Enel Cremona: come contattare i negozi più vicini

Desideri andare in un punto Enel Cremona per fare il subentro o avviare un'utenza? Scopri subito quello in zona!

La multinazionale Enel in Italia è la società leader di gas e luce per uso domestico. È in grado di garantire al cittadino il supporto di più di mille punti sparsi nelle 20 regioni, idonei a gestire al meglio ognuna delle singole necessità di quanti vi si rivolgano.

Enel Cremona

Punto Enel Cremona o nei dintorni

Vediamo a che serve un punto Enel. È un luogo fisico all'interno del quale ti è possibile porre un quesito a personale capace, per risolvere i problemi in merito alle scadenze. Per rescindere oppure effettuare subentri e volture, al punto Enel Cremona ti diranno cosa fare.

Avvalendoti di consulenti di questo genere potrai fare a meno di risposte che arrivano dopo settimane, situazione difficilmente evitabile nel momento in cui ti affidi a servizi di assistenza clienti ma perfino se decidi di usare una semplice mail.

Di sicuro potrai trovare a tua disposizione più centri Enel vicino a Cremona e ti suggeriamo caldamente di chiamarne uno non difficile da raggiungere.

Come disdire contratto Enel a Cremona

Nell'eventualità in cui la tua idea sia quella di rescindere un contratto Enel Energia, sappi che in prossimità di Cremona potrai contare su moltissime opzioni. Al di là di tutto, tieni in considerazione che esclusivamente il titolare del contratto ha la possibilità di cancellarsi dal servizio.

Dopo aver capito qual è il punto Enel Cremona più vicino a te, potrai andarci per compilare i moduli di disdetta. Visto e considerato che si può fare affidamento su più di 1000 punti Enel nell'intero Paese, non troverai per niente complicato disdire un contratto, nel comune di Cremona o nelle vicinanze.

Nel caso tu sia titolare di un contratto nel mercato libero di energia e gas, potrai chiamare il numero di assistenza 800.900.860; se hai scelto una realtà appartenente al mercato di maggior tutela, contatta il seguente numero: 800.900.800.

Chiamando dall'estero puoi direttamente prendere contatti con l'apposito numero di telefono +39 066.451.1012. Conta che c'è anche la possibilità di inoltrare un fax al numero dedicato: 800046311.

In alternativa, puoi fare il login nella tua area personale sul sito ufficiale e riempire in un secondo i campi dei moduli che ti servono per disdire.

Attivare un nuovo contratto Enel a Cremona

Se fosse tua intenzione attivare un contratto nuovo Enel, ti consiglieremmo di accedere ad un centro Enel Energia Cremona nelle tue vicinanze, individuato partendo dal nostro portale.

Per procedere ad una stipula e attivazione di un nuovo contratto per la luce, è indispensabile avere pronti il codice fiscale e il documento di identità della persona a cui verrà intestato e il codice POD o numero Eneltel, d'aiuto per identificare e collegare di nuovo il contatore installato. Se per caso il contratto fosse del gas, sarebbe necessario il codice PDR.

E per attivare un contratto di fornitura dell'energia online, dal sito ufficiale Enel? Facilissimo, richiedi in breve tempo una copia del contratto: verrà mandata a casa e sarà necessario firmarla e restituirla.

Per attivare la fornitura correttamente, procurati una copia del modello di affitto o acquisto dell’immobile, ovviamente indicando Cremona dove leggerai la dicitura "comune".

La voltura del contratto Enel

Bisogna richiedere la voltura solo e soltanto se, all'interno dell’immobile dove sarà avviata la fornitura, è presente un contratto e stanno operando sia luce che contatore gas. Passare attraverso la voltura è davvero l'unica opzione per effettuare una modifica sui dati al contratto presente senza per forza disattivarlo, correggendo tutti i singoli dati relativi all'intestatario nei vari campi.

Se desideri attivare una voltura corrente elettrica e gas nei punti Enel oppure via web, è necessario portare con te alcune informazioni: l'indirizzo preciso del domicilio o residenza, il codice POD (reperibile in una qualsiasi bolletta) unico per individuare il contratto, i nominativi di chi ha inserito le proprie info personali per l'intestazione e la lettura del contatore.

Ma, nel concreto, quanto si deve spendere per la voltura del contratto per energia elettrica e gas? In questo caso, bisogna considerare due importi di pagamento invariabili più uno ulteriore diverso, a seconda della regolamentazione del regime di mercato scelto. Di seguito, i costi fissi: 26,13 € per gli oneri amministrativi e il deposito cauzionale + l'imposta sul valore aggiunto. Per il mercato libero dell'energia il fornitore valuta una cifra extra per oneri commerciali; il mercato a maggior tutela, poi, differisce per una quota invariabile di 23 € e 16 € di marca da bollo.

Subentro contratto Enel

Per riabilitare nuovamente l'utenza in precedenza attiva nel domicilio o residenza è opportuno inoltrare un procedimento di subentro dell'utenza. In un attimo, la luce e il contatore saranno riabilitati in un arco di tempo ragionevole.

Tutte le info da portarti dietro se vuoi attivare un subentro luce e gas corrispondono a quanto viene domandato per un procedimento di voltura luce e gas: posizione del domicilio o residenza, nominativo del vecchio proprietario del contratto, lettura delle cifre sul contatore e codice Point of Delivery. Una volta raccolte le carte, ti sarà possibile in pochissimi passaggi portare a compimento la procedura di subentro in un punto Enel Cremona.

I costi complessivi per il subentro sono paragonabili a quelli della voltura e sono stabiliti esclusivamente dal mercato di riferimento: comunque dovrai versare 26,13 € di oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA; per il regime di maggior tutela sono da contare un altro contributo fisso di 23 € e 16 € di bollo, invece per il regime di mercato libero la somma extra per oneri commerciali è scelta dallo stesso fornitore energetico. Guardando le tempistiche burocratiche, ti consiglieremmo di recuperare subito i moduli per subentrare, con un paio di settimane in anticipo rispetto alla data di cambiamento di domicilio o residenza.

In base all’impianto preso in considerazione, il costo previsto passa dai 280 € circa sino a 1640 €. Prima di aver sottoscritto qualsiasi cosa è molto importante capire quali sono le distinzioni del regime di mercato libero dell'energia e di quello tutelato.

Costi Mercato Libero

Il mercato libero dell'energia e del gas è l'esito finale di un processo di liberalizzazione che è cominciato al termine degli anni '90, nello specifico il 16 marzo 1999 con il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, più semplicemente decreto Bersani e portato a termine in modo definitivo nell'agosto 2017, tramite l'approvazione del DDL Concorrenza (Legge 4 agosto 2017, n. 124) del Senato della Repubblica italiana.

I prezzi inerenti al regime del mercato libero vengono definiti per intero dalle singole realtà che gestiscono gas ed energia, fra di loro concorrenti. Ciò comporta che i contratti di fornitura disponibili sul mercato di gas e luce sono più numerosi e vari tra loro, lasciando all'utente la possibilità di scegliere il compromesso più competitivo.

Inoltre, aderendo al regime di mercato libero dell'energia elettrica si può approfittare di prezzi complessivi parecchio minori. Vuoi sapere perché? La libertà di concorrere dei fornitori in commercio.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di Maggior Tutela, a differenza del mercato libero, prevede prezzi lievemente superiori a causa di una norma specifica: il prezzo della materia energia viene cambiato trimestralmente in base alle decisioni dell’ARERA o Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti; i tantissimi gestori di luce e gas operanti anche in questo mercato non possono non rispettare questa norma.

Questo stato di equilibrio, in cui la spesa per la materia energia è indipendente dai meccanismi del mercato porta il più delle volte, nei pagamenti da sostenere per un contratto, un risparmio concreto.

Il regime del mercato tutelato sarà dismesso da qui a poco: la data scelta sarà il 1° gennaio 2022 per le varie PMI e un anno solare dopo per gas ed energia elettrica ad uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

In quale modo interfacciarsi con Enel se mai ci fossero problemi di vario genere? Le alternative, ovviamente, sono numerose: tra poco scoprirai tutte quelle a disposizione. Nel caso preferissi un servizio di assistenza fisica, il nostro consiglio è di andare in uno dei tanti centri Enel Cremona; i numeri telefonici di Enel Energia, invece, sono questi:

I numeri Enel per i fax puoi consultarli di seguito:

I contatti social Enel operativi ora potrai leggerli qui di seguito:

Per chiudere il discorso, ti ricordiamo che c'è la possibilità di utilizzare il sito Enel Energia come ulteriore forma di supporto clienti. Nella tua area personale dell'applicazione MyEnel, navigabile dopo esserti autenticato, è possibile parlare al telefono con un professionista molto competente, in caso di necessità, per sapere quali sono alcuni dati come, per esempio, bollette, stato dell'utenza e scheda personale.

Il modello fac-simile con cui fare reclami, inserito sempre all'interno della tua area dell'app MyEnel, va impiegato nel caso notassi malfunzionamenti sulla rete che alimenta la fornitura. Cambiando argomento, il portale ufficiale possiede un servizio di assistenza clienti tramite chat istantanea, per chi vuole parlare con degli addetti aggiornati comodamente da casa. Questa opportunità è disponibile per tutti, clienti e non.

Al fine di ricevere ulteriore supporto da Enel Energia puoi facilmente porre le tue domande a Elena, il chatbot online: aprendo l'applicazione WhatsApp, Facebook Messenger o Telegram riuscirai, in modo facile e veloce, a ricevere maggiori info su modalità di pagamento, autoletture del contatore e ancora accertamenti dello stato della fornitura.

Se necessiti di mandare della modulistica per fare reclamo o anche altri documenti, sappi che c'è un'interessante opportunità: quella di dirigersi in un centro Enel Energia nella zona di Cremona; se cerchi una soluzione diversa, puoi usufruire di una casella di posta: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco le sedi di punti Enel Cremona:

Come sedi decentrate troviamo:

Desideri sapere quali sono gli orari aggiornati del Punto Enel Cremona?  Mettiti in comunicazione con l'ufficio a te più comodo in modalità telefonica o via mail.

Top