Enel Chieti: gli sportelli più vicini per tutte le tue richieste

Nel punto Enel Chieti più vicino potrai fare un subentro e porre domande sull'utenza. Guarda ora info e tariffe!

Enel in Italia è l'impresa nazionale più diffusa di luce e gas. Può garantire ai clienti l'assistenza da parte di molti punti sparsi in ognuna delle 20 regioni, con addetti istruiti per rispondere ai quesiti di chi vi accede.

Enel Chieti

Punto Enel Chieti o nei dintorni

Se vuoi attivare un contratto, interrompere oppure richiedere una voltura o un subentro il centro Enel Energia Chieti è la soluzione: nell'ufficio adibito troverai ad assisterti un consulente con anni di esperienza sul campo, che saprà consigliarti per trattare le cose che non vanno che possono nascere anche prima di aver firmato.

Grazie a sportelli come questi riuscirai ad evitare una telefonata interminabile, situazione frequente quando pensi di richiedere info tramite centralini e call center e persino quando invii messaggi di posta elettronica.

Ovviamente puoi trovare alcuni centri Enel presso Chieti e la strategia migliore è richiedere assistenza ad uno aperto ad orari comodi.

Disdire un contratto Enel a Chieti

Nel caso in cui tu sia intenzionato a risolvere un contratto Enel Energia, sicuramente nella località di Chieti potrai usufruire di alcune occasioni. Al di là di tutto, è essenziale non scordarsi che unicamente l'intestatario del contratto può fare questa richiesta.

Con l'indirizzo sottomano avrai la chance di affidarti ad un punto Enel a Chieti e presentare richiesta per il modulo che ti serve per la disdetta. Non dimenticare che gli oltre 1000 punti convenzionati Enel operano in modo omogeneo tra le regioni.

Se il tuo gestore di luce e gas è nel mercato libero di energia e gas, avrai la possibilità di chiamare l'800.900.560; se il tuo gestore appartiene al mercato tutelato di luce e gas, invece, chiama il seguente numero: 800900800.

Per chiamate dall'estero dovrai metterti in contatto con il numero di telefono qui di seguito: +39 0664511012. Tieni conto che è anche possibile inviare un fax al numero per l'assistenza immediata: 800046311.

Se desideri portare a termine correttamente una qualsiasi procedura di disdetta sul sito ufficiale Enel, potrai seguire nell'area personale MyEnel, quando avrai fatto il login, la procedura guidata per cancellarsi dal contratto senza errori.

Attivare un contratto nuovo Enel a Chieti

Nell'ipotesi in cui valutassi di attivare un contratto Enel Energia, ti converrebbe accedere ad un punto Enel Chieti con orari comodi, individuabile in un secondo grazie al nostro sito.

Se l'obiettivo è stipulare e attivare un nuovo contratto per energia elettrica, sarà molto importante avere pronti il codice fiscale e la carta di identità e il codice POD o numero Eneltel, validi per identificare e collegare nuovamente il contatore presente. Nell'eventualità in cui il contratto fosse del gas, dovresti possedere il codice PDR.

Puoi anche in alternativa eseguire una procedura di attivazione del contratto facendo il login con i tuoi dati di accesso sul sito ufficiale Enel Energia. Quando avrai finito il procedimento otterrai una copia del contratto, da recapitare indietro firmata.

Insieme, servirà una seconda copia del contratto che attesti la regolare fruizione o proprietà dell'alloggio, ovviamente indicando Chieti dove leggerai la dicitura "comune".

Voltura del contratto Enel

Una voltura è necessaria nell'eventualità in cui, dentro alla residenza dove partirà la fornitura, c’è già un contratto in corso e sia contatore gas che luce stanno operando. La voltura è legalmente l'unica chance per modificare il contratto senza doverlo disattivare, sostituendo ciascun dato dove serve.

Per la richiesta d'attivazione di una voltura gas ed energia nei punti Enel o anche direttamente on-line, sarà indispensabile essere in possesso di un tot di informazioni: l'indirizzo della dimora, il codice POD (acronimo di Point Of Delivery) specifico per individuare il contratto attuale, i dati dell'intestatario legale e la lettura del contatore.

La spesa per realizzare una procedura di voltura gas ed energia elettrica si valuta in relazione alle regole del regime di mercato: a prescindere dalla scelta fatta, bisogna pagare 26,13 € di oneri amministrativi, insieme al deposito cauzionale + IVA. Per chi appartiene al mercato a maggior tutela ci saranno anche una spesa fissa di circa 23 € oltre a 16 € per il bollo, mentre per quanto riguarda il regime di mercato libero la somma destinata agli oneri commerciali è determinata in via esclusiva dal fornitore scelto.

Subentro contratto Enel

Al fine di riattivare un'altra volta il contatore disattivato nel domicilio bisogna fare richiesta per un subentro dell'utenza. Appena avrai concluso il procedimento, entrambi i contatori verranno ripristinati a regime.

Se volessi attivare un subentro luce e gas in un punto Enel Chieti o anche on-line, sappi che le informazioni da portarti sono le stesse di ciò che viene domandato per una voltura qualsiasi: l'indirizzo corretto della casa, il codice Point of Delivery, i dati del titolare legale e i numeri del contatore.

I costi complessivi per un iter di subentro sono paragonabili a quelli della procedura di voltura luce e gas e sono sanciti unicamente dal mercato scelto: per entrambe le possibilità ci sono da versare 26,13€ di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il mercato tutelato ci sono un contributo di 23€ e 16€ di bollo, invece per il regime di mercato libero dell'energia la cifra extra è a discrezione unicamente del fornitore. Prendendo in considerazione le tempistiche tecniche, ti conviene compilare subito i moduli di subentro, con il dovuto anticipo rispetto alla data di cambiamento di residenza o domicilio.

Per un impianto buono, le somme da versare passano da una cifra minima di 310 € fino ai 1690 €. Ancora prima di firmare un contratto è importantissimo vedere tutte le caratteristiche del regime di mercato libero dell'energia ed il mercato tutelato.

Costi Mercato Libero

L'intenzione di creare un mercato libero dell’energia è frutto di un procedimento di liberalizzazione avviato alla fine degli anni '90, nello specifico il 16 marzo 1999. Siffatto procedimento, alla cui base troviamo il decreto Bersani, è stato portato a termine definitivamente nel 2017 attraverso l'entrata in vigore della Legge sulla Concorrenza n. 124/2017, o DDL Concorrenza, da parte del Senato della Repubblica italiana.

I prezzi previsti dal regime del mercato libero dell'energia sono individuati al cento per cento dalle aziende fornitrici di gas e luce, fra di loro concorrenti. Tutto questo significa che i contratti disponibili sul mercato dell'energia e gas per uso domestico copriranno diverse fasce di prezzo, con una maggiore possibilità di scelta per l'utente.

I costi complessivi per il servizio di energia elettrica e gas per uso domestico sono fortunatamente più abbordabili di quelli a maggior tutela, vista la minore sorveglianza dei fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela dell'energia, se contrapposto al regime di mercato libero, è caratterizzato da prezzi superiori e il motivo è questo: il costo della materia energia viene cambiato trimestralmente in base alle decisioni della cosiddetta ARERA; i diversi gestori che si muovono anche nel regime del mercato di maggior tutela non devono trasgredire a tale norma.

Questa prevedibilità, in cui la cifra per la materia energia e gas è totalmente indipendente dai meccanismi del mercato porta talvolta, per le somme per un contratto standard, un risparmio tangibile.

Il mercato tutelato dell'energia si concluderà tra poco: la data concordata sarà il giorno del 1° gennaio 2022 per le varie PMI e con un posticipo di un anno per gas ed energia ad uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

Come essere aiutati da Enel Energia se dovessero presentarsi eventuali criticità? Le possibilità, ovviamente, non mancano: a breve ti diremo tutte quelle a disposizione. Se preferisci un servizio di assistenza fisica, il consiglio è di andare in uno dei tanti centri Enel Chieti; i recapiti telefonici Enel, invece, sono i seguenti:

I numeri Fax Enel a disposizione sono qui elencati:

I contatti social Enel attualmente disponibili puoi trovarli qui sotto:

Concludendo, ti comunichiamo che hai la possibilità di usare il sito ufficiale Enel Energia come mezzo di assistenza clienti. Su MyEnel, nella pagina personale, una volta effettuato l'accesso, ti sarà possibile sentire al telefono un professionista certificato, in qualsiasi istante, per leggere dati differenti come, facendo qualche esempio, la scheda personale riepilogativa, le bollette pagate e lo stato di utenza.

Il modello fac-simile pensato per i reclami, inserito nella pagina riservata MyEnel, va usato qualora dovessi notare eventuali interruzioni che riguardano la rete che alimenta la fornitura. Prima di chiudere il discorso, il sito internet Enel Energia possiede anche una chat istantanea come servizio clienti di assistenza, per potersi rivolgere a degli addetti certificati anche a distanza. Facciamo riferimento ad un'opportunità a disposizione di tutti, clienti e non.

Per avere un'ulteriore assistenza clienti da Enel puoi tranquillamente chiacchierare con Elena, il chat bot del gruppo: usando l'app Telegram, WhatsApp o Facebook Messenger potrai in modo facile, veloce e intuitivo, ricevere informazioni su soluzioni di pagamento, autolettura dei numeri sul contatore oppure analisi sulla fornitura.

Se stai pensando di inviare moduli, ma anche di documenti di vario tipo, ti comunichiamo che esiste l'occasione di andare direttamente nei centri Enel nella zona di Chieti; se stai cercando una soluzione diversa, esiste un altro strumento, cioè una casella di posta: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco la sede del punto Enel Chieti:

Come sedi decentrate troviamo:

Per  sapere gli orari aggiornati del Punto Enel Chieti, contatta l'ufficio telefonicamente oppure invia una mail.

Top