Enel Alcamo: il punto più vicino per ogni evenienza

Prosegui e ti riveleremo come trovare il punto Enel Alcamo vicino per richiedere informazioni!

L'ENEL, Ente Nazionale per l'Energia Elettrica, si presenta come il fornitore nazionale più diffuso di luce&gas. È in grado di garantire ai cittadini l'assistenza da parte di un migliaio e più di punti collocati nelle 20 regioni, con organico incaricato di ascoltare ciascuna delle diverse domande del singolo cliente.

punto Enel a Alcamo o nei dintorni

Se l'obiettivo è attivare un contratto, richiedere subentri e volture, così come disdettare il punto Enel più vicino a Alcamo saprà aiutarti nel modo migliore: nello sportello adibito potrai esporre i tuoi dubbi a un operatore con tutte le conoscenze tecniche, in grado di trovare una soluzione per le problematiche contrattuali.

La caratteristica importante dei punti Enel è che potrai ovviare al problema delle interminabili code al telefono e venire supportato da personale lì presente in negozio.

Approfittane subito, sono stati realizzati tanti centri Enel Alcamo: appena hai un attimo libero, richiedi assistenza ad uno di questi scegliendo il più vicino!

Disdire un contratto Enel a Alcamo

Nel caso in cui la tua idea sia quella di eliminare un contratto Enel Energia, molto probabilmente nella città di Alcamo sono disponibili parecchie possibilità. Prima di tutto, considera che solo l'intestatario del contratto può fare questa richiesta.

Rintracciato il più vicino, avrai l'opportunità di indirizzarti verso uno dei punti Enel a Alcamo e richiedere in un attimo il modello che ti serve per disdire. Ricorda, Enel ha a sua disposizione più di 1000 punti ben distribuiti sul territorio.

Se il tuo gestore fa parte del mercato libero dell'energia, sarà sufficiente contattare questo numero: 800.900.860; se hai scelto una società appartenente al mercato di maggior tutela, invece, potrai chiamare il numero 800900800.

Per chiamate dall'estero puoi direttamente prendere contatti con il numero di telefono dedicato: +39 0664511012. Sappi che è possibile volendo spedire un fax al numero per l'assistenza clienti: 800046311.

Per fare in modo di effettuare correttamente una disdetta sul sito web Enel Energia, avrai a disposizione nella tua area personale MyEnel, utilizzabile una volta che avrai effettuato l'accesso, la procedura guidata per cancellarsi dal servizio senza rischiare di commettere errori.

Come attivare un nuovo contratto Enel a Alcamo

E per fare l'attivazione di un contratto Enel Energia? Facile: è sufficiente andare in un punto Enel Alcamo e compilare i moduli necessari. Se ti interessa conoscere il centro assistenza meno lontano, lo puoi trovare sul sito enel.com.

Se sei intenzionato a sottoscrivere un nuovo contratto del gas bisogna possedere il codice fiscale, oltre alla carta d'identità del nuovo intestatario del contratto e, come ultima cosa, il PDR personale per ogni utente. Per il contratto di energia elettrica, diversamente, si deve essere provvisti di codice Point of Delivery o il numero Eneltel.

Per attivare un contratto di fornitura dell'energia online, dal sito ufficiale di Enel Energia, fatti mandare entro poco la copia: verrà spedita a casa e dovrai restituirla dopo averla firmata.

Parlando di altri documenti, c'è anche bisogno di una seconda copia del contratto di affitto o acquisto dell'alloggio, ovviamente indicando Alcamo dove leggerai la dicitura "comune"."

Voltura contratto Enel

Se, per caso, vuoi scegliere un nuovo intestatario per un contratto di fornitura luce e/o gas precedentemente stipulato, l'unica possibilità è fare richiesta di una procedura detta voltura. Di conseguenza, cambierà l'intestatario del contratto luce e gas e le forniture non verranno disattivate.

In caso tu intenda attuare qualsiasi voltura, non dimenticarti di una serie di informazioni, prima di recarti fisicamente in uno sportello Enel Energia non lontano da casa o di compilare la modulistica sul sito web ufficiale di Enel Energia: i dati anagrafici di chi si è intestato il contratto, la posizione del palazzo, i numeri del contatore e il codice POD (l'analogo del "codice fiscale" di un'utenza), immediatamente reperibile in ogni bolletta passata.

La spesa per qualsiasi voltura gas ed elettricità può decisamente oscillare a seconda della tipologia di mercato: in ambedue le possibilità devi pagare 26,13€ di oneri amministrativi, oltre al deposito per la cauzione + IVA. Per il mercato a maggior tutela ci saranno anche una somma fissa di 23€ e 16€ di bollo, mentre per quel che concerne il mercato libero la tassa extra destinata agli oneri commerciali è valutata unicamente dai gestori.

Subentro contratti Enel Energia

È necessario procedere con il subentro solo e soltanto nell'istante in cui, dentro alla residenza a cui il contratto fa riferimento, i due contatori gas e luce sono già in loco ma inattivi. Questo genere di procedura è l'unica soluzione per riattivare le utenze spente in passato, da non sottovalutare se si intende riattivare il servizio senza il rischio di commettere errori.

Per attivare un subentro energia elettrica&gas in un punto Enel Alcamo o anche sul web, presta attenzione al fatto che i diversi dati da allegare sono gli stessi di ciò che è richiesto per una voltura luce e gas: l'indirizzo corretto dell'alloggio, il codice POD, dati privati di chi ha inserito le proprie info personali per l'intestazione e i numeri del contatore.

I costi del lavoro per l'iter di subentro sono al pari di quelli richiesti da una qualsiasi voltura e sono impostati in via esclusiva dal mercato di riferimento in cui si sta operando: per ambedue le varianti si devono pagare 26,13€ di oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA; per il regime di maggior tutela si aggiungono pure un contributo di circa 23€ e 16€ di bollo, invece per quanto riguarda il regime di mercato libero la cifra extra per oneri commerciali è fissata dallo stesso fornitore energetico. Viste e considerate le tempistiche burocratiche del caso, sarebbe raccomandabile compilare subito i moduli che ti servono per il subentro, con largo anticipo rispetto a quando ci sarà lo spostamento di domicilio.

Per un impianto di qualità, le cifre passano partendo da 320€ circa fino a 1690€. Prima di siglare il contratto, però, è di fondamentale importanza prendere in esame tutti i particolari diversi tra il mercato libero e del regime a maggior tutela.

Costi mercato libero

L'intenzione di creare un mercato libero è il completamento di un procedimento di liberalizzazione avviatosi verso la fine degli anni '90. Tale percorso, che ha origine dal decreto realizzato da Bersani, ai tempi Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato, è stato completato in modo definitivo ad agosto 2017 tramite l'entrata in vigore del DDL Concorrenza da parte del Senato.

I prezzi che riguardano il regime del mercato libero vengono disposti solo dai gestori di gas e luce, in libera concorrenza. In questo modo, i contratti di fornitura disponibili sul mercato di gas&luce sono caratterizzati da costi differenti con una maggiore scelta per il cliente.

Ancora una cosa, anche se forse già la sai: se si aderisce al regime di mercato libero dell'energia elettrica ci è possibile avvantaggiarci di prezzi molto minori. Vuoi conoscere la motivazione? La libertà di concorrenza lasciata ai fornitori in gioco.

Costi Mercato Tutelato

Il servizio di maggior tutela, se si paragona al mercato libero dell'energia elettrica, ha prezzi lievemente meno accomodanti per una causa specifica: il prezzo della materia prima, l'energia, varia trimestralmente secondo le indicazioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, più semplicemente ARERA; i moltissimi gestori di gas e luce che hanno deciso di agire anche nel mercato in questione non possono non rispettare questa norma.

Una gestione simile, dentro alla quale il prezzo per la materia gas ed elettricità è indipendente dalle variabili di mercato porta il più delle volte, negli importi da pagare per un contratto, un risparmio.

A prescindere da ciò, non puoi non considerare il fatto che il servizio di maggior tutela si concluderà a breve. A decorrere dal 1° gennaio 2021, le varie PMI saranno così tenute a essere membri del regime di mercato libero dell'energia e del gas. Per chiunque abbia sottoscritto un contratto domestico, differentemente, la data ultima è fissata al 1° gennaio 2022.

Contatti Nazionali Enel

Quali sono i modi per entrare in contatto con Enel se dovessero esserci dubbi? Le scelte, come è facile immaginare, sono numerose: vediamo insieme tutte quelle a disposizione. Se hai bisogno di un servizio di assistenza fisica, il consiglio è di recarti in un punto Enel Alcamo; i numeri di telefono di Enel, invece, li trovi qui sotto:

I numeri Fax Enel a disposizione potrai consultarli qui di seguito:

I contatti social Enel disponibili ora puoi trovarli qui sotto:

Concludendo, ricorda che hai la possibilità di adoperare tutte le moltissime opzioni sul sito ufficiale Enel come forma di assistenza. Nell'area riservata MyEnel, dopo aver inserito pin o password, è possibile parlare con dei professionisti molto competenti, in qualunque momento, per essere sempre aggiornato su dati fondamentali tipo stato di utenza, bollette e scheda generale del cliente.

Il modello per i reclami, consultabile sempre su MyEnel, nella pagina dedicata, viene usato nel caso riscontrassi eventuali interruzioni sulla linea. Un altro fattore importante: il sito ufficiale prevede anche una chat istantanea come strumento di assistenza clienti, per contattare un funzionario preparato senza dover andare in un negozio Enel. Facciamo riferimento ad un beneficio a disposizione di tutti, clienti e non.

Per un supporto clienti completo da parte di Enel Energia hai l'occasione di porre domande a Elena, il bot sempre operativo del gruppo: digitando sull'app Telegram, WhatsApp o Facebook Messenger potrai in modo facile, veloce e intuitivo, chiedere metodi per il saldo delle bollette, autolettura dei numeri e sulla verifica sulle forniture.

Se vuoi trasmettere moduli e documenti vari, un altro vantaggio è un'interessante possibilità: quella di dirigersi nei centri Enelnei pressi di Alcamo; se stai cercando un mezzo diverso, esiste un altro strumento, cioè una casella di posta: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top