Enel Cesano Maderno: lo store più vicino per risolvere i problemi

Tra pochissimo ti diremo dove si trova un punto Enel Cesano Maderno a pochi km da te per sapere ciò che ti serve!

Il gestore di luce e gas Enel Spa interagisce con ogni cliente tramite centinaia di sportelli dedicati per i propri utenti, ed è in grado di accontentare tutti i clienti in maniera professionale.

punto Enel a Cesano Maderno o nei dintorni

Vediamo a che serve un punto Enel. In breve è un negozio all'interno del quale puoi serenamente interloquire con degli incaricati bravi, per chiarire tutti i dubbi su questioni come le volture. Se hai necessità di rescindere, così come effettuare subentri e volture, il punto Enel a Cesano Maderno sarà provvidenziale.

Il maggiore pregio dei punti Enel è la possibilità di saltare le linee telefoniche di assistenza e ricevere un aiuto da un tecnico del personale in negozio.

Senza dubbio sono a disposizione uno o più centri Enel nella cittadina di Cesano Maderno e la migliore soluzione è andare da uno di loro a pochi km da te.

Come disdire contratto Enel a Cesano Maderno

Nel caso in cui pensassi che la cosa migliore sia rescindere un contratto di Enel, certamente se risiedi a Cesano Maderno potrai fare affidamento su varie possibilità. Intanto, è indispensabile sapere che soltanto chi firma il contratto può disdire.

Nel momento in cui avrai scelto il punto Enel Cesano Maderno più facile da raggiungere, ti ci potrai recare per riempire i moduli di disdetta. Considerando che gli utenti hanno a disposizione almeno 1000 centri Enel in tutto il Paese, non troverai sicuramente difficile dare disdetta, nella località di Cesano Maderno o dintorni.

Nel caso tu sia titolare di un contratto nel mercato libero di energia e gas, puoi metterti in contatto con l'800.900.560; se hai un fornitore di luce e gas del mercato tutelato, al contrario, potrai chiamare il seguente numero: 800900800.

Nel caso fossi all'estero sarebbe possibile provare un contatto con il numero dedicato al customer care: +39 066.451.1012. Tieni a mente che è possibile inoltrare un fax al numero previsto: 800046311.

Se hai intenzione di effettuare una disdetta standard sul sito ufficiale Enel, puoi seguire nella tua area dell'app MyEnel, una volta inserito pin o password, il procedimento guidato per disdire tranquillamente.

Come attivare un contratto nuovo Enel a Cesano Maderno

Comunque, se avessi l'intenzione di attivare un contratto Enel, potresti rivolgerti ad un centro Enel Energia Cesano Maderno non difficile da raggiungere, dopo averlo trovato sul nostro sito.

E per attivare un nuovo contratto del gas? Nulla di più semplice: bisogna possedere il codice fiscale, oltre alla carta d'identità del nuovo intestatario del contratto e, ancora, un codice, il PDR, univoco per ogni cliente. Per il contratto di energia elettrica, al suo posto, si deve essere in possesso del POD o l'Eneltel.

E per attivare un contratto di fornitura dell'energia online, dal sito Enel Energia? Niente di più facile, dovrai munirti di una copia: ti sarà recapitata all'indirizzo di casa per la firma e la successiva restituzione.

Dovrai tra le altre cose avere dietro il modulo stampato che certifichi la regolare fruizione o proprietà del palazzo in cui si attiverà il contratto, specificatamente nella municipalità di Cesano Maderno o al municipio.

Voltura contratto Enel

Se stai prendendo in considerazione di intestarti un contratto di fornitura già esistente, l'unica soluzione è inoltrare la richiesta per una procedura chiamata voltura. Successivamente, verrà realizzato il cambio dell’intestatario della bolletta e le forniture rimarranno sempre attive.

Se volessi attivare una voltura energia elettrica&gas in un punto Enel o sul web, è di fondamentale importanza portarti un tot di informazioni: l'indirizzo corretto del domicilio o residenza, il codice POD (presente in ogni bolletta passata) unico per trovare il contratto attivo al momento, il nome del vecchio intestatario e la lettura del contatore.

Ma quanto bisogna spendere per la voltura dell'utenza di energia e gas? In questo caso, bisogna tener presenti due costi che non cambiano e uno che si modifica, a seconda del regime di mercato in cui si sta operando. Le spese sempre identiche sono: 26,13€ di oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA. Per il regime di mercato libero dell'energia e del gas chi gestisce gas ed energia elettrica fissa la quota; il regime di maggior tutela, al contrario, ha una quota fissa pari a 23€ + 16 di bollo.

Subentro contratti Enel Energia

È idoneo richiedere la procedura di subentro esclusivamente nel caso in cui, dentro al domicilio a cui si riferisce il contratto, i due contatori gas e luce sono già presenti ma inattivi. Tale procedimento servirà per riaprire il contatore spento in passato, davvero basilare per aprire nuovamente il servizio senza errori.

Se vuoi attivare una procedura di subentro in un punto Enel Cesano Maderno o anche su internet, presta attenzione al fatto che i dati da avere dietro sono gli stessi di quanto richiesto per una voltura: l'indirizzo corretto dell’immobile, il POD, i dati aggiornati di chi si è intestato il contratto e la lettura dei numeri del contatore.

I costi previsti dell'iter di subentro sono uguali a quelli menzionati per la voltura e sono deliberati dal mercato scelto: in ambedue i casi bisognerà corrispondere 26,13€ di oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA; per il mercato tutelato sono da considerare pure un contributo fisso intorno ai 23€ e 16€ di bollo, invece per quel che concerne il regime di mercato libero la quota per oneri commerciali è deliberata dal fornitore scelto. Considerando le tempistiche tecniche in gioco, ti consigliamo di eseguire la procedura guidata di subentro con un pochino di anticipo rispetto a quando avverrà il cambiamento di residenza.

In base all’impianto da installare, il costo da pagare si sposta da qualcosa come 290€ circa arrivando fino ai 1560€. Prima di aver firmato è importante prendere in esame quali sono le distinzioni del regime di mercato libero dell'energia e del regime di maggior tutela.

Costi mercato libero

La volontà di dare vita a un regime di dare vita a mercato libero dell'energia elettrica è il risultato finale di un procedimento di liberalizzazione che ha avuto inizio al termine degli anni '90. Questo, che ha origine dal decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 (decreto Bersani), si chiude nell'agosto 2017 (precisamente il 4) con l'entrata in vigore della Legge 4 agosto 2017, n. 124, conosciuta come DDL Concorrenza, da parte del Senato della Repubblica.

I prezzi previsti dal mercato libero dell'energia vengono determinati totalmente dai fornitori di gas e luce, concorrendo in modo libero. Ciò vuol dire che i contratti disponibili nel mercato della corrente elettrica per uso domestico saranno molti e con costi diversi, offrendo all'utente la possibilità di scegliere il compromesso più competitivo.

Un'altra cosa da non dimenticare: se si aderisce al mercato libero dell’energia è possibile avvantaggiarsi di costi assai minori. Ora ti spieghiamo il perché: la maggiore libertà d'azione dei fornitori in gioco.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato tutelato dell'energia, se comparato al mercato libero dell'energia e del gas, è caratterizzato da prezzi lievemente meno abbordabili e questa è la causa: il valore dell'energia viene cambiato ogni tre mesi a seconda di quanto stabilito dalla cosiddetta ARERA; i vari attori che si muovono anche nel mercato in questione non devono infrangere ciò.

Una gestione simile, in cui la spesa della materia energia&gas è completamente indipendente dalle oscillazioni del mercato porta talvolta, negli importi da pagare per un qualsiasi contratto, un risparmio considerevole sul lungo periodo.

Il regime del mercato di maggior tutela verrà abolito fra poco: la data stabilita è fissata al primo giorno di gennaio 2021 per le varie piccole e medie imprese e l'1/1/22 per corrente elettrica e gas ad uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

Quali sono i mezzi per contattare Enel se dovessero esserci problematiche di vario tipo? Le opzioni di cui usufruire sono tante: vediamo tutte quelle a disposizione. Per richiedere assistenza fisica, il nostro suggerimento è di andare nei punti Enel Cesano Maderno; i numeri di Enel Energia, invece, li trovi qui sotto:

I numeri Fax Enel in attività puoi trovarli qui sotto:

I contatti social Enel attivi ora li trovi di seguito:

Prima di chiudere il discorso, vogliamo ricordarti che c'è l'occasione di adoperare le numerose funzionalità sul sito ufficiale Enel come forma di assistenza. Nella tua area dell'app MyEnel, utilizzabile una volta che avrai effettuato l'accesso, puoi comunicare con dei tecnici capaci, in qualunque istante, per conoscere certi dati tipo, facendo qualche esempio, stato di utenza, bollette e scheda personale.

Il modello fac-simile per i reclami, consultabile nell'area riservata MyEnel, va sfruttato qualora dovessi notare interruzioni che hanno a che fare con la linea di fornitura. Inoltre, il sito internet ufficiale permette di usufruire di una chat istantanea dedicata per l'assistenza clienti, per chi vuole parlare con un funzionario bravo senza doversi recare in un negozio Enel. Si tratta di un'opportunità valida sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Per info assistenza e risoluzione problemi da parte di Enel Energia ognuno di noi può comunicare con Elena, il fantastico chat bot dell'ente: facendo uso di Facebook Messenger, Telegram o WhatsApp si potrà fare richiesta di attivazione e soluzioni per il saldo delle bollette, autoletture dei numeri del contatore e altresì accertamenti sulla fornitura.

Nel caso avessi intenzione di inviare uno o più moduli, sappi che c'è l'opportunità di recarsi direttamente in un centro Enel Energia nella zona di Cesano Maderno; se sei alla ricerca di una soluzione alternativa, c'è l'opportunità di usufruire di una casella di posta: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top