Enel Castelvetrano: lo store più vicino per ogni esigenza

Nel punto Enel Castelvetrano più vicino puoi fare un subentro e fare le tue domande sul contratto. Leggi adesso info utili e prezzi!

L'ENEL è, indubbiamente, la società leader nel settore di corrente elettrica e gas per uso domestico. Offre ai cittadini la presenza di più di 1000 punti distribuiti in parecchie zone, con organico formato per supportare ognuna delle varie richieste che riguardano il servizio.

punto Enel a Castelvetrano o nei dintorni

Un punto Enel? Che cos'è? Semplicemente, è un punto vendita ove avrai la possibilità di interfacciarti con degli sportellisti certificati, per chiarire ogni dubbio su questioni come la gestione del contratto. Se hai necessità di inoltrare un reclamo e dare il via a una voltura o un subentro, il punto Enel Castelvetrano è quello di cui hai bisogno.

Il maggiore beneficio dei punti Enel è che ti sarà possibile ovviare al problema delle code delle linee telefoniche e venire aiutato da professionisti presenti per servirti.

Non aspettare ancora, sono disponibili più punti Enel Castelvetrano: recati immediatamente in uno di loro nelle tue vicinanze!

Disdire un contratto Enel a Castelvetrano

Poi, se tu pensassi di inviare una disdetta per un contratto Enel Energia nel comune di Castelvetrano o nelle sue vicinanze, potresti avere a tua disposizione molteplici opzioni. La disdetta del contratto di fornitura può essere accettata se presentata soltanto da colui/colei a cui è intestato.

Dopo aver consultato il nostro sito, avrai la chance di andare in uno dei punti Enel a Castelvetrano e presentare richiesta per il modulo standard per la disdetta. Non dimenticarti che i 1000 e più punti Enel possono lavorare in ogni angolo della penisola.

Se hai firmato un contratto nel mercato libero dell'energia, il numero (gratuito) con cui metterti in contatto è 800900860; se hai firmato un contratto con un gestore del mercato di maggior tutela, puoi telefonare al seguente numero: 800900800.

Per chiamate dall'estero è possibile prendere contatti con il numero di telefono per il customer care: +39 066.451.1012. Ricordati che c'è la possibilità anche di mandare un fax al numero qui di seguito: 800.046.311.

Infine potresti accedere alla tua area personale MyEnel sul sito internet di Enel e compilare in un secondo quel che serve per disdire.

Come attivare un nuovo contratto Enel a Castelvetrano

Per sottoscrivere un contratto con Enel Energia, non dovrai far altro che recarti in un punto Enel Castelvetrano e compilare i documenti richiesti. Per avere un'idea su quale sia il centro più facile da raggiungere, lo puoi trovare sul sito ufficiale Enel.

E per sottoscrivere un contratto del gas Enel Energia? Semplice: bisogna possedere il codice fiscale, oltre al documento d'identità del nuovo intestatario del contratto e anche il codice "Punto di Riconsegna", privato per ogni cliente. Per il contratto di energia elettrica, al suo posto, bisogna avere il POD o, in alternativa, il numero Eneltel.

E per attivare un contratto di fornitura dell'energia online? Semplice, richiedi immediatamente la copia originale del contratto: ti sarà recapitata a casa e sarà necessario firmarla e restituirla.

Dovrai tra le altre cose possedere il modulo stampato che certifichi la regolare fruizione o proprietà dell'edificio in cui si attiverà il contratto, specificatamente presso Castelvetrano oppure lì attorno.

Voltura di un contratto Enel

Una voltura è necessaria esclusivamente nel caso in cui, nell'edificio per cui stai chiedendo l’attivazione, c'è ancora un contratto in corso e sono ancora operativi sia luce che contatore gas. Richiedere una voltura è, ad oggi, l'unica soluzione per aggiornare il contratto attuale senza che sia necessario disdirlo, cambiando opportunamente ognuno dei singoli nominativi dove serve.

Se l'obiettivo è attivare una voltura corrente elettrica e gas in un punto Enel o anche su internet, dovrai avere alcune informazioni: l'indirizzo preciso della residenza, il codice POD (Point of Delivery) d'aiuto per trovare il contratto attuale, i dati anagrafici aggiornati dell'intestatario e la lettura del contatore.

Ma, nel concreto, a quanto ammonta la spesa per volturare la fornitura di energia elettrica&gas? In questo caso, ci sono due costi che non cambiano e uno ulteriore che muta, in rapporto al mercato per cui si opta. Ecco le voci di cambiamento invariabili: 26,13€ per gli oneri amministrativi più il deposito della cauzione + l'imposta sul valore aggiunto. Per il mercato libero dell'energia il fornitore scelto imposta una somma destinata agli oneri commerciali; il regime di mercato a maggior tutela, per finire, si distingue per una quota di circa 23€ oltre a 16 di bollo.

Subentro contratti Enel Energia

È da chiedere il subentro se, all'interno dell'appartamento di cui si parla nel contratto, tutti e due i contatori di gas e luce sono presenti ma inattivi. Una prassi di questo genere sarà la sola possibilità per riaprire il contatore spento in passato, per far sì che si riesca a attivare di nuovo la fornitura senza sbagliare alcun passaggio.

Le info da avere dietro se volessi fare l'attivazione di un subentro corrente elettrica e gas non mutano in confronto a quanto richiesto per un procedimento di voltura: indirizzo del palazzo, nome e cognome di colui/colei a cui era intestata la fornitura, numeri del contatore e il POD. Una volta messe insieme tutte queste informazioni, riuscirai senza problemi a attivare il subentro in un punto Enel Castelvetrano.

I costi complessivi per un iter di subentro sono gli stessi di quelli di un iter di voltura e sono sanciti dal mercato di fornitura per cui si opta: ciò che non cambia è che dovrai spendere 26,13€ di oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato a maggior tutela sono da contare anche un altro contributo fisso pari a 23€ e 16€ di bollo, mentre per quanto riguarda il regime di mercato libero dell'energia la cifra per oneri commerciali è sancita esclusivamente dal fornitore. Tenendo in considerazione le tempistiche tecniche obbligatorie, è buona prassi iniziare a compilare subito la modulistica per il subentro, con 2-3 settimane di anticipo prima del trasferimento.

In base all’impianto da acquistare, i costi da mettere in conto fluttuano da almeno 300€ circa sino a 1510€. Ancora prima di firmare qualsiasi cosa è fondamentale conoscere la lista delle caratteristiche tra il mercato libero e di quello tutelato.

Costi mercato libero

Il pensiero di dare vita a un regime di dare vita a mercato libero è il completamento di un processo di liberalizzazione che si è intrapreso al termine degli anni '90, nello specifico nel marzo 1999. Siffatto processo, alla cui base c'è il decreto Bersani (decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79), viene portato a termine in modo definitivo nel 2017 ad agosto grazie alla ratifica del DDL Concorrenza (Legge 4 agosto 2017, n. 124) da parte del Senato della Repubblica italiana.

I costi che riguardano il regime del mercato libero dell'energia sono individuati in via esclusiva dalle singole realtà che gestiscono gas e luce, potendo competere liberamente. Tutto ciò significa che i contratti disponibili nel mercato di gas&luce per uso domestico presentano costi differenti, dando all'utente la possibilità di scegliere il compromesso migliore.

Ancora una cosa, anche se forse già la sai: se si aderisce al regime di mercato libero si può ottenere un beneficio da prezzi indubbiamente più abbordabili. Ecco spiegato il motivo: la libertà di concorrenza consentita ai diversi fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il servizio di maggior tutela, se si paragona al mercato libero dell'energia elettrica, ha prezzi meno vantaggiosi a causa di una norma specifica: il valore dell'energia viene sostituito trimestralmente in base alle decisioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, meglio conosciuta come ARERA; i tanti gestori di forniture che rientrano anche nel mercato tutelato dell'energia devono attenersi a tutto ciò.

Questa variabilità minima, per cui la cifra dell'energia è completamente indipendente dalle quotazioni di mercato spesso permette, negli importi previsti per un qualsiasi contratto, un potenziale risparmio.

Questo regime di mercato terminerà nel giro di poco tempo: la data concordata è fissata al primo giorno di gennaio 2021 per le piccole e medie imprese e 365 giorni dopo per i privati.

Contatti Nazionali Enel

Come fare per ricevere l'assistenza di Enel qualora ci fossero eventuali criticità? Le scelte, ovviamente, sono tante: scopri tutte quelle a disposizione. Nel caso necessitassi di assistenza fisica, il suggerimento è di recarti in un punto Enel Castelvetrano; i recapiti via telefono di Enel Energia, invece, li puoi trovare qui sotto:

I numeri Fax Enel attualmente disponibili puoi trovarli di seguito:

I contatti social per inviare un messaggio puoi trovarli di seguito:

Alla fine, un altro vantaggio è l'opportunità di adoperare le molteplici funzioni sul sito ufficiale Enel per avere supporto. Nella sezione privata MyEnel, una volta effettuato l'accesso, ti viene data l'occasione di farti assistere da un operatore molto capace, per qualsiasi evenienza, per conoscere vari dati come, per esempio, la scheda personale, le bollette e lo stato d'utenza.

Il modulo fac-simile da compilare per i reclami, consultabile sempre all'interno di MyEnel, nella sezione personale, è stato creato nel caso riscontrassi disservizi sulla rete che alimenta la fornitura. Passando ad altro, il sito di Enel possiede anche una chat per l'assistenza clienti, per chi vuole parlare con personale professionale anche comodamente da casa. Facciamo riferimento ad un servizio disponibile sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Per un'assistenza clienti completa da Enel Energia ti sarà data la possibilità di dialogare con Elena, l'apposito bot dell'azienda: tramite l'applicazione Telegram, WhatsApp o Facebook Messenger tutti possono ricevere informazioni su soluzioni di pagamento delle bollette, autoletture dei numeri o analisi sul normale funzionamento della fornitura.

Nel caso necessitassi di mandare della modulistica di reclamo o anche altri documenti, ricorda che hai un'interessante possibilità: quella di recarsi in un punto Enel Castelvetrano; se stai cercando un mezzo diverso, puoi usare una casella postale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top