Enel Lumezzane: lo store più vicino in cui recarti

Se volessi andare da un punto Enel Lumezzane a pochi km da te, leggi qui e ti diremo il suo indirizzo e altre informazioni!

Il fornitore di energia Enel S.p.a. dialoga con ciascun cittadino tramite circa mille uffici per il pubblico, mostrandosi impeccabile quando si tratta di gestire gli eventuali problemi di ogni singolo cliente senza alcuna eccezione.

punto Enel a Lumezzane o nei dintorni

Per procedere ad un'attivazione, richiedere subentri e volture, o anche inoltrare un reclamo il punto Enel Energia a Lumezzane è la scelta migliore: entrando incontrerai uno specialista con esperienza, in modo da trattare le cose che non vanno che riguardano il tuo contratto.

Il principale vantaggio dei centri Enel è la possibilità di lasciare perdere le interminabili code al telefono e ricevere un immediato supporto da qualcuno del personale in loco.

Sfrutta questa occasione, ci sono diversi punti Enel Lumezzane: quando potrai, contattane uno per avere tutte le risposte ai tuoi dubbi!

Disdire un contratto Enel a Lumezzane

Poi, se tu desiderassi inviare una disdetta per un contratto Enel Energia presso Lumezzane o nell'area circostante, potresti avere a tua disposizione molteplici possibilità. La cessazione di un contratto è accettata se presentata solo ed esclusivamente da chi ha inserito i propri dati per l'intestazione.

In seguito alla selezione del punto Enel Lumezzane più facilmente raggiungibile, vai lì per riempire i moduli per disdire. Tenendo presente che sono disponibili più di 1000 centri Enel in tutto il Paese, potrai di sicuro anche tu dare disdetta, se ti rechi spesso a Lumezzane o lì vicino.

Puoi anche in seconda battuta sentire i due numeri di telefono per l'assistenza: nel caso in cui fossi un cliente del regime di mercato a maggior tutela, il numero verde da provare sarebbe 800.900.800; nel caso fossi nel regime di mercato libero dell'energia, il numero da chiamare sarebbe l'800.900.860.

Chiamando dall'estero dovrai utilizzare il numero di telefono a costo zero: +39 0664511012. Ricordati che è possibile volendo inviare un fax al numero per ricevere assistenza: 800.046.311.

Puoi, come ultima possibilità, fare il login dentro all'area personale sul sito ufficiale Enel e portare a termine subito la procedura guidata di disdetta.

Attivare un contratto nuovo Enel a Lumezzane

Poi se propendessi per attivare un contratto Enel Energia, sarebbe meglio accedere ad un centro Enel Energia Lumezzane nel vicinato, individuabile in un attimo grazie al nostro sito.

Ecco, invece, come sottoscrivere un contratto del gas: è necessario possedere il codice fiscale, oltre al documento d'identità di colui che vuole intestarsi il contratto e il PDR (Punto di Riconsegna) personale per ogni utente. Per la fornitura di energia elettrica, invece, sarà necessario il codice POD (Point of Delivery) o il numero Eneltel.

In seconda battuta puoi fare una stipula e attivazione provando ad accedere sul sito ufficiale. Quando avrai finito il procedimento guidato ti riporteremo una copia del contratto, da compilare e depositare indietro firmata.

Ricordati che dovrai allegare il modello che attesti la regolare fruizione o proprietà dell’immobile presente, specificatamente nella città di Lumezzane oppure nel territorio circostante.

La voltura del contratto Enel

La voltura è obbligatoria esclusivamente nel caso in cui, dentro alla residenza in oggetto, è presente un precedente contratto e la luce ed il contatore gas stanno andando. Passare attraverso la voltura è praticamente la sola alternativa per aggiornare a dovere il contratto presente senza sospenderlo, sostituendo ciascuno dei dati relativi all'intestatario dove serve.

Per portare a termine una qualsiasi procedura di voltura, serviranno un tot di dati, prima ancora di passare in un centro Enel Energia non troppo distante o di completare i moduli standard sul portale: i dati aggiornati dell'attuale titolare del contratto, l'ubicazione della dimora, i numeri del contatore e il codice POD (acronimo di Point Of Delivery), che puoi trovare scritto su una bolletta passata.

Quello che si deve pagare per l'iter di voltura energia elettrica&gas può oscillare parecchio in base alla regolamentazione del regime di mercato desiderato: a prescindere da tutto questo, devi spendere 26,13€ di oneri amministrativi, più il deposito per la cauzione + IVA. Per chi lavora all'interno del mercato a maggior tutela sono da conteggiare anche una quota fissa pari a 23€ + 16€ di bollo, mentre per il regime di mercato libero la tassa aggiuntiva per oneri commerciali è impostata dallo stesso fornitore selezionato.

Subentro contratto Enel

Per aprire regolarmente le utenze spente nella casa dovrai passare attraverso un subentro standard. Al termine della procedura, sia il contatore del gas che quello della luce si riavvieranno facilmente.

Se volessi attivare un subentro gas ed energia elettrica in un punto Enel Lumezzane oppure direttamente on line, tieni in considerazione che i dati necessari sono uguali a ciò che viene domandato per una voltura luce e gas: l'indirizzo della casa, il POD, il nominativo di chi ha inserito le proprie info personali per l'intestazione e i numeri del contatore.

I costi da sostenere per passare attraverso il subentro sono al pari di quelli di una qualsiasi voltura e sono dettati in via esclusiva dal mercato scelto: in ambedue le forme bisognerà versare 26,13€ di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il mercato tutelato dovrai contare un altro contributo fisso di 23€ e 16€ di bollo, invece per il mercato libero la quota extra per oneri commerciali è fissata univocamente dal fornitore di energia. Viste le tempistiche tecniche obbligatorie, ti raccomanderemmo di richiedere subito i moduli di subentro, con un po' di settimane di anticipo rispetto alla data di cambio di domicilio.

In base all’impianto selezionato, le somme fluttuano partendo da 350€ circa con un tetto massimo di 1590€. Ancora prima di agire, tuttavia, sarà molto importante sapere una ad una le distinzioni del regime di mercato libero e del regime di mercato a maggior tutela.

Costi mercato libero

La convinzione di creare un mercato libero dell’energia è il prodotto di un processo avviatosi alla fine degli anni '90. Siffatto progetto, alla cui base troviamo il decreto realizzato da Bersani, ai tempi Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato, si completa definitivamente nel 2017 il 4 agosto grazie all'approvazione del DDL Concorrenza dal Senato.

I prezzi previsti dal regime del mercato libero sono disposti soltanto dalle diverse realtà che gestiscono le forniture di gas ed energia elettrica, che possono competere in modo libero. Grazie a questo, i contratti di fornitura sul mercato dell'energia e gas per uso domestico sono molti e con costi diversi, offrendo all'utente l'opportunità di scegliere il compromesso più vantaggioso.

Altresì, grazie al mercato libero si può usufruire di prezzi decisamente meno onerosi. Vuoi sapere qual è il motivo? Semplice: la libertà di concorrenza garantita ai fornitori in campo.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela, se rapposto al mercato libero, ha costi lievemente più alti a causa di una regola specifica: il valore dell'energia viene rinnovato con cadenza trimestrale a seconda di quanto stabilito dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, meglio conosciuta come ARERA; i differenti gestori di luce e gas che hanno anche scelto il regime del mercato tutelato non possono infrangere ciò.

Questa variabilità minima, dentro alla quale la spesa per la materia gas&luce si calcola in modo slegato dalle variabili di mercato garantisce il più delle volte, nei costi per ogni contratto, un risparmio tangibile nel tempo.

Ciò nonostante, sappi che questo regime di mercato è destinato a cessare tra non molto tempo. A decorrere dalla data del primo gennaio 2021, le varie piccole e medie imprese saranno per questo obbligate a diventare parte del mercato libero dell'energia. Per coloro che hanno sottoscritto un contratto ad uso domestico, al contrario, è tutto posticipato a un anno solare dopo.

Contatti Nazionali Enel

In che modo entrare in contatto con Enel se mai ci fossero problematiche di vario genere? Le scelte, come potrai immaginare, sono molteplici: tra poco scoprirai tutte quelle a disposizione. Se avessi bisogno di un servizio di assistenza fisica, consigliamo di recarti in un punto Enel Lumezzane; i recapiti telefonici Enel, invece, potrai consultarli qui di seguito:

I numeri Fax Enel disponibili ora potrai trovarli qui di seguito:

I contatti social Enel attualmente operativi puoi consultarli qui sotto:

Ma non finisce qui: vogliamo comunicarti che c'è la possibilità di adoperare le moltissime funzionalità sul sito ufficiale Enel per avere assistenza. Nella pagina personale dell'applicazione MyEnel, dopo aver inserito pin o password, potrai metterti in contatto con un operatore molto competente, in qualunque momento, per leggere diversi dati tipo, facendo qualche esempio, stato di utenza, bollette e scheda personale.

Il modulo per inviare un reclamo, consultabile sempre all'interno della tua area privata MyEnel, ha la funzione di evidenziare la presenza di problematiche inerenti alla linea di fornitura. Passando ad altro, il portale Enel permette anche di usufruire di una chat dedicata per l'assistenza clienti, per tutti coloro che vogliono parlare con dei dipendenti capaci senza dover andare in un negozio Enel. Facciamo riferimento ad un servizio a disposizione sia dei clienti che dei semplici visitatori.

Come ulteriore mezzo di assistenza clienti da parte di Enel tutti hanno l'occasione di dialogare con Elena, l'apposito chat bot della compagnia: facendo uso dell'app WhatsApp, Facebook Messenger o Telegram puoi fare domanda per sistema di pagamento, autolettura dei numeri del contatore e infine accertamenti sulla regolarità della fornitura.

Nel caso tu abbia la necessità di inviare modulistica e documenti vari, ti ricordiamo che c'è l'opportunità di dirigersi in un centro Enel Energia nei pressi di Lumezzane; se stai cercando una soluzione differente, c'è l'opportunità di usare una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top