Trasparenza e velocità: le armi vincenti del comparatore perfetto

Trasparenza e velocità: le armi vincenti del comparatore perfetto

Tante persone, in tutto il mondo, ogni giorno si rivolgono a un comparatore per trovare le migliori tariffe per la Luce, il Gas, l’Adsl e numerosi altri servizi. A questo punto diventa molto importante capire quali sono le armi vincenti del comparatore perfetto così da massimizzare la possibilità di trovare realmente le offerte migliori luce e gas per le proprie specifiche necessità di budget e di consumo. Gli ultimi dati registrati dalle Autorità riportano come dato 60%, relativamente alla popolazione italiana: una percentuale che indica la grande porzione di persone che decidono di trovare una scorciatoia per riuscire a risparmiare sulle bollette, tramite il web. Molti sono alla ricerca del comparatore utenze ideale e passano in rassegna quelle che sono considerate le armi vincenti del comparatore perfetto: velocità, trasparenza e semplicità.

Perché i comparatori di tariffe sono così utili?

Con la liberalizzazione del mercato iniziata sin dal 2007 dell’energia le opportunità di risparmio per gli utenti finali si sono moltiplicate. Ogni utente infatti potrà scegliersi in completa autonomia il proprio fornitore con il risultato di diventare protagonisti e poter determinare fattivamente un risparmio reale in bolletta scegliendo il fornitore giusto. I migliori comparatori tariffe sono uno strumento a disposizione del cliente e le armi vincenti del comparatore perfetto, ovvero velocità e facilità di utilizzo, consentono davvero a chiunque di trovare in pochi secondi esattamente quello che sta cercando. Internet è uno strumento molto utile e potente e i comparatori di tariffe e offerte in quest’ultimo decennio sono cresciuti esponenzialmente in quanto consentono all’utente, in pochi secondi, di conoscere le proposte migliori e più convenienti del mercato, relativamente al servizio di loro interesse, e decidere così quale attivare. La velocità è un fattore molto importante e decisivo per poter essere considerati dei comparatori di successo: l’utente non ha tempo da perdere, magari consulta le tariffe e offerte più vantaggiose durante i pochi minuti di pausa lavorativa o rientrato a casa prima di rilassarsi, pertanto vuole avere delle risposte chiare, esaustive e in tempi molto celeri.

Sempre in materia di armi vincenti del comparatore perfetto abbiamo già nominato la trasparenza. Si tratta di una caratteristica indispensabile in quanto i comparatori per essere realmente efficaci non devono fornire agli utenti delle informazioni errate o incomplete. Bisogna essere chiari nelle nozioni che si forniscono agli utenti e non si deve in alcun modo omettere dati o dare prevalenza a un partner piuttosto che ad un altro. Tutte le informazioni che compaiono sul comparatore, nel momento in cui l’utente effettua una ricerca, devono essere esaustive e comprensibili da tutti e devono essere dettagliate, in modo che l’utente sappia esattamente cosa accetta dell’offerta, qualora decidesse di sottoscriverla. 

Come riconoscere i migliori comparatori di tariffe

Se le offerte dei fornitori nel libero mercato sono talmente tante da lasciare interdetti gli utenti, la stessa cosa può dirsi per certi versi anche per quanto riguarda la ricerca del comparatore utenze ideale. Ce ne sono infatti moltissimi ma il consiglio che ci sentiamo di dare agli utenti è quello di fidarsi solo di comparatori come Chetariffa. I migliori comparatori infatti permettono in pochi secondi di accedere al form che andrà compilato inserendo tutti i dati della propria fornitura e i dati del consumo. In questo modo il comparatore potrà trovare tutte le tariffe su misura delle esigenze del cliente presentandole in modo diretto e nella massima trasparenza. Utilizzare i comparatori di tariffe non significa infatti esporsi a rischi di alcun tipo, ancor più che l’utente potrà utilizzare il comparatore solo come un passaggio intermedio e potrà poi concludere il contratto luce o gas in completa serenità direttamente sul sito del fornitore. Insomma, le armi vincenti del comparatore perfetto sono sicuramente la velocità e la trasparenza. Del resto se i comparatori non fossero rapidi perderebbero gran parte della loro utilità e gli utenti preferirebbero fidarsi di se stessi e eseguire da soli la comparazione delle offerte. Dopo essersi affermati come strumenti gratuiti, i comparatori ormai sono insostituibili e sono diventati essi stessi un vero e proprio strumento di marketing.

Per risparmiare comunque non basterà utilizzare un comparatore online in quanto bisognerà anche avere le idee piuttosto chiare sui propri consumi così da capire verso che offerte orientarsi. Ad esempio per quanto riguarda le tariffe luce gli utenti che concentrano i consumi elettrici soprattutto nelle ore serali e nei weekend dovrebbero attivare delle offerte biorarie. Al contrario quelli che concentrano i consumi nel corso della giornata dovrebbero optare per le offerte monorarie. Scegliere la fascia giusta potrebbe essere determinante nell’ottica del risparmio, e in questo il comparatore potrà aiutare solo fino a un certo punto. Il 2020 con la fine del mercato tutelato è dietro l’angolo, meglio quindi non farsi trovare impreparati!

Il nostro consiglio è quello di utilizzare il comparatore gratuito di Chetariffa così da accedere ai migliori prezzi luce e gas del momento! Basteranno solo pochi click e anche gli utenti meno tecnologici riusciranno a trovare quello che stanno cercando.

Arianna Bessone

Arianna Bessone