Enel Castel San Pietro Terme: il punto vendita più vicino per risolvere i problemi

Se volessi contattare un punto Enel Castel San Pietro Terme poco lontano da te, leggi qui e potrai scoprire il suo numero di telefono e altre info!

Il fornitore di energia Enel Spa assiste ciascun cliente utilizzando moltissimi centri con specializzazione nell'assistenza, riuscendo perciò a informare ogni singolo consumatore in tutta Italia.

punto Enel a Castel San Pietro Terme o nei dintorni

Se vuoi attivare un contratto, disdire, o anche dare il via a subentri e volture il punto Enel più vicino a Castel San Pietro Terme è ciò che ti serve: entrando sarà lì ad attenderti un dipendente competente, affinché tu possa trovare una soluzione per le problematiche che ogni cliente prima o poi deve affrontare.

Utilizzando questo sportello di certo non incapperai in attese infinite per ricevere una risposta, rischio tutt'altro che raro nel momento in cui vuoi ricevere informazioni call center di assistenza clienti ma persino se usi messaggi di posta elettronica.

Di certo puoi trovare uno o più centri Enel presso Castel San Pietro Terme e la miglior cosa che puoi fare è parlarne con uno nel tuo quartiere.

Come disdire contratto Enel a Castel San Pietro Terme

Nel caso volessi cancellare un contratto di Enel, sicuramente nella zona di Castel San Pietro Terme potrai sfruttare moltissime occasioni. Primo aspetto da considerare: è essenziale non dimenticare che unicamente la persona a cui è intestato il contratto potrà interrompere la fornitura.

Quando avrai scelto il punto Enel Castel San Pietro Terme più facile da raggiungere, recati lì per riempire i documenti per la disdetta. Considerando il fatto che si può approfittare della presenza di moltissimi centri Enel sparsi per l'Italia, sarà semplice farlo nella località di Castel San Pietro Terme o in un paese vicino.

Se il tuo gestore di luce e gas è nel mercato libero di energia e gas, sarà sufficiente contattare il numero verde 800900860; se hai firmato un contratto con un gestore del mercato tutelato di luce e gas, al contrario, puoi chiamare il numero 800900800.

Se telefonassi dall'estero dovresti prendere contatti con il numero per il customer care: +39 066.451.1012. Tieni a mente che c'è anche la possibilità di inviare un fax al numero per ricevere assistenza: 800.046.311.

In ultima istanza, potresti fare l'accesso dentro alla sezione MyEnel sul sito web di Enel e iniziare a compilare la procedura guidata di disdetta.

Attivare un nuovo contratto Enel a Castel San Pietro Terme

E per attivare un contratto di fornitura con Enel Energia? Facilissimo: non dovrai far altro che andare in un centro Enel Energia Castel San Pietro Terme e compilare i documenti necessari. Se hai dubbi su quale sia il centro più vicino a te, consulta il nostro portale web.

E per sottoscrivere un contratto del gas? Nulla di più semplice: si deve avere il codice fiscale, oltre al documento d'identità di colui che vuole intestarsi il contratto e, per finire, il PDR individuale per ogni contatore. Per l'energia elettrica, al posto di quest'ultimo, serve avere con sé il codice Point of Delivery o l'Eneltel.

Potresti in seconda battuta fare l'attivazione del contratto provando a fare il login con i tuoi dati di accesso sul sito ufficiale di Enel Energia. Una volta finita la procedura guidata riuscirai ad avere una copia del contratto, da compilare e depositare indietro firmata.

Per validare la procedura dovrai avere il documento che certifichi la regolare fruizione della residenza di tuo interesse, in questo specifico caso nella municipalità di Castel San Pietro Terme oppure lì in zona.

La voltura contratto Enel

Ancora, qualora tu stia progettando di intestarti un contratto precedentemente stipulato, sarà necessario richiedere una voltura. A questo punto, cambierà l'intestatario della bolletta di luce e gas e la fornitura non verrà disattivata.

Se desideri attivare una voltura elettricità e gas nei punti Enel oppure via internet, sarà essenziale essere in possesso di diversi dati: l'indirizzo corretto dell'abitazione, il codice POD (l'analogo del "codice fiscale" di un'utenza) d'aiuto per individuare il contratto attivo al momento, i dati del titolare dello stesso e la lettura del contatore.

L'importo da pagare per volturare la fornitura di elettricità e gas è molto altalenante in base all'offerta del mercato per cui si opta: per entrambi i tipi si devono pagare 26,13€ per gli oneri amministrativi, insieme al deposito per la cauzione + IVA. Per chi appartiene al mercato tutelato bisognerà contare inoltre un'altra quota pari a 23€ più 16€ di bollo, mentre per il mercato libero dell'energia la cifra aggiuntiva è impostata in via esclusiva dai gestori selezionati.

Subentro contratti Enel Energia

Per poter riaprire regolarmente i contatori che prima erano attivi nell’alloggio è corretto passare attraverso un procedimento di subentro. Così, sia il contatore della luce che quello del gas ripartiranno completamente.

Le informazioni da avere a portata se desiderassi attivare un subentro energia elettrica e gas sono uguali in confronto a quanto necessario per un qualsiasi procedimento di voltura: indirizzo specifico della dimora, nome di chi si era intestato il contratto, lettura dei numeri sul contatore e codice POD. Quando avrai raccolto documenti e informazioni, riuscirai senza alcun tipo di problema a avviare il passaggio di utenza in un punto Enel Castel San Pietro Terme.

I costi totali per il subentro sono gli stessi di quelli richiesti da una qualsiasi voltura e sono dettati univocamente dal regime di mercato scelto: in questi casi saranno da pagare 26,13€ di oneri amministrativi uniti al deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato tutelato saranno da contare anche un ulteriore contributo intorno ai 23€ e 16€ di bollo, invece per il regime di mercato libero dell'energia la quota extra dipende in via esclusiva dal fornitore energetico. Viste e considerate le tempistiche obbligatorie, è meglio riempire subito i campi di quel che serve per subentrare, con alcune settimane di anticipo prima del cambiamento di residenza.

Per un impianto di alta qualità, le somme in denaro oscillano da un minimo di 310€ ma senza oltrepassare i 1550€. Ancora prima di firmare, tuttavia, è opportuno valutare una ad una le caratteristiche diverse tra il mercato libero e del mercato a maggior tutela.

Costi mercato libero

Il primo, cioè il mercato libero, è il completamento di un processo che è iniziato nello specifico nel marzo 1999 con il decreto realizzato da Pier Luigi Bersani e completato in modo definitivo nell'agosto 2017, precisamente il 4, attraverso l'approvazione del DDL Concorrenza da parte del Senato.

I prezzi previsti dal mercato libero dell'energia vengono controllati appieno dalle singole realtà che gestiscono la fornitura di gas ed energia elettrica, che competono in modo libero. Tutto questo equivale a dire che i contratti di fornitura disponibili sul mercato dell'energia elettrica e gas per uso domestico prevedono varie fasce di prezzo, offrendo al potenziale cliente l'opportunità di scegliere il compromesso migliore.

In più, se si aderisce al mercato libero dell’energia è possibile essere avvantaggiati da prezzi molto più abbordabili. Il perché è facile da intuire: la libertà di concorrenza dei fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato tutelato dell'energia, se si paragona al mercato libero dell'energia, ha prezzi lievemente meno abbordabili per una motivazione particolare: il valore della materia energia si stabilisce ogni tre mesi a seconda di quanto stabilito dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, spesso abbreviato con ARERA; gli svariati gestori di gas e luce che si muovono anche nel regime del mercato di maggior tutela sono tenuti a sottostare a tutto ciò.

Questa stabilità, nella quale la cifra per la materia elettricità e gas è completamente indipendente dalle oscillazioni del mercato permette il più delle volte, nei costi in gioco per un regolare contratto, un risparmio considerevole sul lungo periodo.

A prescindere da questo discorso, dovresti sapere che il servizio di maggior tutela si fermerà nel giro di poco tempo. Con decorrenza dalla data del 1° gennaio 2021, tutte le piccole e medie imprese sono così obbligate a appartenere al regime di mercato libero dell'energia. In tutti gli altri casi, infine, è tutto posticipato al 1° gennaio 2022.

Contatti Nazionali Enel

In che modo ricevere assistenza da Enel in caso di questioni da risolvere? Le opzioni disponibili sono molteplici: vediamo insieme quali. Per un servizio di assistenza fisica, è preferibile andare nei punti Enel Castel San Pietro Terme; i contatti via telefono di Enel, invece, li puoi trovare di seguito:

  • 800900860: il numero verde gratis Enel Energia per offrire assistenza per tutte le varie richieste, operante sette su sette (giorni festivi a parte) dalle sette di mattina alle dieci di sera.
  • 800900837: il numero verde totalmente gratis per comunicare i dati di consumo del contatore.
  • +39 0664511012: il contatto per i clienti con residenza in un paese diverso dall'Italia. Il prezzo da pagare per la telefonata al servizio di assistenza clienti oscilla leggermente, in base all'utenza telefonica.
  • 800900800: il numero verde gratis del Servizio Elettrico Nazionale - Servizio di Maggior Tutela, in attività durante gli stessi orari del servizio di assistenza telefonica di Enel.
  • 803500: il numero verde gratis, attivo 7 giorni su 7, h24 (quindi 24/7), nel caso di un danno al contatore.

I numeri Fax Enel attivi puoi trovarli di seguito:

  • 800046311: il numero fax per tutte le questioni in merito alla fornitura di energia elettrica Enel Energia;
  • 800997736: numero fax per sapere di più sulla propri fornitura gas Enel Energia;
  • 800903727: il numero fax per inviare una dimostrazione di avvenuto pagamento di bolletta gas o energia elettrica per uso domestico;
  • 800066386: il numero fax per comunicare nel caso la linea venisse interrotta per morosità;
  • 0864303117: numero fax per richiedere delle forniture personalizzate;
  • +39 0232981107: fax per contattare dall'estero Enel Energia;
  • 800900150: fax per evidenziare problemi sulla fornitura al Servizio Elettrico Nazionale (Servizio di Maggior Tutela);
  • +39 0232972150: questo è il fax per tutti coloro che vogliono comunicare da fuori Italia con il Servizio Elettrico Nazionale.

I contatti social Enel operativi ora puoi leggerli di seguito:

  • Twitter (help desk): servizio @EnelEnergiaHelp disponibile sette giorni a settimana con orario nove-ventuno.
  • Twitter: @enelenergia.
  • FB: @enel.energia.10.
  • Instagram: @enelenergia.
  • YT: Enel Energia.

Concludendo, ti ricordiamo che c'è l'occasione di utilizzare le varie opzioni sul sito ufficiale Enel per ricevere supporto. Nella tua sezione personale MyEnel, quando avrai fatto il login, ti viene data l'occasione di prendere contatti con degli incaricati molto competenti, in qualunque momento, per conoscere dati tipo la scheda personale riepilogativa, le bollette pagate e lo stato di utenza.

Il modulo fac-simile destinato ai reclami, consultabile su MyEnel, nella tua sezione dedicata, si utilizza se mai dovessi notare eventuali problematiche riguardanti la linea. Un altro fattore importante: il portale Enel prevede per gli utenti anche una chat come strumento di assistenza clienti, per rivolgersi a un tecnico bravo senza dover andare in un centro Enel. Parliamo di un beneficio a disposizione di tutti, clienti e non.

Per info generali, assistenza clienti e risoluzione problemi da Enel in un attimo potrai chiedere indicazioni a Elena, il chatbot apposito del gruppo: scrivendo su Facebook Messenger, WhatsApp o Telegram avrai l'opportunità di fare richiesta di soluzioni di pagamento, lettura dei numeri del contatore e monitoraggi sulle forniture.

Se devi inoltrare moduli, ma anche di documenti di vario genere, vogliamo ricordarti che esiste un'interessante opportunità: quella di andare direttamente in un punto Enel nella zona di Castel San Pietro Terme; se sei in cerca di un altro mezzo, c'è una casella di posta di cui si può usufruire: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

##Cosa sapere sul Punto Enel Castel San Pietro Terme

*Spazio Enel Partner: Via Fratelli Cervi 2A, Castel San Pietro Terme, 40024, Bologna. Telefono: 0514684088

Orario: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18

Ed ecco lo Spazio Enel più vicino

*Spazio Enel: Piazza Liber Paradisus 16, Bologna, 40129. Telefono: 800 900 860

Risparmia sulla bolletta elettrica! Info attivazione o voltura luce e gas