Enel Benevento: cerca ora il negozio più vicino

Tra pochissimo spiegheremo come trovare il punto Enel Benevento vicino a casa per richiedere informazioni!

La multinazionale Enel è, indubbiamente, l'azienda nazionale numero uno di energia e gas per uso domestico. Interagisce con i cittadini tramite un migliaio di punti distribuiti in ognuna delle 20 regioni, eccellenti per assecondare ciascuno dei vari obiettivi in merito alla fatturazione.

Enel Benevento

Punto Enel Benevento o nei dintorni

Vediamo cos'è un punto Enel. Si può descrivere come un punto vendita fisico ove ti è possibile interrogare uno sportellista capace, con una formazione professionale su questioni come le fatturazioni. Se l'obiettivo è attivare un contratto, iniziare subentri e volture o anche rescindere, il punto Enel a Benevento ti spiegherà la procedura corretta.

Tramite questi punti di assistenza clienti eviterai facilmente lunghe attese, uno scenario diffuso quando vuoi ricevere informazioni un call center e persino se decidi di inviare messaggi via posta.

Ovviamente potrai trovare a tua disposizione vari centri Enel intorno a Benevento e non possiamo che consigliarti di contattarne uno nel tuo quartiere.

Come disdire contratto Enel a Benevento

Ora, se tu volessi disdire un contratto di Enel nel territorio di Benevento o nell'area circostante, potresti avere tante scelte possibili. La disdetta del contratto di fornitura deve essere sottoscritta esclusivamente da chi lo ha sottoscritto in origine.

Dopo averlo trovato grazie al nostro sito, potrai in un attimo indirizzarti verso uno dei punti Enel Benevento e richiedere i moduli che ti servono per disdire. Come premesso, Enel dispone di diverse centinaia di punti ben distribuiti sul territorio.

Se il tuo gestore di luce e gas è nel mercato libero, il numero verde che devi utilizzare è 800.900.860; se sei un utente del mercato tutelato di luce e gas, al contrario, potrai contattare il numero 800900800.

Se preferisci inviare un fax, ti consigliamo di utilizzare questo numero: 800.046.311; per concludere, se abiti in una nazione straniera il numero di telefono +39 0664511012 è quello inserito sul sito web di Enel.

Puoi, in alternativa, accedere dentro all'area personale sul sito web di Enel energia e completare subito i moduli per disdire.

Come attivare un nuovo contratto Enel a Benevento

Però se propendessi per attivare un contratto nuovo Enel, faresti bene a essere accolto in un centro Enel Energia Benevento vicino alla tua abitazione, dopo averlo trovato sul nostro portale.

Se volessi attivare un nuovo contratto per la corrente elettrica ad uso domestico, sarà fondamentale allegare il codice fiscale e il documento d'identità della persona a cui verrà intestato e il codice POD o numero Eneltel, utili per identificare e ri-attivare nuovamente il contatore dell'energia. Tuttavia se fosse del gas, dovresti portarti dietro il codice PDR.

Per l'attivazione di un contratto energia online, dal sito Enel, dovrai munirti della copia del contratto: la riceverai all'indirizzo di casa ed è da restituire dopo averla firmata.

Dovrai anche avere con te la modulistica che attesti la regolare fruizione dell'abitazione per cui stai chiedendo l’attivazione, nel tuo caso specifico a Benevento oppure lì attorno.

Voltura del contratto Enel

Se vuoi sostituire il titolare di un contratto già esistente, dovresti fare richiesta di una procedura chiamata voltura. Quindi, cambierà l'intestatario del contratto luce e gas senza che i contatori siano disattivati.

Per attivare una voltura luce e gas in un punto Enel oppure direttamente online, dovrai avere dietro alcuni dati: la posizione del palazzo, il codice POD (Point of Delivery) unico per trovare il contratto attuale, il nome e il cognome dell'intestatario e la lettura del contatore.

L'importo per l'iter di voltura gas e luce cambia in base all'offerta del mercato voluto: a prescindere da tutto ciò, si devono pagare 26,13 € di oneri amministrativi, insieme al deposito cauzionale + IVA. Per chi è parte della maggior tutela sono da conteggiare anche una somma fissa di circa 23 € e 16 € di bollo, mentre per quanto riguarda il regime di mercato libero dell'energia la tassa aggiuntiva è valutata esclusivamente dalle diverse realtà che gestiscono la fornitura.

Subentro contratti Enel Energia

È richiesto di passare attraverso il subentro esclusivamente nel caso in cui, dentro alla residenza inserito nel contratto, ambedue i contatori di gas e luce sono in loco ma non attivi. Questa procedura sarà utile per riattivare l'utenza che prima era attiva, essenziale per avviare di nuovo i servizi correttamente.

Le info necessarie per fare un'attivazione di un subentro energia e gas non mutano in confronto a quanto richiesto per un procedimento di voltura: indirizzo dell'edificio, nome di chi si era intestato la fornitura, lettura dei numeri sul contatore e il POD. Una volta messi insieme tutti i documenti e le info, sarà possibile senza alcun tipo di problema portare avanti il passaggio di utenza in un punto Enel Benevento.

I costi da sostenere per una procedura di subentro sono identici a quelli richiesti dalla voltura e sono a discrezione del regime di mercato in cui si sta operando: a fronte di ciò ci sono da versare 26,13 € di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per la maggior tutela ci saranno un ulteriore contributo di 23 € e 16 € di bollo, invece per il mercato libero la quota aggiuntiva per oneri commerciali è scelta in via esclusiva dal fornitore selezionato. Facendo riferimento alle tempistiche in essere, sarebbe raccomandabile compilare la modulistica per subentrare con un certo numero di settimane d'anticipo rispetto alla data di trasferimento.

Per un impianto di buon livello, il costo complessivo passa partendo da 280 € ma senza eccedere i 1600 €. Ancora prima di firmare qualsiasi cosa, però, sarà di primaria importanza comprendere tutte le caratteristiche tra il mercato libero e del regime di mercato a maggior tutela.

Costi Mercato Libero

Il primo tipo di mercato è il prodotto di un processo che è stato avviato al termine degli anni '90, nello specifico il 16 marzo 1999 con il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 (decreto Bersani) e finito ad agosto 2017, tramite l'approvazione della Legge 4 agosto 2017, n. 124 (DDL Concorrenza) del Senato della Repubblica.

I costi previsti da questo regime sono scelti pienamente dalle singole realtà che gestiscono le forniture di gas ed energia, che possono concorrere in maniera libera. Ciò vuol dire che i contratti di fornitura nel mercato della corrente elettrica e del gas coprono varie fasce di prezzo, dando all'utente la possibilità di scegliere il compromesso migliore.

Inoltre, grazie al regime di mercato libero è possibile beneficiare di costi totali assai minori. Il motivo? La libertà garantita ai fornitori in gioco.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela, al contrario del mercato libero dell'energia elettrica, si caratterizza per costi lievemente meno economici a causa di una normativa precisa: il costo dell'energia viene stabilito di 3 mesi in 3 mesi a seconda di quanto stabilito dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, abbreviato ARERA; i tantissimi gestori di luce e gas che hanno anche scelto il regime del mercato di maggior tutela si devono attenere a tale normativa.

Questa stabilità, in cui il prezzo per la componente energia elettrica e gas si calcola in modo slegato dalle quotazioni di mercato garantisce il più delle volte, per le somme per un contratto standard, un risparmio sul lungo periodo.

Il regime del mercato di maggior tutela verrà interrotto da qui a poco: la data accordata è fissata al primo giorno di gennaio 2021 per tutte le PMI e il primo gennaio 2022 per le famiglie.

Contatti Nazionali Enel

Come si può fare per contattare Enel nel caso di necessità? Le opzioni esistenti sono molteplici: vediamo insieme tutte quelle a disposizione. Nel caso volessi un servizio di assistenza fisica, sarebbe meglio andare in un punto Enel Benevento; i recapiti via telefono di Enel Energia, invece, puoi trovarli qui sotto:

I numeri Fax Enel operativi al momento li puoi trovare di seguito:

I contatti social Enel a cui inviare un messaggio puoi trovarli di seguito:

Per chiudere il discorso, ti ricordiamo che hai l'opportunità di servirsi di tutte le funzioni sul sito ufficiale Enel come mezzo di assistenza. Nella tua sezione dell'app MyEnel, utilizzabile una volta che avrai inserito pin e password, hai l'occasione di farti assistere da un tecnico esperto, per risolvere eventuali problemi, per sapere quali sono vari dati come, facendo qualche esempio, la situazione delle bollette, lo stato d'utenza e la scheda personale.

Il modulo pensato per presentare un reclamo, che trovi sempre all'interno della sezione riservata MyEnel, è da utilizzare nel caso si riscontrino eventuali problemi inerenti alla linea di fornitura. Per concludere, il sito internet ufficiale di Enel mette anche a disposizione una chat istantanea come servizio clienti, per tutti coloro che vogliono parlare con un funzionario capace senza doversi recare in un punto Enel. Facciamo riferimento ad un'opportunità disponibile sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Per avere un supporto clienti più che adeguato da parte di Enel Energia chiunque potrà interfacciarsi con Elena, il bot dedicato della società: digitando sull'applicazione Telegram, Facebook Messenger o WhatsApp puoi ottenere informazioni su sistemi di pagamento delle bollette, autolettura e analisi sulla fornitura.

Nel caso tu abbia la necessità di inoltrare della modulistica, vogliamo ricordarti che esiste l'occasione di dirigersi presso nei punti Enel nella zona di Benevento; se sei alla ricerca di un mezzo diverso, puoi utilizzare una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco la sede del punto Enel Benevento:

Come sedi decentrate troviamo:

Se vuoi sapere quali sono gli orari aggiornati del Punto Enel Benevento, puoi metterti in comunicazione con l'ufficio che desideri telefonicamente o inviare una mail.

Top