Enel Castelfranco Veneto: gli sportelli più vicini per ogni tua richiesta

Se desiderassi contattare un punto Enel Castelfranco Veneto vicino, prosegui e ti mostreremo il suo indirizzo preciso e altre info!

L'ENEL è la società leader di gas ed energia elettrica. Assicura agli utenti l'assistenza da parte di più di un migliaio di punti decentrati in aree strategiche, destinati a fornire risposta ai quesiti che riguardano il servizio.

punto Enel a Castelfranco Veneto o nei dintorni

Per attivare un contratto, richiedere subentri e volture, così come rescindere il punto Enel a Castelfranco Veneto sarà in grado di indirizzarti: nell'area dedicata godrai dell'assistenza di un impiegato abile, così da poter risolvere le problematiche del tuo contratto.

Avvalendoti di questi punti di assistenza clienti sarai in grado di evitare tempi di attesa infiniti, difficile da escludere nel momento in cui la tua intenzione è di usare centralini per l'assistenza telefonica ma persino se decidi di mandare messaggi tramite indirizzi mail.

Approfittane subito, si possono richiedere info a uno dei vari punti Enel Castelfranco Veneto: quando potrai, rivolgiti a uno di loro scegliendo il più vicino!

Come disdire contratto Enel a Castelfranco Veneto

Nel caso in cui tu stia pensando di disdire un contratto Enel Energia, tieni in considerazione che a Castelfranco Veneto è possibile sfruttare alcune opzioni. Prima di ogni altra cosa, sii consapevole del fatto che esclusivamente la persona a cui è intestato il contratto può richiedere disdetta.

Dopo che avrai scelto il punto Enel Castelfranco Veneto vicino a casa tua, non ti resterà che andarci e riempire i moduli di disdetta. Considerando che c'è la possibilità di rivolgersi a più di mille centri Enel in Italia, dovrebbe risultarti facile disdire un contratto, a Castelfranco Veneto o nei paesi limitrofi.

Se il tuo fornitore fa parte del mercato libero di energia e gas, utilizza il numero di assistenza 800900860; se hai sottoscritto un contratto di fornitura nel mercato tutelato di luce e gas, al contrario, ti consigliamo di telefonare a questo numero: 800900800.

Se fossi all'estero potresti direttamente interpellare il numero di telefono a costo zero: +39 066.451.1012. Ricorda che potresti anche inviare un fax al numero per l'assistenza clienti: 800046311.

Se intendi effettuare la disdetta del contratto sul sito di Enel, puoi trovare nell'area personale dell'applicazione MyEnel, dopo aver inserito nome utente e password, ogni dettaglio e istruzione per effettuare questa operazione perfettamente.

Come attivare un contratto nuovo Enel a Castelfranco Veneto

E per attivare un contratto Enel Energia? Nulla di più facile: è sufficiente andare in un centro Enel Energia Castelfranco Veneto e compilare tutto quello che serve. Per farti un'idea su quale sia il punto nelle tue vicinanze, potrai trovarlo sul sito web di Enel Energia.

Se volessi fare la stipula e l'attivazione di un nuovo contratto per l'energia elettrica ad uso domestico, è importantissimo essere fornito del codice fiscale e la carta d'identità della persona a cui verrà intestato e il codice POD o numero Eneltel, utili per trovare il contatore. Se per caso fosse del gas, sarà necessario avere il codice PDR.

Volendo puoi eseguire la procedura di stipula e attivazione effettuando il login sul sito ufficiale Enel. Dopo aver fatto la procedura guidata potrai avere una copia del contratto, da compilare e presentare.

Infine, devi allegare una trascrizione del contratto che attesti una situazione di affitto o acquisto dell'alloggio, ovviamente indicando Castelfranco Veneto dove leggerai la dicitura "comune"."

Voltura del contratto Enel energia

Ancora, nel caso in cui volessi intestare a te stesso un contratto già esistente, l'unica cosa da fare è inoltrare la richiesta per un procedimento chiamato voltura. Subito dopo, sarà modificato l'intestatario del contratto luce e gas e non sarai obbligato a disattivare i contatori.

Per fare un'attivazione di una voltura gas&luce nei punti Enel oppure sul web, è molto importante avere a portata un tot di informazioni: l'indirizzo dell’immobile, il codice POD (presente in ogni bolletta passata) valido per trovare il contratto attuale, il nominativo dell'intestatario attuale e la lettura del contatore.

Ma, nel concreto, qual è il prezzo per realizzare una procedura di voltura? In questo caso, troviamo due importi sempre uguali più uno variabile, in rapporto al mercato. Le voci di pagamento sempre uguali sono: 26,13€ di oneri amministrativi e il deposito per la cauzione + IVA. Per il mercato libero dell'energia il gestore selezionato valuta una quota destinata agli oneri commerciali; il mercato di maggior tutela, al contrario, prevede anche una spesa che non cambia pari a 23€ e 16 di marca da bollo.

Subentro contratti Enel Energia

Per riattivare nuovamente il contatore ora disattivo dentro alla dimora sarà obbligatorio inoltrare un procedimento di subentro. Dopo aver finito il procedimento, tutti e due i contatori di gas e luce si accenderanno in modo facile.

Tutte le info da portarti dietro per effettuare un subentro energia&gas sono uguali rispetto a ciò che viene domandato per un procedimento di voltura: posizione della residenza, dati anagrafici di colui/colei a cui era intestata la fornitura, lettura dei numeri sul contatore e il POD. Una volta ottenute tutte le carte e le informazioni, si riuscirà senza alcun tipo di problema a dare il via al procedimento di subentro in un punto Enel Castelfranco Veneto.

Gli esborsi previsti per una procedura di subentro vanno di pari passo a quelli menzionati per la voltura e sono basati sul mercato di fornitura: in entrambi i tipi saranno da pagare 26,13€ di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il regime a maggior tutela sono da considerare anche un altro contributo pari a 23€ e 16€ di bollo, invece per quel che concerne il regime di mercato libero dell'energia la cifra è dettata in modo univoco dal fornitore. Tenendo conto delle tempistiche tecniche obbligatorie, è raccomandabile recuperare subito quel che serve per subentrare, con un paio di mesi in anticipo rispetto a quando ci sarà il trasloco.

Per un impianto longevo, i costi da sostenere sono stimati partendo da 280€ e non più di 1680€. Ancora prima di sottoscrivere un contratto, tuttavia, sarà molto importante prendere in considerazione quali sono le caratteristiche differenti del regime di mercato libero e del regime di mercato tutelato.

Costi mercato libero

L'intenzione di "costruire" un mercato libero è la naturale conseguenza di un procedimento di liberalizzazione che si è avviato nello specifico nel marzo 1999. Siffatto percorso, che ha origine dal decreto Bersani, si chiude in modo definitivo nell'agosto del 2017 grazie alla ratifica della Legge sulla Concorrenza n. 124/2017, conosciuta come DDL Concorrenza, dal Senato.

I costi inerenti al regime del mercato libero dell'energia sono gestiti in tutto e per tutto dalle aziende fornitrici di gas ed energia, che possono competere liberamente. Questo equivale a dire che i contratti sul mercato di luce&gas per uso domestico copriranno varie fasce di prezzo, lasciando al cliente l'opportunità di scegliere il compromesso più vantaggioso.

Ricorda anche questo: con l'adesione al mercato libero dell'energia e del gas è possibile usufruire di prezzi parecchio più abbordabili. Ecco il motivo: la maggiore libertà d'azione consentita ai vari fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato tutelato, se paragonato al regime di mercato libero dell'energia e del gas, si distingue per i costi meno abbordabili per un motivo preciso: il valore dell'energia è fissato trimestralmente secondo le indicazioni dell'ARERA; i moltissimi fornitori di gas e luce parte anche del mercato di maggior tutela dell'energia devono rispettare tale norma.

Questa scarsa variabilità, dentro alla quale il prezzo della componente energia e gas è totalmente indipendente dalle oscillazioni del mercato può portare, per le cifre previste per un qualsiasi contratto, un potenziale risparmio sull'ammontare della bolletta.

Questo mercato verrà interrotto tra non molto tempo: la data prevista sarà il 01/01/2021 per le PMI e un anno dopo per utenze domestiche.

Contatti Nazionali Enel

Quali sono i modi per essere aiutati da Enel Energia se dovessero presentarsi problemi di vario genere? Le possibilità, come avrai intuito, sono tante: a breve ti diremo tutte quelle a disposizione. Nel caso preferissi assistenza fisica, è meglio andare in un punto Enel Castelfranco Veneto; i numeri di telefono di Enel, invece, li puoi trovare qui di seguito:

I numeri fax Enel li trovi di seguito:

I contatti social Enel a tua disposizione li trovi qui:

Infine, sappi che hai la possibilità di fare uso del sito ufficiale Enel per un'assistenza clienti completa. Nella tua pagina personale dell'applicazione MyEnel, utilizzabile dopo aver effettuato l'accesso, è possibile prendere contatti con un addetto certificato, in qualunque istante, per essere sempre aggiornato su certi dati come, facendo qualche esempio, la scheda personale, le bollette e lo stato d'utenza.

Il modello per inviare un reclamo, che trovi sempre all'interno di MyEnel, nella pagina riservata, è da utilizzare nel caso si riscontrino eventuali interruzioni inerenti alla linea di fornitura. Ancora, il sito internet di Enel Energia possiede anche un servizio clienti tramite chat istantanea, per rivolgersi a degli operatori esperti senza dover andare in uno spazio Enel. Questo beneficio è disponibile per tutti, clienti e non.

Per info assistenza e risoluzione problemi da parte di Enel Energia ti sarà data la possibilità di interrogare Elena, il bot intelligente della società: contattandolo su Facebook Messenger, Telegram o WhatsApp si riusciranno a ottenere informazioni su modalità di pagamento delle bollette, autoletture dei numeri del contatore oppure test dello stato della fornitura.

Se devi inoltrare moduli di reclamo o anche altri documenti, non dimenticare che c'è un'interessante occasione: quella di recarsi direttamente in un punto Enel nei pressi di Castelfranco Veneto; se cerchi una soluzione alternativa, esiste una casella postale ufficiale a disposizione di tutti: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top