Enel Francavilla al Mare: gli sportelli più vicini per tutte le tue richieste

Adesso ti diremo dov'è il punto Enel Francavilla al Mare non troppo distante per risolvere i tuoi problemi!

Enel (Ente Nazionale per l'Energia Elettrica) in Italia è il maggior fornitore di gas e luce. Ha la capacità di assicurare all'utente il supporto di oltre 1000 punti decentrati in parecchie zone, attrezzati per supportare ognuna delle varie esigenze in maniera puntuale.

punto Enel a Francavilla al Mare o nei dintorni

Per attivare un contratto, fare una voltura o un subentro, o anche disdettare il centro Enel Energia a Francavilla al Mare saprà come aiutarti: nel centro adibito potrai affidarti a uno specialista con esperienza, che ti guiderà per risolvere le problematiche del tuo contratto.

Chiaramente il pregio dei punti Enel risiede nel fatto di superare le attese dell'assistenza telefonica e ricevere supporto da commessi presenti per servirti.

Ecco il nostro consiglio, si può richiedere una consulenza in uno dei moltissimi punti Enel Francavilla al Mare: contattane immediatamente uno vicino alla tua abitazione.

Disdire un contratto Enel a Francavilla al Mare

Se in alternativa tu ti fossi deciso per presentare disdetta per un contratto di Enel nella città di Francavilla al Mare o nell'area circostante, avresti a tua disposizione tante possibilità. La disdetta del contratto di fornitura è ritenuta valida se presentata solo ed esclusivamente dal titolare legale.

Quando avrai scoperto qual è il punto Enel Francavilla al Mare non lontano da casa, potrai andarci per compilare i documenti per la disdetta. Alla luce del fatto che ci si può imbattere in oltre 1000 centri Enel nella penisola, sarai certamente in grado di dare disdetta, nella zona di Francavilla al Mare o nei paesi limitrofi.

Nel caso tu sia titolare di un contratto nel mercato libero dell'energia, chiama questo numero: 800900860; se hai un contratto con il mercato tutelato di luce e gas, potrai chiamare il seguente numero: 800900800.

Per telefonare dall'estero potrai semplicemente sentire il numero +39 066.451.1012. Considera che è anche possibile mandare un fax al numero per il customer care: 800046311.

Se desideri attuare la disdetta sul sito di Enel Energia, ci sarà nella tua area dedicata MyEnel, utilizzabile una volta che avrai inserito pin e password, ogni dettaglio e istruzione per dare disdetta senza commettere errori.

Come attivare un contratto nuovo Enel a Francavilla al Mare

Per l'attivazione di un contratto con Enel Energia, non dovrai far altro che recarti in un centro Enel Energia Francavilla al Mare e compilare i fogli richiesti. Se vuoi sapere qual è il centro assistenza più vicino, cerca sul sito ufficiale Enel.it.

E per attivare un contratto del gas Enel? Nulla di più facile: è necessario essere in possesso del codice fiscale e del documento di identità di chi sarà l'intestatario del contratto di fornitura e, per finire, un codice, il PDR, privato per ogni cliente. Per il contratto di energia elettrica, al posto di quest'ultimo, serve il codice POD (Point of Delivery) o l'Eneltel.

Volendo puoi anche fare l'attivazione accedendo sul sito ufficiale di Enel Energia. Dopo aver finito il procedimento avrai a disposizione una copia del contratto, da ridare indietro compilata.

Oltre a ciò, servirà una seconda copia del contratto di affitto o acquisto della casa, ovviamente indicando Francavilla al Mare nella voce "comune"."

La voltura del contratto Enel energia

Ancora, se per caso stai prendendo in considerazione di cambiare l'intestatario di un contratto precedentemente stipulato, la sola possibilità è inoltrare la domanda per la cosiddetta voltura. A seguire, sarà modificato l'intestatario della bolletta di luce e gas e la fornitura rimarrà sempre attiva.

Nel caso tu abbia bisogno di concludere un iter di voltura, sarà indispensabile una serie di informazioni, prima di recarti fisicamente in un negozio Enel Energia vicino a casa o di riempire i campi della modulistica sul sito enel.com: i dati anagrafici aggiornati di chi ha inserito le proprie info personali per l'intestazione, l'ubicazione della dimora, i numeri del contatore e il codice POD (Point of Delivery), scritto in una qualsiasi bolletta.

Ma, nel concreto, quanto si deve spendere per l'iter di voltura? Devi sapere che esistono due importi di pagamento che non cambiano più uno diverso, in relazione alla tipologia di mercato di riferimento voluto. Ecco le spese fisse: 26,13€ per gli oneri amministrativi e il deposito per la cauzione + l'imposta sul valore aggiunto. Per il mercato libero i fornitori di energia fissano la somma aggiuntiva per oneri commerciali; la maggior tutela, al contrario, differisce per una spesa pari a 23€ oltre a 16 per il bollo.

Subentro contratto Enel

Un subentro è richiesto solamente nell'istante in cui, all'interno dell’immobile a cui si riferisce il contratto, i due contatori di luce e gas sono già in loco anche se inattivi. Questo genere di procedura sarà la sola possibilità per riaprire l'utenza disattivata, con l'intenzione di aprire nuovamente le forniture in assoluta sicurezza.

Per richiedere l'attivazione di un subentro energia&gas in un punto Enel Francavilla al Mare oppure on-line, considera che le diverse informazioni da avere con te sono uguali a quanto viene domandato per la voltura: l'indirizzo preciso del domicilio o residenza, il codice Point of Delivery, i dati aggiornati del titolare del contratto e i numeri del contatore.

I prezzi per un iter di subentro sono gli stessi di quelli di una procedura di voltura luce e gas qualsiasi e sono deliberati in via esclusiva dal regime di mercato in cui si sta operando: in entrambe le alternative ci sono da versare 26,13€ di oneri amministrativi uniti al deposito cauzionale + IVA; per la maggior tutela sono da contare un contributo pari a 23€ e 16€ di bollo, invece per quel che concerne il mercato libero la cifra aggiuntiva per oneri commerciali è scelta univocamente dal fornitore selezionato. Prese in considerazione le tempistiche del caso, consigliamo di compilare subito i moduli standard per il subentro, con un po' di mesi di anticipo rispetto alla data di cambio di casa.

Per un impianto di livello, la somma è stimata da una cifra minima di 280€ e non di più di 1560€. Ancora prima di firmare un contratto sarà di fondamentale importanza valutare l'insieme delle diversità del regime di mercato libero e di quello tutelato.

Costi mercato libero

Il pensiero di istituire un mercato libero dell’energia è nato a seguito di un procedimento di liberalizzazione che si è intrapreso al termine degli anni '90, nello specifico il 16 marzo 1999. Questo, che ha origine dal decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, noto come decreto Bersani, si conclude nel 2017 attraverso l'entrata in vigore della Legge 4 agosto 2017, n. 124, conosciuta come DDL Concorrenza, dal Senato della Repubblica italiana.

I costi previsti da questo regime sono fissati in esclusiva dalle singole realtà che gestiscono le forniture di gas ed energia elettrica, concorrenti fra di loro. Questo equivale a dire che i contratti disponibili nel mercato dell'elettricità e gas per uso domestico prevedono varie fasce di prezzo, con possibilità di scegliere il compromesso più vantaggioso per l'utente.

I costi previsti per il servizio di energia elettrica&gas per uso domestico sono fortunatamente più accomodanti rispetto a quello tutelato, data la minore regolamentazione concessa ai fornitori in commercio.

Costi Mercato Tutelato

Il servizio di maggior tutela, se paragonato al regime di mercato libero dell'energia, si distingue per i costi meno vantaggiosi a causa di una ragione specifica: il valore dell'energia è fissato con cadenza trimestrale secondo le indicazioni della cosiddetta ARERA; i tantissimi fornitori di gas e luce che si sono affiliati anche al regime del mercato di maggior tutela non possono violare questa norma.

Questa prevedibilità, in cui il costo della componente gas e luce si calcola in modo indipendente dall'andamento del mercato porta talvolta, per le cifre in gioco per un contratto standard, un notevole risparmio sul lungo periodo.

Il servizio di maggior tutela è destinato a cessare prossimamente: la data concordata è fissata al 1° gennaio del 2021 per tutte le PMI e il 1° gennaio del 2022 per l'energia elettrica e gas per uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

Quali sono i mezzi per essere aiutati da Enel Energia se dovessero esserci necessità? Le alternative, di sicuro, sono numerose: guarda tutte quelle a disposizione. Nel caso necessitassi di assistenza fisica, è meglio recarti in un punto Enel Francavilla al Mare; i numeri telefonici di Enel Energia, invece, potrai trovarli qui di seguito:

I numeri Fax Enel attualmente attivi li puoi trovare qui sotto:

I contatti social Enel disponibili li puoi trovare qui di seguito:

Come ultima cosa, un altro aspetto positivo è l'opportunità di ricorrere a tutte le numerose funzionalità sul sito ufficiale Enel come ulteriore forma di supporto. Su MyEnel, nella pagina personale, quando avrai inserito nome utente e password, hai l'opportunità di sentire degli operatori molto competenti, in qualsiasi momento, per esaminare dati importanti come, facendo qualche esempio, tutte le bollette pagate e da pagare, la scheda cliente e lo stato d'utenza.

Il fac-simile da compilare per presentare un reclamo, che trovi all'interno della tua sezione clienti su MyEnel, si usa per avvisare della presenza di eventuali disservizi riguardanti la rete che alimenta la fornitura. Poi, il portale web di Enel contiene una chat istantanea dedicata per l'assistenza clienti, per rivolgersi a un impiegato competente senza dover andare in un negozio Enel. Parliamo di un'opportunità a disposizione di tutti, clienti e non.

Per ricevere ulteriore supporto da parte di Enel ti è data la possibilità di chiacchierare con Elena, il chatbot preposto della società: aprendo WhatsApp, Telegram o Facebook Messenger puoi ottenere informazioni in merito a attivazioni e sistemi di pagamento delle bollette, autolettura e infine controlli dello stato della fornitura.

Se stai pensando di trasmettere modulistica e documenti di vario genere, ti ricordiamo che esiste un'interessante occasione: quella di dirigersi nei centri Enel nella zona di Francavilla al Mare; in caso contrario, è possibile usare una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top