Enel Ferrara: il punto più vicino da contattare

Qui ti diremo l'indirizzo di un punto Enel Ferrara a pochi km da te per risolvere i tuoi problemi!

La multinazionale Enel si presenta come l'azienda leader di elettricità per uso domestico. Dialoga con il cittadino grazie a più di un migliaio di punti sparpagliati in ogni angolo della penisola, con impiegati istruiti per gestire al meglio ciascuna delle singole esigenze in maniera precisa. 

Enel Ferrara

Punto Enel Ferrara o nei dintorni

Vediamo cos'è un punto Enel. Semplicemente, è un centro fisico ove puoi fare le tue domande a uno sportellista capace, per accogliere diverse richieste in merito a un contratto Enel S.p.A. Nel caso tu abbia bisogno di disdire, così come iniziare subentri e volture, il punto Enel Ferrara sarà provvidenziale.

Utilizzando questi centri riuscirai ad evitare un'attesa infinita per ricevere una risposta, condizione diffusa quando pensi di richiedere info tramite call center di assistenza clienti ma persino se decidi di mandare messaggi tramite mail.

Troverai a disposizione numerosi centri Enel Ferrara e quello di cui hai bisogno è stabilire un contatto con uno nelle tue vicinanze.

Disdire un contratto Enel a Ferrara

Invece, se tu propendessi per inviare una disdetta per un contratto Enel Energia nel comune di Ferrara e zone vicine, avresti varie possibilità. La disdetta di un contratto è accettata se inviata tassativamente soltanto da chi lo ha sottoscritto.

Dopo che avrai scelto il punto Enel Ferrara vicino a casa tua, potrai andarci e compilare i documenti per la disdetta. Siccome si possono chiedere informazioni a circa 1000 centri Enel in tutta Italia, sarai tranquillamente in grado di dare disdetta, recandoti in un centro Enel Energia Ferrara o poco distante.

Volendo puoi alzare la cornetta e sistemare la cosa con i numeri gratuitamente: nell'ipotesi in cui il tuo contratto si trovasse in un mercato a maggior tutela, il numero da utilizzare sarebbe 800.900.800; invece, nell'istante in cui il tuo contratto fosse nel regime di mercato libero, il numero verde con cui parlare sarebbe 800900860.

Se per te è meglio comunicare via fax, il numero da utilizzare è 800046311; ricorda poi che se vivi in un altro Paese il numero di telefono +39 0664511012 è quello indicato dal sito di Enel.

In alternativa, potresti fare l'accesso alla tua area personale MyEnel sul sito ufficiale Enel e compilare in un secondo i moduli di disdetta.

Attivare un contratto nuovo Enel a Ferrara

Nell'eventualità in cui volessi attivare un contratto nuovo Enel, potresti indirizzarti verso un punto Enel Ferrara a te comodo.

Se volessi attivare un nuovo contratto per l'energia elettrica ad uso domestico, è necessario presentare il codice fiscale e un documento (elettronico o cartaceo) d'identità dell'intestatario, il codice POD o numero Eneltel, validi per individuare e ripristinare nuovamente il contatore corretto. Qualora fosse del gas, bisognerebbe invece possedere il codice PDR.

E per sottoscrivere un contratto di fornitura dell'energia online, dal sito ufficiale di Enel Energia? Semplice, fatti inviare appena puoi una copia: ti sarà inviata direttamente a casa e sarà necessario firmarla e restituirla.

Congiuntamente, non dimenticare di allegare una trascrizione del contratto di affitto o acquisto dell’immobile, ovviamente indicando Ferrara nello spazio dedicato.

La voltura di un contratto Enel

Bisogna fare una voltura esclusivamente nel caso in cui, dentro alla residenza in oggetto, c'è un contratto in corso e sia il contatore gas che la luce sono ancora operativi. La procedura di voltura è, legalmente parlando, l'unica via per ratificare a dovere il contratto in corso senza doverlo interrompere, modificando ogni singolo dato ove necessario.

Se desiderassi attuare in modo corretto la voltura dell'utenza, dovresti recuperare diversi dati, prima di passare in un negozio Enel nelle tue vicinanze o di compilare i moduli necessari sul sito enel.com: il nome e il cognome di colui/colei a cui è intestato il contratto, l'ubicazione dell'alloggio, i numeri del contatore e il codice POD (Point of Delivery), obbligatoriamente scritto in ogni bolletta passata.

L'importo per volturare energia e gas si stabilisce a seconda della tipologia di regime di mercato desiderato: ciò che non cambia è che bisognerà versare 26,13€ per gli oneri amministrativi, insieme al deposito per la cauzione + IVA. Per il regime di maggior tutela sono inoltre da considerare un contributo di 23€ e 16€ di bollo, mentre per quel che concerne il mercato libero la somma extra destinata agli oneri commerciali è impostata esclusivamente dai fornitori scelti.

Subentro contratti Enel Energia

È indicato fare il subentro solo quando, nell'abitazione a cui fa riferimento il contratto, luce e contatore sono installati ma non attivi. Tale prassi servirà per ripristinare i contatori attivi in precedenza, affinché tu possa aprire di nuovo le forniture nel modo corretto.

Le diverse info da avere se l'obiettivo è attivare un subentro gas e luce non cambiano rispetto a ciò che è richiesto per un procedimento di voltura luce e gas: indirizzo corretto dell'alloggio, nome del titolare della fornitura al momento, lettura delle cifre del contatore e codice POD (Point of Delivery). Una volta raccolti tutti i documenti, sarà possibile in breve tempo avviare la procedura di subentro in un punto Enel Ferrara.

I prezzi per passare attraverso il subentro sono uguali a quelli richiesti da una qualsiasi voltura e sono scelti univocamente dal mercato per cui si opta: per entrambe le varianti si devono spendere 26,13 € di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato tutelato si aggiungono un altro contributo fisso intorno ai 23 € e 16 € di bollo, invece per quel che concerne il regime di mercato libero la somma per oneri commerciali è fissata in modo univoco dal fornitore. Considerando le tempistiche in essere, ti suggeriamo di completare subito la procedura guidata di subentro, con 3-4 mesi di anticipo rispetto a quando ci sarà lo spostamento della residenza.

Per un impianto nella media, i costi fluttuano all'incirca dai 310 € toccando anche i 1670 €. Ancora prima di firmare un contratto è importante comprendere le varie caratteristiche del regime di mercato libero ed il mercato tutelato.

Costi Mercato Libero

Il regime di mercato libero è la naturale conseguenza di un procedimento di liberalizzazione che è iniziato nello specifico il 16 marzo 1999 con il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, noto come decreto Bersani e portato a termine in maniera definitiva ad agosto 2017, con l'entrata in vigore della Legge 4 agosto 2017, n. 124, detta DDL Concorrenza, da parte del Senato.

I costi inerenti al mercato libero vengono determinati nella loro totalità dalle aziende fornitrici di gas e luce, in libera concorrenza. Tutto questo comporta che i contratti di fornitura disponibili sul mercato dell'energia e gas per uso domestico sono molteplici, lasciando all'utente l'occasione di scegliere il compromesso più competitivo.

Ricorda anche questo: aderendo al regime di mercato libero dell'energia elettrica è possibile trarre beneficio da prezzi complessivi assai più accomodanti. Perché è così? La libertà di concorrere lasciata ai fornitori in gioco.

Costi Mercato Tutelato

Il regime del mercato tutelato, se paragonato al mercato libero, è noto per avere costi più impegnativi a causa di un motivo specifico: il prezzo della materia energia viene modificato ogni tre mesi a seconda di quanto stabilito dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, più semplicemente ARERA; i moltissimi fornitori di gas e luce che hanno scelto di agire anche nel mercato in questione non possono non rispettare questa regola.

Questo stato di equilibrio, nel quale il costo per la materia energia e gas si calcola indipendentemente dalle variabili di mercato spesso porta, nei prezzi previsti per un contratto, un risparmio.

A prescindere da questo discorso, dovresti tenere a mente che il regime del mercato di maggior tutela cesserà da qui a poco. A decorrere dall'inizio del 2022, le PMI sono vincolate a fare il passaggio al regime di mercato libero. Per chi non rientra in questa categoria, infine, la data di scadenza è fissata al primo giorno di gennaio 2023.

Contatti Nazionali Enel

In quale modo essere aiutati da Enel nel caso di problematiche? Le scelte, per fortuna, non mancano: scopriamo insieme tutte quelle a disposizione. Nel caso preferissi richiedere assistenza fisica, è meglio recarti in uno dei tanti centri Enel Ferrara; i contatti via telefono di Enel Energia, invece, li trovi qui:

I numeri di fax di Enel Ferrara sono:

I contatti social di Enel Ferrara sono:

Alla fine, ti comunichiamo che hai la possibilità di usare il sito Enel Energia per un supporto clienti completo. Nella tua pagina riservata MyEnel, in cui entrerai una volta che avrai inserito pin e password, puoi sentire al telefono degli addetti qualificati, per qualsiasi inconveniente, per visualizzare alcuni dati come la situazione delle bollette, lo stato d'utenza e la scheda personale.

Il modulo per i reclami, che trovi all'interno della sezione personale dell'applicazione MyEnel, è utile se mai dovessi riscontrare criticità che riguardano la linea di fornitura. Per terminare, il sito internet ufficiale possiede anche una chat come servizio clienti, per parlare con dei professionisti esperti senza dover andare in un punto Enel. Facciamo riferimento ad un beneficio a disposizione sia dei clienti che dei semplici visitatori.

Come ulteriore forma di assistenza dal centro Enel Energia Ferrara ti sarà possibile trovare risposte grazie a Elena, il bot della compagnia: mediante l'applicazione Telegram, WhatsApp o Facebook Messenger tutti hanno l'opportunità di ricevere maggiori info su attivazioni e soluzioni di pagamento delle bollette, autolettura dei numeri sul contatore e infine sulla verifica dello stato della fornitura.

Nel caso volessi inoltrare moduli e documenti di vario genere, molto utile il fatto di avere l'occasione di andare in un centro Enel Energia; se stai cercando una soluzione differente, c'è a disposizione una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco le sedi dei punti Enel Ferrara:

Conoscere gli orari aggiornati del Punto Enel Ferrara più vicino è importante, quindi rimani sempre aggiornato contattando l'ufficio competente telefonicamente oppure inviando una mail.

Top