrente dell’intestatario della bolletta, questo sistema si presenta squisitamente privo di costi aggiuntivi.

 

 

Arianna Bessone

Arianna Bessone