Enel Genzano di Roma: gli store più vicini al tuo domicilio

Se fossi intenzionato a andare da un punto Enel Genzano di Roma nelle tue vicinanze, tra pochissimo ti diremo i suoi contatti e altre informazioni!

Enel (Ente Nazionale per l'Energia Elettrica) si presenta come la maggiore azienda di gas e luce per uso domestico. È presente quasi dappertutto con 1000 e più punti distribuiti nelle 20 regioni, con personale istruito per gestire ciascuna delle esigenze di chi vi accede.

punto Enel a Genzano di Roma o nei dintorni

Se l'obiettivo è attivare un contratto, richiedere subentri e volture, oppure disdettare il centro Enel Energia più vicino a Genzano di Roma è consigliato in ogni caso: nella sede adibita avrai l'opportunità di farti assistere da un operatore con tutte le conoscenze tecniche, che ti consiglierà al meglio per trattare tutte le questioni che ti riguardano.

Per mezzo di questa soluzione non dovrai subirti un'attesa infinita per ricevere una risposta, una problematica tipica se ti affidi a un call center ma anche quando invii messaggi tramite indirizzi mail.

Ecco il nostro consiglio, ci sono vari punti Enel Genzano di Roma: appena puoi, ricorri a uno di questi centri nelle tue vicinanze!

Come disdire contratto Enel a Genzano di Roma

Nel caso in cui tu stia pensando di risolvere un contratto Enel Energia, molto probabilmente nelle vicinanze di Genzano di Roma esistono decine di opzioni. Primo punto: è essenziale tenere a mente il fatto che nessuno tranne l'intestatario del contratto può disdire.

Una volta individuato, potrai decidere di indirizzarti verso uno dei punti Enel a Genzano di Roma e chiedere il documento per disdire. Ricorda, Enel ha a sua disposizione un migliaio e più di punti convenzionati sul territorio nazionale.

Nel caso tu sia titolare di un contratto nel mercato libero dell'energia, potrai metterti in contatto con il numero verde 800900860; se appartieni al mercato tutelato di luce e gas, telefona invece al seguente numero: 800900800.

Per chiamate dall'estero potresti contattare il numero per l'assistenza immediata: +39 066.451.1012. Ricordati che è anche possibile mandare un fax al seguente numero: 800046311.

Se desideri effettuare correttamente la disdetta del contratto sul sito Internet di Enel Energia, puoi trovare nell'area personale MyEnel, una volta inserito pin o password, la procedura guidata per interrompere la fornitura senza rischiare di sbagliare.

Attivare un nuovo contratto Enel a Genzano di Roma

Qualora desiderassi attivare un contratto Enel, potresti in un attimo recarti fisicamente in un punto Enel Genzano di Roma nelle tue vicinanze, facilmente individuabile dal nostro sito.

E per fare l'attivazione di un contratto del gas? Facile: è necessario essere provvisti di C.F. e C.I. di colui che vuole intestarsi il contratto e, per finire, il codice PDR, che cambia per ogni cliente. Per il contratto di energia elettrica, al posto di quest'ultimo, bisogna essere provvisti di codice Point of Delivery o l'Eneltel.

È anche possibile fare la stipula e l'attivazione del contratto provando a fare il login sul sito ufficiale di Enel Energia. In un attimo potrai avere una copia del contratto, da riconsegnare compilata.

Un ultimo appunto: procurati una copia del modello di affitto o proprietà dell’immobile, scrivendo Genzano di Roma all'interno della voce "comune"."

Voltura di un contratto Enel

Bisogna richiedere la voltura solamente se, all'interno dell'abitazione in cui si attiverà la fornitura, c'è un contratto in corso e sia il contatore gas che la luce funzionano ancora. La voltura è, legalmente parlando, l'unica via per aggiornare il contratto attivo senza fermarlo, modificando opportunamente ogni dato relativo all’intestatario dove richiesto.

Se il tuo obiettivo fosse attivare una voltura energia elettrica&gas in un punto Enel oppure via web, è importantissimo avere dietro diverse informazioni: l'indirizzo preciso dell'alloggio, il codice POD (scritto sulle precedenti bollette) univoco per trovare il contratto attivo al momento, il nome e il cognome del titolare legale e la lettura del contatore.

Ma quanto bisogna pagare per la voltura della fornitura di gas&luce? Nel caso specifico, ci sono due importi sempre identici e uno ulteriore variabile, a seconda della tipologia di mercato di riferimento desiderato. Di seguito, i costi fissi: 26,13€ per gli oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA. Per il mercato libero le singole realtà che gestiscono le forniture valutano una somma destinata agli oneri commerciali; il regime a maggior tutela, per finire, ha una somma che non cambia di circa 23€ oltre a 16 di marca da bollo.

Subentro dei contratti Enel

Per attivare nuovamente i contatori ora disattivi dentro all’alloggio dovrai passare attraverso un subentro dell'utenza standard. Grazie a questa cosa, i due contatori di luce e gas ri riprenderanno regolarmente.

Se volessi fare l'attivazione di una procedura di subentro in un punto Enel Genzano di Roma oppure online, considera che le informazioni da portarti dietro sono uguali a quanto viene domandato per la voltura: la posizione dell'alloggio, il codice POD (Point of Delivery), il nominativo di chi si è intestato il contratto e la lettura del contatore.

I costi complessivi della procedura di subentro sono al pari di quelli di una procedura di voltura luce e gas qualsiasi e sono sanciti dal mercato per cui si opta: ciò che non cambia è che saranno da corrispondere 26,13€ di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato tutelato dovrai contare anche un ulteriore contributo di 23€ e 16€ di bollo, invece per quanto riguarda il regime di mercato libero la quota aggiuntiva per oneri commerciali è stabilita dal fornitore selezionato. In merito alle tempistiche tecniche del caso, ti suggeriamo di recuperare subito i moduli necessari per il subentro, con 3-4 settimane di anticipo rispetto a quando ci sarà lo spostamento di domicilio.

Per un impianto di livello, il costo totale oscilla da un minimo di 320€ fino ai 1610€. Prima di procedere, però, sarà fondamentale comprendere le varie caratteristiche differenti del regime di mercato libero dell'energia e del regime di mercato tutelato.

Costi mercato libero

Il pensiero di strutturare un regime di mercato libero dell'energia è la naturale conseguenza di un processo di liberalizzazione introdotto al termine degli anni '90. Questo processo, che ha origine dal decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 (decreto Bersani), si è concluso in modo definitivo nel 2017 ad agosto grazie all'entrata in vigore della Legge 4 agosto 2017, n. 124, detta DDL Concorrenza, dal Senato.

I prezzi che riguardano il mercato libero dell'energia sono controllati in tutto e per tutto dai gestori di gas ed energia elettrica, che possono competere in maniera libera. Tutto questo significa che i contratti di fornitura nel mercato della corrente per uso domestico presentano costi differenti, offrendo al potenziale cliente l'opportunità di scegliere il compromesso migliore.

I costi da mettere in conto per le forniture di gas ed energia per uso domestico dovrebbero essere nella media inferiori rispetto a quello tutelato, data la libertà d'azione consentita ai fornitori attivi.

Costi Mercato Tutelato

Il servizio di maggior tutela, se paragonato al mercato libero dell'energia, si distingue per i prezzi lievemente superiori e non per caso: il valore dell'energia si stabilisce di 3 mesi in 3 mesi in base alle decisioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, abbreviato ARERA; gli svariati fornitori di luce e gas affiliati anche al mercato tutelato sono costretti a rispettare questa direttiva.

Questa scarsa variabilità, nella quale il costo della materia energia elettrica si calcola in modo slegato dalle oscillazioni del mercato spesso garantisce, negli importi da pagare per un regolare contratto, un risparmio concreto.

In ogni caso, non puoi non considerare che il mercato tutelato dell'energia è destinato a finire nel giro di poco tempo. Con decorrenza dalla data del primo gennaio 2021, le varie piccole e medie imprese dovranno quindi passare al mercato libero dell'energia. Per tutti gli altri, diversamente, la data ultima è posposta al 1° gennaio del 2022.

Contatti Nazionali Enel

Come fare per parlare con Enel Energia se dovessero esserci problemi di vario tipo? Le scelte, come puoi immaginare, sono numerose: leggi di seguito tutte quelle a disposizione. Nel caso preferissi un servizio di assistenza fisica, sarà meglio andare in uno dei tanti centri Enel Genzano di Roma; i numeri di Enel Energia, invece, potrai trovarli qui di seguito:

I numeri Fax Enel operativi al momento sono i seguenti:

I contatti social Enel attualmente disponibili sono:

Un altro fattore importante: ricorda che c'è la possibilità di fare uso di tutte le differenti funzionalità sul sito ufficiale Enel per un'assistenza clienti completa. Su MyEnel, nell'area riservata, utilizzabile dopo aver inserito pin e password, è possibile metterti in contatto con degli incaricati bravi, per qualsiasi inconveniente, per leggere dati fondamentali tipo, facendo qualche esempio, lo stato dell’utenza, le bollette pagate e la scheda personale.

Il modulo destinato ai reclami, consultabile all'interno dell'area riservata MyEnel, viene usato nel caso notassi criticità inerenti alla rete che alimenta la fornitura. Inoltre, il sito di Enel Energia prevede per gli utenti anche un servizio di assistenza clienti tramite chat istantanea, per parlare con un addetto bravo senza doversi recare in un centro Enel. Facciamo riferimento ad un servizio disponibile sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Come ulteriore mezzo di assistenza da parte di Enel Energia a chiunque è concesso di richiedere informazioni a Elena, il bot preposto della società: tramite l'app Telegram, WhatsApp o Facebook Messenger hai l'opportunità di ricevere info in merito a soluzioni per il saldo delle bollette, autolettura dei numeri del contatore e infine controlli sul normale funzionamento delle forniture.

Se hai intenzione di inoltrare moduli, oltre a documenti di vario tipo, non dimenticare che esiste l'occasione di dirigersi presso in un centro Enel Energia nella zona di Genzano di Roma; se no, c'è l'opportunità di sfruttare una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top