Enel Casalnuovo di Napoli: il punto più vicino al tuo domicilio

Nel punto Enel Casalnuovo di Napoli più vicino potrai fare un subentro e risolvere i bisogni del contratto. Guarda qui info utili e prezzi!

La multinazionale Enel è certamente il fornitore più qualificato di elettricità per uso domestico. Opera attraverso mille e più punti sparsi in parecchie zone, pronti a supportare tutte le diverse esigenze di quanti vi si presentino.

Enel Casalnuovo di Napoli 

Punto Enel Casalnuovo di Napoli o nei dintorni

In cosa consiste un punto Enel? Sintetizzando, è un luogo fisico all'interno del quale chiunque potrà parlare con un addetto molto capace, per conoscere alla perfezione questioni come i ritardi nei pagamenti. Se avessi bisogno di disattivare oppure effettuare subentri e volture, il punto Enel a Casalnuovo di Napoli è quello di cui hai bisogno.

Con questo stratagemma si potrà eliminare il rischio di un ritardo significativo nei tempi di risposta, circostanza molto comune quando ti affidi a call center di assistenza clienti e anche se mandi messaggi via posta.

Non aspettare più, sono sorti vari centri Enel Casalnuovo di Napoli: avvaliti immediatamente dell'esperienza di uno di loro vicino alla tua abitazione.

Come disdire contratto Enel a Casalnuovo di Napoli

Qualora tu avessi intenzione di inviare una disdetta per un contratto di Enel nella città di Casalnuovo di Napoli o nell'area circostante, avresti tante possibilità a tua disposizione. La disdetta del contratto di fornitura può essere effettuata solo dal sottoscrivente.

Una volta capito qual è il punto Enel Casalnuovo di Napoli vicino a casa tua, recati lì per compilare i documenti per la disdetta. Dato che ci si può affidare a oltre 1000 punti Enel in tutta Italia, non troverai sicuramente complicato disdire un contratto, nella cittadina di Casalnuovo di Napoli o nei paesi limitrofi.

In alternativa potresti anche prendere il tuo smartphone e farti sentire con i due numeri per ricevere subito assistenza: nel caso facessi parte del regime di mercato a maggior tutela, il numero da provare sarebbe l'800900800; nell'ipotesi invece in cui fossi passato al regime di mercato libero dell'energia, il numero con cui parlare sarebbe l'800900860.

Se dovessi chiamare dall'estero sarebbe possibile contattare il numero di telefono predisposto: +39 0664511012. Calcola che è anche permesso mandare un fax al numero per ricevere assistenza immediata: 800046311.

Se desideri effettuare la disdetta sul portale ufficiale di Enel, vedrai nella tua area dell'app MyEnel, dopo aver inserito nome utente e password, il procedimento guidato per cancellarsi dal servizio senza fare errori.

Come attivare un contratto nuovo Enel a Casalnuovo di Napoli

Nell'eventualità in cui decidessi di attivare un contratto nuovo Enel, ti suggeriremmo di passare in un punto Enel Casalnuovo di Napoli a due passi da te, facilmente individuabile dal nostro portale.

E per attivare un contratto del gas? Facile: bisogna possedere il codice fiscale, senza dimenticare il documento d'identità della persona a cui verrà intestato e, per finire, un codice, il PDR, che cambia per ogni utente. Per la fornitura di energia elettrica, al suo posto, serve possedere il POD o il numero Eneltel.

E per attivare un contratto energia online, dal sito ufficiale di Enel Energia? Facilissimo, chiedi di avere entro poco una copia del contratto firmato: sarà spedita a casa tua e sarà necessario firmarla e restituirla.

Sarà anche necessario presentare il documento che attesti la regolare fruizione o proprietà della casa di tuo interesse, nel tuo caso specifico nella città di Casalnuovo di Napoli oppure all'interno della municipalità.

Voltura contratto Enel

C'è bisogno della voltura se, dentro all'appartamento in oggetto, c'è un contratto in essere e sia contatore gas che luce sono ancora in funzione. Passare attraverso la voltura è, dal punto di vista legale, l'unica possibilità per intervenire sul contratto in corso senza per forza disdirlo, cambiando opportunamente il nominativo dell’intestatario dove richiesto.

Se volessi fare l'attivazione di una voltura energia elettrica e gas in un punto Enel o con internet, dovrai portarti dietro alcuni dati: l'indirizzo dell'edificio, il codice POD (acronimo di Point Of Delivery) per trovare il contratto attuale, i nominativi di colui/colei a cui è intestato e la lettura del contatore.

L'importo richiesto per l'iter di voltura energia e gas cambia molto a seconda delle modalità del regime di mercato per cui si opta: indipendentemente da tutto questo, ci saranno da corrispondere 26,13 € per gli oneri amministrativi, uniti al deposito per la cauzione + IVA. Per chi lavora all'interno del mercato a maggior tutela saranno da considerare anche una quota fissa pari a 23 € + 16 € per il bollo, mentre per il regime di mercato libero dell'energia e del gas la somma extra per oneri commerciali è a discrezione dello stesso fornitore.

Subentro contratto Enel

Al fine di riaprire regolarmente l'utenza disattiva all'interno del palazzo dovrai effettuare un subentro standard. Appena avrai concluso il procedimento, luce e contatore verranno riavviati senza intoppi.

Le diverse info necessarie se hai intenzione di fare un'attivazione di un subentro luce e gas non sono differenti rispetto a quanto richiesto per una procedura di voltura: indirizzo corretto dell'edificio, nominativo del vecchio proprietario del contratto, lettura delle cifre sul contatore e il codice Point of Delivery, detto POD. Quando avrai raccolto tutti i documenti e le informazioni, sarà possibile in modo facile e veloce far partire tale procedura in un punto Enel Casalnuovo di Napoli.

I prezzi di un subentro sono uguali a quelli di una procedura di voltura luce e gas qualsiasi e sono a discrezione dello stesso regime di mercato per cui si opta: in ambedue i tipi saranno da versare 26,13 € di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il regime a maggior tutela ci saranno pure un ulteriore contributo di 23 € e 16 € di bollo, invece per il regime di mercato libero la cifra extra è fissata esclusivamente dal fornitore energetico. Viste le tempistiche burocratiche, consigliamo di eseguire subito la procedura guidata di subentro con un paio di mesi di anticipo rispetto alla data di cambiamento di casa.

Per un impianto di qualità, il costo da pagare passa partendo da 320 € e non più di 1700 €. Ancora prima di firmare dovrai conoscere i vari dettagli differenti tra il mercato libero ed il mercato tutelato.

Costi Mercato Libero

L’idea di creare un mercato libero dell'energia e del gas è il risultato di un procedimento di liberalizzazione avviatosi alla fine degli anni '90, nello specifico nel marzo 1999. Tale procedimento, la cui origine è il decreto realizzato da Pier Luigi Bersani, è stato perfezionato nell'agosto 2017 (precisamente il 4) mediante la ratifica della Legge 4 agosto 2017, n. 124, più nota come DDL Concorrenza, dal Senato della Repubblica italiana.

I prezzi inerenti al mercato libero dell'energia sono valutati totalmente dalle aziende che gestiscono gas e luce, fra di loro concorrenti. Tutto questo comporta che i contratti di fornitura disponibili sul mercato saranno caratterizzati da costi differenti con possibilità di una maggiore scelta da parte del potenziale cliente.

Oltre a ciò, grazie al mercato libero dell'energia elettrica si può ottenere un vantaggio da prezzi totali più abbordabili. Per quale ragione? La libertà di concorrere concessa ai fornitori attivi.

Costi Mercato Tutelato

Il servizio di maggior tutela, se si paragona al regime di mercato libero dell'energia, è noto per avere costi più alti per una normativa particolare: il valore della materia prima, l'energia, viene sostituito ogni 3 mesi a seconda di quanto stabilito dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, più semplicemente ARERA; i parecchi fornitori di gas e luce che operano anche nel mercato tutelato devono sottostare a tale direttiva.

Questo stato di equilibrio, per cui la cifra per l'energia prima non è dipendente dalle oscillazioni del mercato porta spesso, negli importi da pagare per un regolare contratto, un risparmio considerevole nel tempo.

Ad ogni modo, tieni presente che il mercato di maggior tutela finirà nel giro di poco tempo. A partire dalla data del primo giorno del 2022, le piccole e media imprese saranno per questo vincolate a far parte del mercato libero. Per coloro che non rientrano in questa categoria, poi, la data indicata è il primo gennaio del 2023.

Contatti Nazionali Enel

Quali sono i mezzi per entrare in contatto con Enel Energia nel caso di problematiche di vario genere? Le possibilità, come è facile immaginare, sono molte: vediamo quali. Se vuoi usufruire di assistenza fisica, il suggerimento è di recarti in uno dei tanti centri Enel Casalnuovo di Napoli; i mezzi di comunicazione telefonici di Enel Energia, invece, potrai leggerli qui di seguito:

I numeri Fax Enel disponibili al momento sono qui elencati:

I contatti social Enel disponibili ora potrai trovarli qui di seguito:

Concludendo, ti comunichiamo che hai la possibilità di collegarsi sul sito web di Enel al fine di ricevere un'assistenza clienti adeguata. Nella tua pagina dedicata MyEnel, utilizzabile dopo aver fatto il login, ti viene data l'occasione di prendere contatti con degli operatori esperti, in caso di inconvenienti, per essere sempre aggiornato su alcuni dati tipo stato di utenza, bollette e scheda personale.

Il modello destinato ai reclami, consultabile all'interno della pagina personale MyEnel, va impiegato nel caso riscontrassi problemi sulla rete che alimenta la fornitura. Inoltre, il sito internet di Enel Energia prevede per gli utenti anche una chat istantanea per l'assistenza clienti, per tutti coloro che vogliono comunicare con un funzionario qualificato a distanza. Parliamo di un'opzione a disposizione sia dei clienti che dei semplici visitatori.

Come ulteriore mezzo di assistenza da parte di Enel in un attimo si potrà comunicare con Elena, il chat bot social dell'azienda: grazie all'applicazione Facebook Messenger, WhatsApp o Telegram chiunque può fare domanda per attivazioni e sistemi di pagamento delle bollette, lettura del contatore e anche controlli dello stato di attivazione della fornitura.

Nel caso avessi intenzione di recapitare moduli, oltre a documenti di vario tipo, sappi che hai un'interessante opportunità: quella di recarsi direttamente in un punto Enel Casalnuovo di Napoli; se stai cercando una soluzione differente, esiste un altro strumento, cioè una casella di posta ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco la sede del punto Enel Casalnuovo di Napoli:

  • Via Benevento 112, 80013 Casalnuovo di Napoli. Telefono: 0818423729

Come sedi decentrate troviamo:

  • Via Clanio 16, 80023 Caivano. Telefono: 800900860
  • Via Alessandro Manzoni 72, 80026 Casoria. Telefono: 800900860
  • Via Xxxi Maggio 48, 80027 Frattamaggiore. Telefono: 800900860 

Per conoscere gli orari aggiornati del Punto Enel Casalnuovo di Napoli, contatta l'ufficio telefonicamente oppure invia una mail.

Top