Enel Foggia: lo store più vicino a casa

Hai bisogno di un punto Enel Foggia per fare un subentro o attivare un'utenza? Individua con noi quello in zona!

Enel (Ente Nazionale per l'Energia Elettrica) è, indubbiamente, il primo fornitore nazionale di elettricità. Ha la capacità di assicurare al cittadino la presenza di più di mille punti decentrati in aree strategiche, con lo scopo di seguire ognuno dei singoli bisogni in modo scrupoloso.

Enel Foggia

Punto Enel Foggia o nei dintorni

Se vuoi attivare un contratto, sporgere reclami, oppure dare il via a subentri e volture il punto Enel Energia a Foggia è la giusta soluzione per te: arrivando sarai affidato a personale capace, grazie a cui potrai eliminare le problematiche che ti riguardano.

La peculiarità dei punti Enel è l'opportunità di poter superare le noiose code al centralino ed essere aiutato da uno dei dipendenti in presenza.

Troverai a disposizione sicuramente diversi centri Enel Foggia e la strategia migliore è chiamarne uno vicino a te.

Disdire un contratto Enel a Foggia

Nel caso in cui avessi intenzione di risolvere un contratto di Enel, sii consapevole del fatto che se alloggi a Foggia potrai fare affidamento su tante soluzioni. Primo punto: è indispensabile considerare il fatto che soltanto chi firma il contratto potrà disdire.

Dopo averlo trovato grazie al nostro sito, potrai decidere di passare in uno dei punti Enel a Foggia e richiedere i modelli per l'iter di disdetta. Ripetiamo, Enel può contare su mille e più punti convenzionati in ogni area del Paese.

Se sei titolare di un contratto nel mercato libero, non devi far altro che contattare il numero verde 800.900.860; se fai parte del mercato di maggior tutela, al contrario, potrai chiamare il numero 800900800.

Se sceglierai di mandare un fax, il numero da contattare è 800.046.311; in conclusione, se risiedi in un Paese europeo o extraeuropeo il numero +39 0664511012 è quello indicato dal sito di Enel.

Come ultima possibilità puoi effettuare il login dentro alla sezione MyEnel sul sito ufficiale Enel e iniziare a compilare in un secondo la procedura guidata di disdetta.

Attivare un contratto nuovo Enel a Foggia

E per attivare un contratto Enel Energia? Semplice: organizzati per andare in un punto Enel Foggia e compilare tutto ciò che serve. Se ti interessa farti un'idea su quale sia il centro non lontano da casa, potrai trovarlo sul sito web di Enel.

Vediamo ora come fare l'attivazione di un nuovo contratto del gas: bisogna essere provvisti di codice fiscale e del documento di identità di chi sarà l'intestatario del contratto di fornitura e, come ultima cosa, il PDR che cambia per ogni contatore. Per la fornitura di energia elettrica, diversamente, serve avere il codice POD (Point of Delivery) o, in alternativa, il numero Eneltel.

E per sottoscrivere un contratto energia online, dal sito ufficiale Enel? Niente di più semplice, sarà necessario munirsi di della copia del contratto: verrà spedita al tuo domicilio ed è da restituire dopo averla firmata.

Per validare la procedura dovrai avere con te il documento che attesti la regolare fruizione o proprietà del domicilio o residenza in cui si attiverà il contratto, nel tuo caso specifico presso Foggia oppure all'interno della municipalità.

La voltura di un contratto Enel

La voltura è obbligatoria se, nell'appartamento in cui si attiverà la fornitura, è presente un contratto ancora in corso e stanno operando contatore gas e luce. La procedura di voltura è, ad oggi, l'unica soluzione per modificare il contratto esistente senza doverlo interrompere, correggendo opportunamente ciascun dato dove richiesto.

Se desiderassi portare a termine correttamente un iter di voltura, dovrai raccogliere un tot di informazioni, prima ancora di recarti in un punto Enel Energia più facile da raggiungere o di compilare i moduli sul sito di Enel Energia: i dati aggiornati di colui che si è intestato il contratto, l'ubicazione dell’immobile, i numeri del contatore e il codice POD (acronimo di Point Of Delivery), facilmente recuperabile in una qualsiasi bolletta.

Quanto è previsto da spendere per realizzare una voltura gas ed energia elettrica varia decisamente a seconda della tipologia di mercato di riferimento per cui si opta: a prescindere da questo dovrai versare 26,13 € per gli oneri amministrativi, insieme al deposito per la cauzione + IVA. Per chi opera nel regime a maggior tutela ci saranno un'altra somma di 23 € e 16 € di bollo, mentre per quanto riguarda il mercato libero la tassa per oneri commerciali è a discrezione dei fornitori scelti.

Subentro contratto Enel

È da procedere con un subentro esclusivamente se, nell'abitazione oggetto del contratto, tutti e due i contatori di luce e gas non sono attivi ma ci sono. Tale procedura sarà il solo mezzo per riaprire le utenze spente in passato, e attivare le forniture appena possibile.

Per richiedere l'attivazione di un subentro luce e gas in un punto Enel Foggia oppure direttamente on-line, non dimenticare che tutte le informazioni da allegare sono le stesse di quanto necessario per la voltura: l'ubicazione della residenza, il codice Point of Delivery, detto POD, il nome di colui che si è intestato il contratto e la lettura dei numeri del contatore.

I costi complessivi per un subentro sono proprio come quelli richiesti per la procedura di voltura e sono impostati in via esclusiva dal mercato di riferimento in cui si sta operando: in entrambi i casi saranno da versare 26,13 € di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il regime a maggior tutela ci sono anche un altro contributo fisso intorno ai 23 € e 16 € di bollo, invece per quel che concerne il regime di mercato libero dell'energia la quota per oneri commerciali è valutata unicamente dal fornitore. Considerando le tempistiche in essere, è opportuno richiedere subito la modulistica per il subentro, con un pochino di anticipo prima del cambio di residenza o domicilio.

Per un impianto di buon livello, i costi da mettere in conto passano da una cifra minima di 330€ fino ad un massimo di 1540€. Ancora prima di aver sottoscritto qualsiasi cosa è importantissimo esaminare tutte le distinzioni del regime di mercato libero dell'energia e del regime di mercato tutelato.

Costi Mercato Libero

Il primo, cioè il mercato libero, si identifica come il risultato di un processo di liberalizzazione intrapreso nello specifico il 16 marzo 1999 con il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 (decreto Bersani) e completato definitivamente il 4 agosto 2017, con la ratifica del DDL Concorrenza da parte del Senato della Repubblica italiana.

I costi previsti dal mercato libero dell'energia sono determinati del tutto dalle diverse realtà che gestiscono la fornitura di gas ed energia elettrica, concorrendo in maniera libera. Quindi, i contratti di fornitura sul mercato di gas ed energia avranno costi diversi fra loro, lasciando al cliente l'opportunità di scegliere il compromesso più competitivo.

I costi da mettere in conto per i servizi di gas ed elettricità per uso domestico sono verosimilmente più convenienti di quelli del regime di mercato a maggior tutela, data la minore regolamentazione lasciata ai fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela, se posto a confronto con il regime di mercato libero dell'energia e del gas, si caratterizza per prezzi meno vantaggiosi a causa di un aspetto specifico: il prezzo dell'energia viene modificato trimestralmente secondo le indicazioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, spesso abbreviato con ARERA; i tanti fornitori di luce e gas che appartengono anche al mercato tutelato non possono infrangere questa normativa.

Questa stabilità, nella quale la spesa della componente corrente elettrica e gas non si lega all'andamento del mercato spesso permette, negli importi da pagare per un contratto standard, un potenziale risparmio.

Nonostante ciò, dovresti sapere che questo mercato terminerà presto. A decorrere dalla data del 1/1/22, le varie piccole e medie imprese sono pertanto obbligate a essere aderenti del regime di mercato libero dell'energia elettrica. Per tutti quelli che non rientrano in questa categoria, infine, è tutto posposto all'inizio del 2023.

Contatti Nazionali Enel

Come si può fare per ricevere assistenza da Enel Energia nel caso di dubbi? Le alternative disponibili sono tante: a breve ti diremo tutte quelle a disposizione. Se necessiti di assistenza fisica, sarebbe meglio andare in un punto Enel Foggia; i contatti telefonici di Enel, invece, li trovi qui  a seguire:

I numeri di fax di Enel Foggia sono:

I contatti social di Enel Foggia sono:

Ancora un'informazione: vogliamo ricordarti che c'è l'occasione di usare le varie funzioni sul sito ufficiale Enel per info generali, supporto clienti e risoluzione problemi. Nella pagina personale MyEnel, dopo aver inserito nome utente e password, potrai sentire al telefono un professionista bravo, se ne avessi bisogno, per essere sempre aggiornato su dati come, per esempio, lo stato delle bollette, dell'utenza e la scheda personale.

Il modello fac-simile con cui inviare un reclamo, sempre all'interno di MyEnel, nella tua sezione dedicata, si usa per avvisare della presenza di disservizi sulla rete che alimenta la fornitura. Cambiando argomento, il sito web Enel Energia possiede una chat istantanea come strumento di assistenza clienti, per chi vuole comunicare con un addetto competente a distanza. Ci riferiamo ad una risorsa a disposizione sia dei clienti che dei semplici visitatori.

Per avere un'ulteriore forma di supporto da parte del centro Enel Foggia ti è possibile richiedere informazioni a Elena, il chatbot sempre attivo: utilizzando l'app WhatsApp, Facebook Messenger o Telegram si avrà l'opportunità di ricevere informazioni su attivazione di una bolletta, autolettura dei numeri e altresì su come verificare la regolarità della fornitura.

Se hai bisogno di trasmettere modulistica, ma anche di documenti di vario genere, puoi andare presso il centro Enel Foggia, oppure puoi sfruttare la casella di posta ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco le sedi di punti Enel Foggia:

Come sedi decentrate troviamo:

Sei curioso di sapere quali sono gli orari aggiornati del Punto Enel Foggia? Chiama l'ufficio più vicino a te, oppure invia una mail.

Top