Enel Follonica: lo sportello più vicina a tua disposizione

Se volessi andare in un punto Enel Follonica aperto, a breve ti riveleremo il suo telefono e altre informazioni!

Enel (Ente Nazionale per l'Energia Elettrica) è forse la società nazionale numero uno di corrente elettrica e gas. È in grado di offrire all'utente l'assistenza da parte di mille e più punti sparpagliati in varie zone, con l'obiettivo principale di gestire al meglio ognuna delle singole esigenze di quanti vi si rivolgano.

punto Enel a Follonica o nei dintorni

Cosa tratta nello specifico un punto Enel? Si può descrivere come uno store fisico nel quale tutti possono fare le domande a un operatore certificato, per identificare le clausole di un contratto Enel. Per fare un'attivazione, richedere una disdetta e iniziare subentri e volture, il punto Enel a Follonica ti dirà come funziona.

Il maggiore beneficio dei punti Enel è che ti sarà possibile lasciare perdere le linee dei numeri verdi e venire supportato da un commesso lì presente per servirti.

Non attendere oltre, si trovano diversi punti Enel Follonica: recati subito in uno di loro per avere tutte le risposte ai tuoi dubbi!

Come disdire contratto Enel a Follonica

Se invece tu avessi intenzione di inviare una disdetta per un contratto di Enel nel comune di Follonica o nelle vicinanze, potresti avere diverse opzioni. La disdetta di un contratto è ritenuta valida se inviata solamente dal proprietario della fornitura.

Nel momento in cui scoprirai qual è il punto Enel Follonica più facilmente raggiungibile, recati lì per riempire i documenti per disdire. Visto che ci si può affidare a più di 1000 centri Enel all'interno del territorio italiano, non sarà per niente difficile dare disdetta, se risiedi a Follonica o nei suoi paraggi.

Se fai parte del mercato libero dell'energia, il numero verde gratuito che devi contattare è 800900860; se il tuo fornitore di luce e gas fa parte del mercato tutelato, al contrario, il contatto telefonico da utilizzare è 800.900.800.

Per chiamate dall'estero puoi sentire il numero di telefono per l'assistenza clienti: +39 0664511012. Ricorda che è anche possibile spedire un fax al numero previsto: 800.046.311.

Nel caso tu voglia effettuare un iter di disdetta sul sito web Enel Energia, potrai leggere nella tua area clienti su MyEnel, dopo aver fatto il login, la procedura guidata per interrompere la fornitura senza intoppi.

Come attivare un contratto nuovo Enel a Follonica

Se decidessi di attivare un nuovo contratto Enel, potresti affidarti ad un centro Enel Energia Follonica nel tuo quartiere, arrivandoci dal nostro portale.

Per procedere ad un'attivazione di un nuovo contratto per l'energia elettrica ad uso domestico, sarà di fondamentale importanza possedere il codice fiscale e la carta d'identità dell'intestatario, il codice POD o numero Eneltel, univoci per trovare e ripristinare di nuovo il contatore. Però se il contratto fosse del gas, sarebbe indispensabile il codice PDR.

Per la sottoscrizione di un contratto energia online, dal sito Enel Energia, fatti inviare in poco tempo una copia: ti sarà inviata direttamente a casa e sarà necessario firmarla e restituirla.

Poi, è indispensabile una trascrizione del contratto di affitto o proprietà dell'appartamento, ovviamente indicando Follonica dove leggi la dicitura "comune"."

Voltura di un contratto Enel

Nel caso in cui tu voglia scegliere un nuovo intestatario per un contratto di fornitura già attivo, hai bisogno di richiedere una voltura. Subito dopo, verrà realizzato il cambio dell’intestatario del contratto luce e gas e le forniture di luce e gas non dovranno essere disattivate.

Se l'obiettivo è attivare una voltura elettricità e gas nei punti Enel o sul web, è indispensabile avere dietro diverse informazioni: l'indirizzo corretto dell'edificio, il codice POD (presente in ogni bolletta passata) specifico per identificare il contratto attuale, i dati anagrafici aggiornati del titolare dello stesso e la lettura del contatore.

Ma, nel concreto, a quanto ammonta la spesa per la voltura dell'utenza di gas e luce? Nel caso specifico, sono da considerare due importi sempre identici più un altro diverso, rapportandosi all'offerta del mercato di riferimento selezionato. Quelli fissi sono: 26,13€ per gli oneri amministrativi e il deposito per la cauzione + l'imposta sul valore aggiunto. Per il mercato libero il gestore scelto sancisce la quota aggiuntiva per oneri commerciali; il regime di maggior tutela, differentemente, ha in più una quota che non varia di 23€ e 16 di bollo.

Subentro contratto Enel

È idoneo effettuare un subentro solo e soltanto nell'eventualità in cui, dentro al palazzo di cui si parla nel contratto, i due contatori sono già installati anche se inattivi. Una procedura così sarà il solo mezzo per riattivare le utenze disattivate, da cui non si può prescindere se si vuole riabilitare i servizi senza sbagliare alcun passaggio.

Le info necessarie se il tuo obiettivo fosse attivare un subentro elettricità e gas non variano in confronto a quanto richiesto per una qualsiasi voltura: posizione del domicilio, dati anagrafici aggiornati di chi si era intestato il contratto, lettura delle cifre sul contatore e POD. Una volta messi insieme documenti e info, riuscirai senza problemi a portare avanti tale procedimento in un punto Enel Follonica.

I prezzi di un subentro sono proprio come quelli richiesti dalla procedura di voltura luce e gas e sono a discrezione unicamente del mercato di fornitura in cui si sta operando: in ambedue le varianti dovrai corrispondere 26,13€ di oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA; per la maggior tutela ci sono pure un contributo pari a 23€ e 16€ di bollo, mentre per quel che concerne il regime di mercato libero la cifra extra è impostata in via esclusiva dal fornitore energetico. Tenendo conto delle tempistiche tecniche, consigliamo di recuperare subito quel che serve per subentrare, con un tot di anticipo rispetto a quando ci sarà il cambiamento di residenza.

Per un impianto su cui investire, la somma da versare oscilla partendo da 310€ toccando anche i 1680€. Ancora prima di agire sarà di primaria importanza leggere una ad una le caratteristiche del regime di mercato libero e del regime a maggior tutela.

Costi mercato libero

Il primo tipo di mercato va identificato come il completamento di un procedimento di liberalizzazione avviato precisamente nel marzo 1999 con il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 (decreto Bersani) e che si è concluso nel 2017, precisamente il 4 agosto, tramite l'entrata in vigore della Legge sulla Concorrenza n. 124/2017, o DDL Concorrenza, del Senato della Repubblica.

I prezzi previsti da questo regime sono valutati nello specifico dalle aziende fornitrici di gas ed energia, concorrenti fra di loro. Nel concreto, i contratti di fornitura sul mercato di luce&gas copriranno varie fasce di prezzo, lasciando all'utente l'opportunità di scegliere il compromesso migliore.

Poi, se si aderisce al mercato libero dell'energia elettrica ci saranno costi totali senza dubbio più bassi. Vuoi conoscere il motivo? La minore quantità di regole consentita ai fornitori attivi.

Costi Mercato Tutelato

Il regime del mercato di maggior tutela, se posto a confronto con il regime di mercato libero dell'energia elettrica, è noto per avere prezzi meno abbordabili per una motivazione specifica: il costo della materia energia viene rinnovato con cadenza trimestrale a seconda di quanto stabilito dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, abbreviato ARERA; i diversi fornitori legati anche al mercato tutelato si devono attenere a tale regola.

Questo equilibrio, dentro al quale la spesa per la materia energia elettrica e gas si calcola in modo indipendente dai meccanismi del mercato spesso porta, per le somme da pagare per ogni contratto, un risparmio concreto sul lungo periodo.

In ogni modo, è importante che tu sappia che il mercato di maggior tutela dell'energia verrà abolito prossimamente. A decorrere dalla data del primo giorno di gennaio 2021, le diverse piccole e medie imprese devono effettuare il passaggio al mercato libero dell'energia. Per tutti quelli che hanno sottoscritto un contratto ad uso privato, invece, la data indicata è il 1° gennaio del 2022.

Contatti Nazionali Enel

Come fare per rivolgersi a Enel Energia nel caso di problemi di vario tipo? Le opzioni, chiaramente, sono più di una: a breve ti diremo quali. Per assistenza fisica, consigliamo di andare nei punti Enel Follonica; i contatti telefonici di Enel Energia, invece, potrai leggerli qui di seguito:

I numeri Enel per inviare fax puoi trovarli qui sotto:

I contatti social Enel operativi li trovi di seguito:

Ancora un'informazione: un altro vantaggio è l'occasione di adoperare tutte le differenti opzioni sul sito ufficiale Enel per info, supporto e risoluzione problemi. Nella tua pagina dedicata MyEnel, utilizzabile una volta che avrai fatto il login, ti sarà possibile chiamare degli addetti certificati, per ogni problema, per conoscere dati importanti come, facendo qualche esempio, lo stato delle bollette, la scheda personale e lo stato d'utenza.

Il modello fac-simile per fare reclami, consultabile su MyEnel, nell'area personale, si utilizza qualora dovessi riscontrare malfunzionamenti che hanno a che fare con la linea. Come ultima cosa, il portale web di Enel Energia permette anche di usufruire di un servizio di assistenza clienti tramite chat, per potersi rivolgere a degli incaricati aggiornati anche comodamente da casa. Ci riferiamo ad un beneficio a disposizione di tutti, clienti e non.

Per ricevere un'ulteriore assistenza da Enel Energia potrai tranquillamente parlare con Elena, il fantastico chatbot della società: passando attraverso l'applicazione Telegram, WhatsApp o Facebook Messenger si può avere maggiori info in merito a sistemi di pagamento delle bollette, autoletture dei numeri sul contatore o anche analisi sulle forniture.

Nel caso avessi intenzione di inoltrare modulistica, oltre a documenti di vario tipo, segnaliamo un'interessante occasione: quella di andare direttamente in un punto Enel Follonica; in alternativa si può usare una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top