Enel Castiglione delle Stiviere: scopri adesso il punto più vicino

Se avessi l'intenzione di contattare un punto Enel Castiglione delle Stiviere aperto, qui scoprirai il suo telefono e ulteriori informazioni!

La multinazionale Enel si presenta forse come l'azienda leader nel settore di gas e luce. Ha la capacità di garantire al cittadino il supporto di mille e più punti dislocati in aree strategiche, perfetti per ascoltare ciascuna delle esigenze che riguardano il servizio.

punto Enel a Castiglione delle Stiviere o nei dintorni

Se vuoi attivare un contratto, rescindere, oppure iniziare una voltura o un subentro il punto Enel Energia a Castiglione delle Stiviere è quello che serve: all'interno del punto troverai ad assisterti un consulente con anni di esperienza sul campo, affinché tu possa risolvere alcuni aspetti che riguardano il tuo contratto.

Sfruttando questa soluzione non incapperai in lunghi tempi morti, problema più comune di quanto si pensi nel momento in cui fai affidamento a servizi di assistenza clienti telefonica ma anche quando usi messaggi via posta.

Sono a disposizione verosimilmente più centri Enel intorno a Castiglione delle Stiviere e la strategia vincente è stabilire un contatto con uno nei paraggi.

Come disdire contratto Enel a Castiglione delle Stiviere

Nell'eventualità in cui volessi cancellare un contratto Enel Energia, è facile che se sei domiciliato a Castiglione delle Stiviere puoi usufruire di una serie di opzioni. Primo punto: tieni in considerazione che unicamente il titolare del contratto può revocare la fornitura.

In seguito alla scoperta del punto Enel Castiglione delle Stiviere meno lontano, vai lì per compilare i moduli per disdire. Visto e considerato che ci si può interfacciare con almeno 1000 punti Enel distribuiti su tutto il territorio italiano, non avrai nessuna difficoltà a disdire un contratto, nella cittadina di Castiglione delle Stiviere o nei paesi confinanti.

Potresti, volendo, comunicare con i due numeri per il customer care: nel caso in cui ti trovassi nel regime di maggior tutela, il numero verde a cui telefonare sarebbe l'800900800; nell'eventualità invece in cui ti trovassi nel mercato libero, il numero da provare sarebbe l'800.900.860.

Nel caso preferissi mandare un fax, usa questo numero: 800046311; per concludere, per telefonate se sei residente all'estero il numero +39 0664511012 è quello indicato dal sito di Enel.

Se vuoi attuare un iter di disdetta sul portale ufficiale di Enel, noterai nella tua area dedicata MyEnel, navigabile dopo aver inserito pin e password, ogni dettaglio e istruzione per dare disdetta in totale sicurezza.

Attivare un nuovo contratto Enel a Castiglione delle Stiviere

E per fare l'attivazione di un contratto con Enel Energia? Semplicissimo: sarà sufficiente recarti in un centro Enel Energia Castiglione delle Stiviere e compilare i moduli necessari. Per farti un'idea su quale sia il punto più comodo per te, cercalo sul nostro sito.

Per attivare un nuovo contratto per l'energia elettrica ad uso domestico, sarà fondamentale portarti il codice fiscale e il documento d'identità della persona a cui verrà intestato e il codice POD o numero Eneltel, validi per individuare e ri-attivare di nuovo il contatore del domicilio. Qualora fosse del gas, sarebbe importante avere il codice PDR.

E per attivare un contratto energia online? Nulla di più semplice, fatti inviare in breve tempo una copia del contratto: verrà recapitata direttamente dove abiti e sarà necessario restituirla dopo che l'avrai firmata.

Ricordati che dovrai essere pronto con il modulo che certifichi la regolare fruizione o proprietà dell'appartamento dove sarà avviata la fornitura, in questo specifico caso nella municipalità di Castiglione delle Stiviere o nel territorio circostante.

Voltura del contratto Enel

Ancora, se sei interessato a cambiare il titolare di un contratto di fornitura luce e/o gas già attivo, scopri come fare richiesta di un procedimento chiamato voltura. Di conseguenza, sarà modificato l'intestatario della bolletta di luce e gas e la fornitura di luce e gas non dovrà essere disattivata.

Se volessi fare l'attivazione di una voltura gas ed energia elettrica nei punti Enel o tramite web, sarà essenziale presentare alcuni dati: l'indirizzo preciso della casa, il codice POD (l'analogo del "codice fiscale" di un'utenza) unico per trovare il contratto, i dati dell'intestatario e la lettura del contatore.

Il costo da pagare per realizzare una voltura elettricità e gas si decide a seconda dell'offerta del mercato di fornitura in cui si sta operando: per ambedue le possibilità bisognerà versare 26,13€ di oneri amministrativi, insieme al deposito per la cauzione + IVA. Per chi ha scelto il regime a maggior tutela si aggiungono anche un'altra quota fissa di 23€ più 16€ di bollo, mentre per quanto riguarda il regime di mercato libero la tassa extra per oneri commerciali è decisa esclusivamente dalle singole realtà che gestiscono le forniture.

Subentro dei contratti Enel

Al fine di far riprendere da zero le utenze disattivate dentro all'abitazione devi passare attraverso una procedura di subentro. Alla fine del procedimento, non solo il contatore della luce ma anche quello del gas ripartiranno nel modo giusto.

Per richiedere l'attivazione di un subentro gas ed energia elettrica in un punto Enel Castiglione delle Stiviere oppure sul web, devi sapere che tutte le informazioni da portarti dietro sono le stesse di ciò che è richiesto per una voltura l'indirizzo del palazzo, il codice POD (Point of Delivery), dati privati del titolare del contratto al momento e i numeri del contatore.

I costi totali per un iter di subentro sono identici a quelli di una procedura di voltura luce e gas qualsiasi e sono scelti in modo univoco dal mercato di fornitura selezionato: per entrambe le varianti ci sono da corrispondere 26,13€ di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il mercato a maggior tutela si aggiungono anche un ulteriore contributo pari a 23€ e 16€ di bollo, invece per il mercato libero la cifra aggiuntiva è stabilita in modo univoco dal fornitore. Tenendo in considerazione le tempistiche burocratiche, ti indichiamo di richiedere subito i moduli di subentro, con un paio di settimane in anticipo rispetto a quando avverrà il cambio di residenza.

Per un impianto di marca, il costo da pagare fluttua a partire da 340€ fino a 1600€. Prima di aver firmato il contratto è di fondamentale importanza vedere quali sono i dettagli diversi del regime di mercato libero dell'energia e del regime di mercato a maggior tutela.

Costi mercato libero

Il mercato libero dell'energia va identificato come il completamento di un processo di liberalizzazione che si è intrapreso nello specifico il 16 marzo 1999 con il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, noto come decreto Bersani e chiuso definitivamente ad agosto 2017, attraverso la ratifica della Legge sulla Concorrenza n. 124/2017, detta DDL Concorrenza, del Senato.

I prezzi che riguardano il regime del mercato libero vengono individuati per intero dalle diverse realtà che gestiscono la fornitura di gas e luce, che competono liberamente. Nello specifico, i contratti disponibili nel mercato presentano costi differenti, con possibilità di scegliere il compromesso migliore da parte del potenziale cliente.

Per chiudere il discorso, aderendo al regime di mercato libero dell'energia elettrica è possibile trarre profitto da prezzi complessivi decisamente inferiori. Vuoi sapere la motivazione? La libertà di concorrere lasciata ai vari fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela, diversamente dal mercato libero dell'energia elettrica, è noto per avere prezzi meno competitivi a causa di una normativa precisa: il costo dell'energia cambia ogni tre mesi secondo le indicazioni dell'ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti); gli svariati fornitori che hanno deciso di operare anche nel mercato tutelato non possono non rispettare tale regola.

Una gestione di questo tipo, nella quale il prezzo per la componente corrente elettrica e gas è del tutto indipendente dalle variabili di mercato spesso permette, per le spese previste per un qualsiasi contratto, un risparmio nel tempo.

A prescindere da questo discorso, tieni presente che il mercato tutelato verrà chiuso presto. Dal 1° gennaio 2021, le PMI saranno così costrette a essere aderenti del mercato libero. Per tutti coloro che non rientrano in questa categoria, invece, la data ultima è il 1/1/21.

Contatti Nazionali Enel

In che modo ricevere assistenza da Enel Energia in caso di problemi di vario tipo? Le scelte, come avrai intuito, sono molte: ora ti diciamo tutte quelle a disposizione. Se necessiti di richiedere assistenza fisica, consigliamo di recarti in un punto Enel Castiglione delle Stiviere; i numeri di telefono di Enel Energia, invece, puoi trovarli qui sotto:

I numeri Enel per inviare fax potrai leggerli qui sotto:

I contatti social Enel disponibili ora potrai leggerli qui sotto:

Un altro fattore importante: non dimenticare che hai l'opportunità di entrare nel sito Enel come mezzo di assistenza clienti. Nella tua area personale MyEnel, una volta effettuato l'accesso, puoi chiedere aiuto a dei dipendenti molto bravi, in ogni istante, per leggere dati necessari tipo, facendo qualche esempio, la scheda personale riepilogativa, le bollette pagate e lo stato di utenza.

Il fac-simile destinato ai reclami, che trovi sempre nella tua area riservata MyEnel, serve se mai dovessi riscontrare eventuali problemi sulla linea. Poi, il portale ufficiale mette anche a disposizione una chat istantanea come strumento di assistenza clienti, per comunicare con un funzionario valido senza doversi recare in un ufficio Enel. Facciamo riferimento ad un'opzione disponibile per tutti, clienti e non.

Per avere un'ulteriore assistenza clienti da parte di Enel si potrà tranquillamente rivolgersi a Elena, il bot della società: usando l'app Facebook Messenger, WhatsApp o Telegram ognuno di noi può avere maggiori info su modalità di saldo delle bollette, autoletture del contatore o anche monitoraggi sulla regolarità della fornitura.

Se vuoi recapitare modulistica, oltre a varie tipologie di documenti, non dimenticare che esiste un'interessante possibilità: quella di andare nei punti Enel nella zona di Castiglione delle Stiviere; se no, c'è un altro strumento, cioè una casella di posta: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top