Enel La Spezia: il punto vendita più vicino in cui andare

Avresti bisogno di un punto Enel La Spezia per fare il subentro o attivare una fornitura? Individua ora quello nella tua zona!

Enel si presenta come un'impresa leader in Italia di gas e luce, in quanto garantisce al cittadino l'assistenza da parte di mille e più punti presenti in ogni angolo della penisola, destinati a risolvere i vari problemi in modo puntuale.

Enel La Spezia

Punto Enel La Spezia o nei dintorni

Se vuoi attivare un contratto, effettuare una voltura o un subentro, oppure sporgere reclami il punto Enel Energia La Spezia è consigliato: nell'ufficio adibito potrai parlare a tu per tu con un impiegato con tutte le conoscenze tecniche, grazie al quale potrai trattare alcuni aspetti che nascono dopo la firma del contratto.

Per mezzo di questo sportello non incapperai in un'attesa infinita per ricevere una risposta, circostanza molto comune nel momento in cui la tua intenzione è di usare centralini e call center e perfino quando decidi di mandare messaggi tramite mail.

Sono presenti numerosi centri Enel La Spezia e nei dintorni, e la decisione migliore è chiamare quello a te più prossimo.

Come disdire un contratto Enel a La Spezia

Se desiderassi inviare una disdetta per un contratto Enel Energia nel territorio di La Spezia e zone vicine, hai a tua disposizione varie possibilità. La disdetta di un contratto legato all'utenza è effettuabile tassativamente soltanto da chi ha inserito i propri dati per l'intestazione.

Rintracciato il più vicino a te, avrai l'occasione di recarti in un punto Enel La Spezia e recuperare i moduli che ti servono per la disdetta.

Puoi anche, volendo, richiedere la modulistica necessaria ai numeri di telefono per ricevere subito assistenza: nel caso fossi dentro ad un regime di Mercato a Maggior Tutela, il numero sarebbe sarebbe 800900800; nel caso invece in cui il tuo contratto fosse dentro Mercato Linero, il numero da chiamare sarebbe 800900860.

Se fossi all'estero dovresti utilizzare il numero di telefono per ricevere assistenza immediata: +39 066.451.1012. Considera che si può volendo spedire un fax al numero per l'assistenza: 800.046.311.

Se desideri concludere correttamente l'iter di disdetta sul sito ufficiale Enel, puoi vedere nella tua area personale MyEnel, una volta fatto il login, il procedimento guidato per cancellarsi dal servizio correttamente.

Attivare un contratto nuovo Enel a La Spezia

Nell'ipotesi in cui tu decidessi di attivare un contratto Enel Energia, ti consigliamo di indirizzarti verso un punto Enel La Spezia non lontano da casa, individuabile in pochi istanti grazie al nostro sito.

Per procedere all'attivazione di un nuovo contratto per energia elettrica, sarà molto importante ricordare il codice fiscale e il documento d'identità dell'intestatario, il codice POD o numero Eneltel, specifici per identificare e ri-attivare il contatore corretto. Se fosse del gas, dovresti presentare il codice PDR.

Potresti anche, se desideri, procedere all'attivazione del contratto effettuando il login con i tuoi dati personali sul sito ufficiale. Alla fine del procedimento otterrai una copia del contratto, da compilare e consegnare.

Un ultimo appunto: c'è anche bisogno di una copia del modello di affitto o acquisto dell’immobile, ovviamente indicando La Spezia dove trovi la dicitura "comune".

Voltura del contratto Enel energia

Bisogna fare una voltura nell'istante in cui, nell'alloggio dove sarà avviata la fornitura, c'è ancora un contratto in corso e sono operativi sia la luce sia il contatore del gas. La voltura è, ad oggi, la sola opportunità per prorogare il contratto presente senza disdirlo, sostituendo opportunamente tutti i nominativi ove necessario.

Per la richiesta d'attivazione di una voltura energia elettrica e gas nei punti Enel oppure online, sarà importante essere in possesso di diverse informazioni: l'indirizzo corretto dell'appartamento, il codice POD (segnalato in bolletta) unico per identificare il contratto attuale, il nome e il cognome del titolare dello stesso e la lettura del contatore.

Ma, nel concreto, quanto bisogna spendere per volturare la fornitura di energia elettrica e gas? Nel caso specifico, devi tener presenti due importi di pagamento fissi e uno diverso, in relazione alla tipologia di mercato scelto. Di seguito, i prezzi fissi: 26,13 € di oneri amministrativi più il deposito cauzionale più l'imposta sul valore aggiunto. Per il regime di Mercato Libero dell'energia il fornitore di energia determina una quota aggiuntiva per oneri commerciali; il mercato tutelato, diversamente, ha un costo pari a 23 € e 16 € per il bollo.

Subentro contratti Enel Energia

Per poter aprire un'altra volta le utenze in precedenza attive nella dimora bisogna dare il via a una procedura di subentro dell'utenza. In questo modo, tutti e due i contatori riprenderanno ad operare in totale sicurezza.

I diversi dati necessari se hai intenzione di fare un subentro gas ed energia elettrica sono equipollenti a paragone di quanto necessario per un qualsiasi procedimento di voltura: indirizzo corretto della dimora, dati anagrafici aggiornati di chi ha inserito i propri dati per l'intestazione, lettura dei numeri del contatore e il codice POD. Quando avrai ottenuto tutte le carte e le info, si riuscirà facilmente a far partire il trasferimento dell'utenza in un punto Enel La Spezia.

I costi previsti per un subentro sono proprio come quelli richiesti da una voltura qualsiasi e sono sanciti unicamente dal mercato di fornitura selezionato: in ogni caso saranno da corrispondere 26,13 € di oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA; per il regime di maggior tutela sono da contare anche un contributo fisso di circa 23 € e 16 € di bollo, mentre per il mercato libero la somma aggiuntiva per oneri commerciali è decisa unicamente dal fornitore. Considerando le tempistiche tecniche del caso, è meglio completare subito i moduli per subentrare, con 2-3 mesi di anticipo rispetto a quando avverrà il cambiamento di residenza o domicilio.

Per un impianto durevole, il costo da sostenere oscilla a partire da 300 € arrivando fino ai 1620 €. Prima di firmare un contratto, tuttavia, sarà necessario imparare le varie diversità del regime di Mercato Libero dell'energia e del regime di Mercato Tutelato.

Costi Mercato Libero

Il regime di Mercato Libero dell'energia elettrica si identifica come l'esito finale di un processo che si è avviato verso la fine degli anni '90 con il decreto di Pier Luigi Bersani e completato ad agosto 2017, mediante la ratifica della Legge 4 agosto 2017, n. 124, conosciuta come DDL Concorrenza, del Senato della Repubblica italiana.

I prezzi che riguardano il Mercato Libero sono determinati totalmente dai fornitori di gas ed energia elettrica, concorrendo liberamente. Tutto questo significa che i contratti sul mercato della corrente apparterranno a varie fasce di prezzo, lasciando all'utente una maggiore scelta.

Ancora, aderendo al regime di Mercato Libero ci saranno costi totali decisamente più accomodanti. La motivazione è semplice: la libertà di concorrenza consentita ai fornitori in commercio.

Costi Mercato Tutelato

Il servizio di Maggior Tutela, se si confronta con il mercato libero dell'energia e del gas, si caratterizza per prezzi meno vantaggiosi a causa di una normativa specifica: il costo della materia energia viene modificato trimestralmente secondo le indicazioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, abbreviato ARERA; i parecchi gestori di gas e luce legati anche al regime del Mercato di maggior Tutela sono costretti a sottostare a questa direttiva.

Questa variabilità minima, nella quale il prezzo per la materia gas ed energia si calcola indipendentemente dalle quotazioni di mercato spesso permette, per le somme in gioco riguardanti ogni contratto, un risparmio sull'ammontare della bolletta.

In ogni modo, tieni presente che il mercato di maggior tutela dell'energia sarà abolito tra poco. Con decorrenza dal primo giorno di gennaio 2021, le varie piccole e medie imprese saranno per questa ragione costrette a entrare a far parte del mercato libero dell'energia. Per famiglie e privati, infine, la data stabilita è il primo giorno del 2022.

Contatti Nazionali Enel

Cosa si può fare per ricevere aiuto da Enel Energia se dovessero esserci problemi di vario tipo? Le alternative tra cui poter scegliere sono molteplici: vediamo insieme tutte quelle a disposizione. Per richiedere assistenza fisica, consigliamo di andare in un punto Enel La Spezia; i numeri telefonici di Enel, invece, potrai consultarli qui di seguito:

I numeri di fax di Enel sono:

I contatti social di Enel sono:

Come ultima cosa, un altro vantaggio è la possibilità di servirsi di tutte le varie funzioni sul sito ufficiale Enel come ulteriore forma di assistenza clienti. Nella pagina personale dell'applicazione MyEnel, in cui entrerai dopo aver effettuato l'accesso, ti viene data l'occasione di prendere contatti con dei funzionari molto preparati, in qualunque istante, per essere sempre aggiornato su dati utili tipo lo storico delle bollette, lo stato d'utenza e la scheda cliente personale.

Il modulo pensato per i reclami, consultabile su MyEnel, nella tua pagina riservata, serve nel caso notassi eventuali malfunzionamenti inerenti alla linea. Ancora, il portale di Enel Energia possiede un servizio clienti tramite chat, per contattare un operatore anche a distanza. Facciamo riferimento ad un'opzione disponibile sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Per avere un'ulteriore assistenza clienti da parte del centro Enel Energia La Spezia ti sarà data la possibilità di parlare con Elena, il chat bot del gruppo: facendo uso dell'app Facebook Messenger, WhatsApp o Telegram tutti noi possiamo fare domanda per attivazione di una bolletta, autolettura del contatore e accertamenti sul normale funzionamento delle forniture.

Se necessiti di mandare modulistica, oltre a documenti vari, un altro vantaggio è l'occasione di dirigersi presso nei centri Enel La Spezia; se sei alla ricerca di una soluzione alternativa, si può usare una casella postale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco le sedi di punti Enel La Spezia:

Come sedi decentrate troviamo:

Se desideri conoscere gli orari aggiornati del Punto Enel La Spezia, ti consigliamo di contattare l'ufficio più comodo a te telefonicamente oppure inviando una mail.

Top