Torna in Vodafone: una promozione conveniente?

Torna in Vodafone: una promozione conveniente?

Può capitare che si capisca di avere fatto un errore, per quanto riguarda le tariffe telefoniche e i provider telefonici e anche in numerosi altri ambiti della vita quotidiana, ma ricordati sempre che non è mai troppo tardi per rimediare. Se dopo vari anni che sei stato cliente Vodafone e hai deciso di cambiare operatore, magari perché attratto da un prezzo più conveniente, dopo poco tempo ti sei reso coto di aver commesso uno sbaglio e quindi ti sei detto “adesso basta, torna in Vodafone!”, sappi che è una operazione che è assolutamente possibile fare senza difficoltà. Hai la possibilità di adottare varie soluzioni in merito a come tornare in Vodafone, come contattando il numero dedicato all’assistenza, oppure recarti in un centro Vodafone presente nella tua città, o ancora accedendo al sito di Vodafone e richiedere come accedere al servizio di torna in Vodafone richiedendo al contempo la portabilità del tuo numero: l’offerta WinBack è dedicata proprio a coloro che ci hanno ripensato e, dopo aver lasciato Vodafone a favore di un altro operatore, hanno deciso di informarsi su come tornare in Vodafone.

Se il tuo obiettivo è quello di approfittare della soluzione su misura per le tue esigenze con torna in Vodafone, come abbiamo visto, puoi adottare varie modalità, scegliendo tra quelle a disposizione quella che ritieni possa fare più al caso tuo, ma devi ricordarti una cosa molto importante, ovvero che se al momento hai un piano tariffario con il tuo nuovo operatore che stabilisce la presenza di un apposito vincolo contrattuale prima che tu possa cambiare tariffa passando a un altro gestore, dovrai pagare una penale. Ci sono operatori che prevedono un vincolo di 12 mesi, altri di 24 e altri ancora di 30 mesi: se trascorso tale periodo vuoi cambiare linea e fare il passaggio di torna in Vodafone potrai farlo in modo gratuito (e questo può rispondere alla tua domanda in merito a quanto costa tornare in Vodafone), mentre qualora volessi fare il passaggio su come tornare in Vodafone prima del termine della scadenza del vincolo contrattuale sappi che dovrai pagare una penale, così come qualora la tariffa includesse l’acquisto di un cellulare o di un altro dispositivo a rate. Qualora fosse quest’ultima la situazione nella quale rientri e volessi comunque lasciare il tuo attuale operatore e fare il passaggio di torna in Vodafone, dovrai saldare tutte le rate mancanti in una unica soluzione, alle quali si aggiungono talune eventuali penali qualora fossero previste sul contratto.

Come tornare in Vodafone in modo semplice e senza difficoltà?

Innanzitutto specifichiamo in cosa consistono le offerte WinBack, delle quali possono approfittare coloro che vogliono tornare ad essere clienti Vodafone approfittando di talune promozioni speciali che Vodafone mette a disposizione di chi è stato cliente Vodafone in passato, decidendo poi di cambiare operatore, al fine di incentivarli e portarli a tornare ad essere clienti Vodafone. Dal momento che il compito in taluni casi può essere complesso, in quanto si tratta di convincere delle persone che hanno lasciato Vodafone in passato, qualunque fosse il motivo, e che hanno optato per diventare clienti di un altro gestore (e che magari si reputano soddisfatti di questo nuovo gestore e delle tariffe che propone), a tornare in Vodafone come nuovi clienti, quindi ciò che gli si propone deve essere molto incentivante ed accattivante. Tali tariffe previste per il torna in Vodafone infatti, solitamente prevedono più vantaggi rispetto a quelle standard, con più minuti, sms e giga a disposizione per navigare su Internet, con prezzi moto competitivi, non hanno di solito una scadenza prefissata ma è opportuno che vengano attivare prima che scada il lasso di tempo stabilito da Vodafone. E’ importante sapere che tali offerte non possono essere richieste autonomamente dall’utente, bensì bisogna aspettare che sia la stessa Vodafone a mettersi in contatto con sé proponendole, e a quel punto si potranno valutare e si dovrà poi dare una risposta all’operatore che ha avviato la chiamata decidendo se accettare l’offerta o meno. Tali offerte specifiche del programma torna in Vodafone vengono proposte solo a chi è stato in passato un cliente Vodafone e che ha rilasciato il suo consenso al trattamento dei dati personali, indispensabile per potersi mettere in contatto con lui/lei e avanzargli tali proposte, in caso contratto Vodafone non ha la possibilità di mettersi in contatto con l’ex cliente per proporgli tali tariffe. Se hai prestato tutti i consensi e vieni contattato da un operatore di Vodafone o ricevi un sms nel quale è indicata una tariffa conveniente per tornare a essere cliente Vodafone, qualora accettassi la proposta che ti è stata fatta riceverai un numero di pratica, e a questo punto potrai decidere se preferisci ricevere la sim e il contratto sul quale dovrai apporre la tua firma presso la tua abitazione o se preferisci andare di persona presso un negozio Vodafone per fare tutta la procedura. Ricordati che, se hai superato il periodo stabilito sul contratto del tuo nuovo gestore in merito ai vincoli contrattuali da rispettare e ti stessi chiedendo quanto costa tornare in Vodafone, la risposta è zero: infatti è completamente gratuito.

Arianna Bessone

Arianna Bessone