Enel Arzignano: lo store più vicino per ogni esigenza

Se fosse tua intenzione andare da un punto Enel Arzignano nelle vicinanze, adesso ti mostreremo il suo indirizzo preciso e altre informazioni!

L'ENEL, Ente Nazionale per l'Energia Elettrica, in Italia è il principale fornitore nazionale di energia elettrica per uso domestico. Ha la capacità di offrire ai cittadini l'assistenza da parte di più di un migliaio di punti distribuiti in ognuna delle 20 regioni, con addetti incaricati a soddisfare ognuno dei vari bisogni che riguardano la fornitura.

punto Enel a Arzignano o nei dintorni

Per fare un'attivazione, disdire, o anche iniziare una voltura o un subentro il centro Enel Energia più vicino a Arzignano è ciò che ti serve: in questo centro incontrerai uno specialista con anni di esperienza sul campo, che ti aiuterà a trattare tutte le questioni che possono nascere anche prima di aver firmato.

Il maggiore punto di forza dei punti Enel consiste nel fatto di poter evitare le code delle linee telefoniche ed essere supportati da un addetto lì presente per servirti.

C'è solo una cosa da fare, potrai affidarti a uno dei numerosi centri Enel Arzignano: appena hai tempo, vai in uno qualsiasi scoprendo prima qual è il più vicino!

Come disdire contratto Enel a Arzignano

Nel caso tu sia certo di voler eliminare un contratto Enel Energia, tieni a mente che senza allontanarti da Arzignano potrai sfruttare molte opportunità. Prima di tutto, è fondamentale tenere a mente il fatto che solo l'intestatario del contratto avrà la possibilità di cancellarsi dal servizio.

Trovati i contatti ti sarà possibile essere accolto in uno dei punti Enel a Arzignano e compilare subito il modello pre stampato Ricorda che Enel ha a disposizione più di un migliaio di punti convenzionati in ogni parte d'Italia.

In alternativa potresti anche prendere il tuo smartphone e richiedere la modulistica ai due numeri di telefono gratuiti: nell'eventualità in cui avessi un contratto dentro al mercato a maggior tutela, il numero verde con cui parlare sarebbe 800.900.800; nel caso invece dovessi avere un contratto nel mercato libero, il numero sarebbe sarebbe 800.900.860.

Per chiamate dall'estero potrai direttamente prendere contatti con il numero di telefono dedicato: +39 066.451.1012. Conta che c'è anche l'opzione di spedire un fax al numero previsto: 800.046.311.

Come ultima possibilità potresti effettuare l'accesso dentro all'area personale sul sito internet Enel energia e iniziare a compilare in un secondo i moduli necessari per la disdetta.

Come attivare un contratto nuovo Enel a Arzignano

Poi se scegliessi di attivare un contratto nuovo Enel, potresti in un attimo rivolgerti ad un punto Enel Arzignano poco lontano da te, dopo averlo trovato sul nostro portale.

E per attivare un contratto del gas Enel Energia? Facile: è necessario essere in possesso del codice fiscale, oltre alla carta d'identità di colui che vuole intestarsi il contratto e il codice PDR (Punto di Riconsegna), diverso per ogni utente. Per il contratto di energia elettrica, al suo posto, sarà necessario avere con sé il POD o, in alternativa, l'Eneltel.

C'è anche l'opzione di procedere ad un'attivazione inserendo i tuoi dati di accesso sul sito ufficiale Enel Energia. In pochi minuti ti sarà fornita una copia del contratto, da compilare e recapitare.

Infine, dovrai procurarti una trascrizione del contratto di affitto o proprietà dell'abitazione, scrivendo Arzignano sotto la voce "comune"."

Voltura del contratto Enel energia

Nel caso in cui tu stia progettando di intestare a te o un componente della tua famiglia un contratto di fornitura luce e/o gas già attivo, quello che dovrai fare è inoltrare la richiesta per la cosiddetta voltura. Come passo successivo, sarà modificato l'intestatario della bolletta di luce e gas e le forniture di luce e gas continueranno a funzionare.

Per fare in modo di effettuare correttamente un procedimento di voltura, ricordati di alcune informazioni, prima di rivolgerti ad uno sportello Enel Energia con orari comodi o di iniziare i moduli che ti servono sul sito web di Enel Energia: i dati di chi ha inserito le proprie info personali per l'intestazione, l'indirizzo del domicilio, i numeri del contatore e il codice POD (Point of Delivery), obbligatoriamente indicato in ogni bolletta passata.

Il prezzo per una voltura standard energia elettrica&gas oscilla in rapporto alle regole del mercato scelto: di norma dovrai pagare 26,13€ per gli oneri amministrativi, più il deposito per la cauzione + IVA. Per chi agisce nel regime a maggior tutela saranno da contare anche una spesa fissa di circa 23€ e 16€ per il bollo, mentre per il mercato libero dell'energia e del gas la cifra extra destinata agli oneri commerciali è a discrezione esclusivamente del fornitore.

Subentro dei contratti Enel

Al fine di riaprire da zero il contatore disattivo dentro al domicilio è necessario fare domanda per un procedimento di subentro dell'utenza. Di sicuro dopo, entrambi i contatori di luce e gas si riavvieranno agevolmente.

Le informazioni da portarti dietro per effettuare un subentro luce&gas corrispondono esattamente a quanto necessario per una qualsiasi voltura: indirizzo corretto dell'alloggio, nominativi del titolare dello stesso, lettura delle cifre del contatore e codice Point of Delivery, detto POD. Una volta ottenuti tutti i dati, ti sarà possibile facilmente portare a termine il passaggio in un punto Enel Arzignano.

I costi totali per passare attraverso il subentro sono alla pari di quelli menzionati per la procedura di voltura e sono impostati unicamente dal mercato di riferimento per cui si opta: in entrambi i modelli dovrai spendere 26,13€ di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il regime a maggior tutela si aggiungeranno un ulteriore contributo di circa 23€ e 16€ di bollo, mentre per quel che concerne il regime di mercato libero la somma extra per oneri commerciali è stabilita in modo univoco dal fornitore selezionato. Tenuto conto delle tempistiche tecniche del caso, ti raccomanderemmo di compilare subito quel che serve per subentrare, con un po' di anticipo rispetto a quando ci sarà il cambio.

Per un impianto di media gamma, le somme in denaro fluttuano da 280€ circa arrivando fino ai 1690€. Ancora prima di aver sottoscritto il contratto è importantissimo prendere in considerazione i vari particolari diversi tra il mercato libero e di quello tutelato.

Costi mercato libero

Il pensiero di strutturare un mercato libero dell'energia e del gas è il prodotto di un processo di liberalizzazione che si è avviato al termine degli anni '90, nello specifico il 16 marzo 1999. Siffatto iter, alla cui base troviamo il decreto realizzato da Bersani, si è concluso il 4 agosto 2017 grazie all'approvazione del DDL Concorrenza (Legge 4 agosto 2017, n. 124) in Senato.

I costi previsti dal mercato libero dell'energia sono valutati per intero dai fornitori di gas ed energia elettrica, prevedendo una libera concorrenza. In questo modo, i contratti disponibili nel mercato di energia elettrica&gas coprono varie fasce di prezzo, dando al cliente l'opportunità di scegliere il compromesso più vantaggioso.

Contemporaneamente, se si aderisce al regime di mercato libero dell'energia si può avvantaggiarsi di costi totali minori. Per quale motivo? La possibilità di concorrere senza particolari vincoli lasciata ai fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela dell'energia, diversamente dal mercato libero dell'energia elettrica, è noto per avere costi più alti a causa di un aspetto particolare: il valore della materia prima, l'energia, viene cambiato ogni 3 mesi secondo le indicazioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, abbreviato ARERA; i vari gestori di forniture di luce e gas che fanno parte anche del mercato tutelato dell'energia non possono violare questa normativa.

Una gestione simile, dentro alla quale il prezzo della componente corrente elettrica e gas è del tutto indipendente dall'andamento del mercato può portare, per le cifre per ogni contratto, un risparmio considerevole nel tempo.

Il mercato di maggior tutela dell'energia terminerà nel giro di poco tempo: la data è fissata al primo gennaio 2021 per le varie PMI e l'1/1/22 per gas ed energia elettrica ad uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

Quali sono i modi per ricevere l'assistenza di Enel se dovessero esserci dubbi o problemi da risolvere? Le opzioni, come potrai immaginare, sono numerose: tra poco ti diremo tutte quelle a disposizione. Se preferisci un servizio di assistenza fisica, sarà meglio andare in un punto Enel Arzignano; i recapiti telefonici Enel Energia, invece, li puoi trovare qui sotto:

I numeri Fax Enel operativi sono i seguenti:

I contatti social Enel disponibili ora sono questi:

Ecco un'ulteriore info: sappi che c'è l'occasione di servirsi di tutte le differenti funzioni sul sito ufficiale Enel per usufruire di un supporto clienti completo e adeguato. Nella tua pagina privata MyEnel, utilizzabile dopo aver inserito pin e password, puoi interfacciarti telefonicamente con dei tecnici capaci, in ogni istante, per essere sempre aggiornato su dati importanti come stato di utenza, bollette e scheda personale del cliente.

Il modello fac-simile reclami, inserito sempre nella tua sezione riservata MyEnel, va impiegato qualora dovessi riscontrare malfunzionamenti che hanno a che fare con la linea di fornitura. Per concludere, il portale web Enel possiede anche un servizio di chat istantanea, per chi vuole parlare con degli impiegati preparati senza doversi recare in un ufficio Enel. Facciamo riferimento ad un'opzione disponibile per tutti, clienti e non.

Per qualsiasi forma di assistenza da parte di Enel hai l'occasione di chiedere informazioni a Elena, il bot social dell'ente: contattandolo su Telegram, WhatsApp o Facebook Messenger avrai l'opportunità di ricevere informazioni su sistemi di pagamento, autolettura del contatore e ancora test sul normale funzionamento delle forniture.

Nel caso volessi spedire moduli e documenti vari, un altro vantaggio è la possibilità di dirigersi presso nei punti Enel Arzignano; se sei alla ricerca di un altro mezzo, c'è una casella postale a cui spedire la documentazione: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top