Torna in Wind, una promozione per riconquistare i clienti perduti

Torna in Wind, una promozione per riconquistare i clienti perduti

Approfittare delle tariffe vantaggiose che vengono proposte agli ex clienti Wind che hanno cambiato gestore, al fine di convincerli a tornare ad essere clienti Wind, sono molto interessanti e vantaggiose, con l’obiettivo proprio di incentivare chi ha lasciato Wind in passato per passare a un altro gestore, di approfittare di nuove tariffe a prezzi super scontati qualora decidessero di tornare con il loro vecchio gestore. La nuova campagna sms winback di torna in Wind promossa da tale operatore è rivolta agli ex clienti di Wind, ovvero a coloro che sono stati in passato clienti Wind e che hanno deciso di abbandonare tale gestore per passare a un atro operatore, magari perché attratti da offerte a prezzi più bassi rispetto a quelli proposto da Wind, ma che potrebbero essere interessati a tornare a essere clienti Wind qualora tale gestore offrisse loro tariffe interessanti e competitive a livello economico. Oltre ai numerosi servizi e vantaggi che possono essere o meno inclusi nelle tariffe, ciò che spinge i clienti a cambiare operatore telefonico è il prezzo: se gli si offre infatti un costo molto competitivo da sostenere mensilmente, più basso rispetto a quello che pagano con il proprio gestore attuale, sicuramente gli si offrirà un valido incentivo per tornare con Wind, Il programma torna con Wind, infatti, propone una soluzione molto competitiva a livello di prezzo mensile a carico dell’utente, mettendogli a disposizione molti minuti di chiamate, e sms e giga a disposizione di cui può approfittare se scegliesse di attivare una delle offerte ritorno a Wind. I clienti che possono essere contattati per aderire al programma torna in Wind sono stati appositamente selezionati, in quanto solo coloro che avevano lasciato i consensi relativi al trattamento dei dati potranno essere ricontattati dagli operatori Wind per proporgli tariffe specifiche per tornare in Wind, altrimenti non potranno approfittare di tali prezzi competitivi.

Quello che occorrerà fare, dopo essere stati contattati dagli operatori di Wind i quali proporranno agli ex clienti delle offerte molto interessanti per tornare in Wind, sarà di recarsi prezzo uno dei negozi Wind presenti nella propria città per attivare una delle tariffe del programma torna in Vodafone. Le offerte ritorno in Wind offrono vantaggi molto interessanti, come minuti illimitati verso i numeri nazionali fissi e mobili, 50 giga di traffico dati e 200 sms a un costo molto competitivo.

Si deve pagare per poter tornare in Wind?

L’attivazione della promozione torna in Wind, come abbiamo detto, è riservata solo agli ex clienti Wind che hanno lasciato il consenso al trattamento dei dati personali e che sono stati contattati da un operatore che gli ha proposto tariffe competitive per tornare ad essere clienti Wind. Tale offerta non ha nessun costo di attivazione ma, questo è importante saperlo, prevede l’applicazione di un costo pari a 10 € per la sim, e quello che bisogna fare per approfittare delle offerte ritorno in Wind, dopo essere stati contattati, è recarsi presso un negozio Wind e il costo di attivazione spesso può essere in promozione gratis qualora si mantenesse la sim attiva per almeno 24 mesi, altrimenti sarà addebitata l’intero importo sul credito residuo. Per attivare l’offerta recandosi prezzo i negozi e gli store Wind, l’utente dovrà fare richiesta che avvenga la portabilità del numero sul quale è stato contattato o sul quale ha ricevuto l’sms. I minuti compresi nelle offerte ritorno in Wind sono solitamente illimitati, gli sms invece hanno una soglia ama solitamente questa è molto alta e, qualora si superasse, sarà sempre possibile continuare a inviare sms ma sostenendo un costo per ogni sms inviato mentre una volta che si esauriscono i Giga previsti nell’offerta la navigazione si interrompe. In tal caso è molto utile avere il Wifi almeno in casa, e anche in ufficio se possibile, in modo che quando si è a casa o al lavoro ci si possa collegare al Wifi senza consumare Giga, che potranno invece essere usati quando si è fuori casa. E’ importante sapere che le offerte ritorno in Wind possono essere sfruttate alle stesse condizioni nazionali anche in Roaming nei confini dell’UE, con una soglia massima di utilizzo per quanto riguarda l’utilizzo dei giga per il traffico dati.

Nel caso in cui il credito di cui si dispone sul cellulare non fosse sufficiente per rinnovare l’offerta, i clienti che hanno aderito al programma torna in Wind possono avere in anticipo la possibilità di usare il traffico incluso. Quindi se il credito è insufficiente per poter accedere all’attivazione e al rinnovo dei servizi che sono attivi sulla propria sim il traffico che è stato incluso al momento dell’attivazione non verrà bloccato bensì con torna in Wind sarà a disposizione dell’utente per tutta la giornata fino alla mezzanotte al costo di 0,99 €. Qualora anche il giorno seguente il credito disponibile fosse non sufficiente, tale opzione sarà nuovamente disponibile per altri 2 giorni sempre al costo di 0,99 €.

Arianna Bessone

Arianna Bessone