Enel Caltanissetta: gli sportelli più vicini al tuo servizio

Presso il punto Enel Caltanissetta più vicino potrai fare l'iter di subentro e porre domande su un servizio. Guarda subito news e costi!

Il fornitore di energia Enel offre al cliente la presenza di oltre 1000 uffici per i propri utenti, mostrandosi impeccabile quando si tratta di prestare aiuto a chiunque ne abbia bisogno in maniera esaustiva.

Enel Caltanissetta

Punto Enel Caltanissetta o nei dintorni

Per attivare un contratto, richiedere una voltura o un subentro, o anche disdire il punto Enel Energia a Caltanissetta è quello che serve: in questo ufficio troverai ad assisterti un dipendente con numerose competenze, grazie a cui potrai trovare una soluzione per le problematiche sulla fornitura di luce e gas.

Sfruttando personale con questa esperienza potrai fare a meno di un'attesa infinita, rischio tutt'altro che raro nel momento in cui farai affidamento a centralini per l'assistenza telefonica e persino se mandi messaggi tramite indirizzi mail.

Sono attivi ovviamente molti centri Enel attorno a Caltanissetta e ti suggeriamo caldamente di stabilire un contatto con uno non troppo distante.

Disdire un contratto Enel a Caltanissetta

Invece, se tu volessi presentare disdetta per un contratto di Enel nel comune di Caltanissetta e dintorni, avresti tante opzioni a tua disposizione. La disdetta di un contratto legato all'utenza è valida se inoltrata solo ed esclusivamente dall'intestatario del momento.

Dopo una veloce ricerca, potrai in un attimo prendere appuntamento presso uno dei punti Enel a Caltanissetta e farti dare i moduli per l'iter della disdetta. Come ti abbiamo anticipato, i più di mille punti Enel operano tra tutte le regioni.

Nel caso avessi un contratto nel mercato libero, non dovrai far altro che contattare il numero verde 800900860; se hai firmato un contratto con un fornitore del mercato di maggior tutela, contatta invece il seguente numero: 800900800.

Per telefonare dall'estero potresti semplicemente sentire il numero qui di seguito: +39 066.451.1012. Ricordati che puoi anche inoltrare un fax al numero per il customer care: 800046311.

Se desideri portare a termine in modo corretto una disdetta sul sito di Enel Energia, puoi seguire nella tua area dell'app MyEnel, quando avrai fatto il login, la procedura guidata per fare questa richiesta senza il rischio di sbagliare.

Come attivare un nuovo contratto Enel a Caltanissetta

Nell'ipotesi in cui pensassi di attivare un contratto Enel Energia, ti consiglieremmo di recarti fisicamente in un punto Enel Caltanissetta nei tuoi paraggi, facilmente individuabile dal nostro sito.

E per sottoscrivere un contratto del gas Enel? Semplicissimo: si deve possedere il codice fiscale, senza dimenticare la carta d'identità della persona a cui verrà intestato e, come ultima cosa, il PDR unico per ogni utente. Per la fornitura di energia elettrica, al contrario, bisogna essere in possesso del codice POD o il numero Eneltel.

Se hai l'intenzione di sottoscrivere un contratto di fornitura dell'energia online, dal sito Enel, fatti dare in breve tempo la copia: verrà fatta recapitare al tuo indirizzo di residenza e dovrai firmarla e restituirla.

In aggiunta, fornisci anche una trascrizione del contratto che attesti la regolare fruizione o proprietà dell'abitazione, scrivendo Caltanissetta dove trovi la dicitura "comune".

Voltura del contratto Enel

Nel caso in cui tu stia progettando di modificare il titolare di un contratto di fornitura già attivo, devi capire come inoltrare la domanda per la cosiddetta voltura. Dunque, verrà realizzato il cambio dell’intestatario della bolletta e i contatori potranno rimanere attivi.

Per fare un'attivazione di una voltura energia elettrica e gas nei punti Enel o online, è essenziale portarti dietro una serie di informazioni: l'indirizzo preciso del domicilio, il codice POD (reperibile su una bolletta passata) d'aiuto per identificare il contratto attivo al momento, i dati del titolare del contratto al momento e la lettura del contatore.

La cifra prevista per volturare corrente elettrica e gas varia parecchio in rapporto al mercato di riferimento voluto: indipendentemente da questo, bisogna corrispondere 22,13 € per gli oneri amministrativi, più il deposito per la cauzione + IVA. Per chi è nel mercato tutelato conta anche una quota pari a 23 € più 16 € di bollo, mentre per quanto riguarda il mercato libero dell'energia la somma aggiuntiva è valutata in via esclusiva dal fornitore scelto.

Subentro contratto Enel

È opportuno chiedere il subentro unicamente nel momento in cui, nell'edificio oggetto del contratto, i due contatori luce e gas sono installati ma non attivi. Questa prassi sarà utile per riattivare il contatore spento, allo scopo di aprire di nuovo il servizio a regime.

Tutte le info da allegare se desiderassi attivare un subentro energia e gas non variano rispetto a ciò che viene domandato per una qualsiasi voltura: posizione dell'alloggio, nominativi di chi ha inserito i propri dati per l'intestazione, lettura del contatore e codice Point of Delivery, detto POD. Quando avrai ottenuto tutte le informazioni, ti sarà possibile facilmente dare inizio al passaggio in un punto Enel Caltanissetta.

I prezzi per l'iter di subentro sono all'incirca come quelli richiesti da una procedura di voltura luce e gas qualsiasi e sono determinati univocamente dal regime di mercato selezionato: in entrambe le alternative dovrai pagare 26,13€ di oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA; per il regime a maggior tutela dovrai aggiungere un contributo di 23€ e 16€ di bollo, invece per quel che concerne il regime di mercato libero la somma è decisa esclusivamente dal fornitore scelto. Tenendo in considerazione le tempistiche in essere, ti diremmo di riempire subito i campi dei moduli per subentrare, in anticipo prima dello spostamento della residenza o del domicilio.

Per un impianto longevo, le spese passano a partire da 320 € circa ad un massimo di 1670 €. Prima di procedere, tuttavia, è opportuno conoscere l'insieme delle caratteristiche differenti tra il mercato libero e di quello tutelato.

Costi Mercato Libero

La convinzione di strutturare un regime di mercato libero dell'energia e del gas è frutto di un processo di liberalizzazione che ha avuto inizio alla fine degli anni '90. Questo processo, nato dal decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, più semplicemente decreto Bersani, si conclude in maniera definitiva il 4 agosto 2017 con la ratifica del DDL Concorrenza (Legge annuale per il mercato e la concorrenza) da parte del Senato della Repubblica italiana.

I prezzi previsti dal regime del mercato libero dell'energia sono stabiliti per intero dai gestori di gas ed energia, concorrendo in modo libero. Questo comporta che i contratti sul mercato della corrente elettrica e del gas prevedono costi differenti, dando al cliente più scelte.

Oltre a ciò, se si aderisce al regime di mercato libero dell'energia e del gas è possibile avvantaggiarsi di prezzi decisamente più economici. La motivazione? La minore regolamentazione lasciata ai fornitori in campo.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela, a differenza del regime di mercato libero dell'energia e del gas, si caratterizza per costi più alti a causa di una ragione particolare: il costo della materia energia viene rinnovato trimestralmente in base alle decisioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti (ARERA); i parecchi gestori di luce e gas facenti parte anche del regime del mercato tutelato non possono non rispettare ciò.

Una gestione simile, dentro alla quale il prezzo della componente gas e luce è totalmente indipendente dalle variabili di mercato permette spesso, nei costi per un contratto, un risparmio considerevole sul lungo periodo.

In ogni modo, non si può non considerare che il servizio di maggior tutela si fermerà fra non molto. Entro il 1° gennaio del 2022, le piccole e media imprese dovranno per questo appartenere al regime di mercato libero dell'energia. Per chi non rientra in questa categoria, infine, la data ultima è il 01/01/2023.

Contatti Nazionali Enel

Come ricevere assistenza da Enel Energia se dovessero esserci problematiche? Le possibilità messe a disposizione sono molteplici: leggi di seguito tutte quelle a disposizione. Se hai bisogno di richiedere assistenza fisica, il suggerimento è di recarti nei punti Enel Caltanissetta; i numeri di Enel Energia, invece, puoi consultarli di seguito:

I numeri Fax Enel attualmente operativi li puoi trovare di seguito:

I contatti social Enel disponibili ora potrai trovarli qui di seguito:

Per terminare, ti comunichiamo che hai la possibilità di ricorrere a tutte le funzioni sul sito ufficiale Enel per info generali, assistenza clienti e risoluzione problemi. Su MyEnel, nella pagina dedicata, navigabile una volta che avrai effettuato l'accesso, hai l'occasione di sentire al telefono un operatore molto valido, in ogni momento, per leggere vari dati tipo stato di utenza, bollette e scheda personale.

Il modello per i reclami, sempre all'interno della tua pagina riservata su MyEnel, è da utilizzare qualora dovessi riscontrare interruzioni inerenti alla linea di fornitura. Ancora, il sito internet ufficiale di Enel Energia contiene un servizio clienti tramite chat istantanea, per rivolgersi a degli incaricati aggiornati non necessariamente di persona. Parliamo di un servizio valido sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Per ricevere ulteriore assistenza da Enel potrai serenamente richiedere informazioni a Elena, il chatbot online dell'azienda: attraverso WhatsApp, Telegram o Facebook Messenger potrai ricevere informazioni su sistemi di pagamento, autolettura dei numeri e anche analisi dello stato di attivazione della fornitura.

Se hai intenzione di spedire moduli, ma anche di documenti di vario tipo, non dimenticare che c'è l'occasione di recarsi nei punti Enel Caltanissetta; se cerchi un mezzo diverso, c'è un altro strumento, cioè una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco le sedi di punti Enel Caltanissetta:

Come sedi decentrate troviamo:

Per sapere quali sono gli orari aggiornati del Punto Enel Caltanissetta, puoi metterti in comunciazione con l'ufficio a te più comodo telefonicamente o mandare una mail.

Top