Enel Mantova: lo store più vicino per ogni tua richiesta

Presso il punto Enel Mantova più vicino potrai fare l'iter di subentro e porre domande sull'utenza. Leggi adesso info e costi!

L'ENEL è certamente la più grande azienda nazionale di energia elettrica per uso domestico. È in grado di assicurare al cliente la presenza di 1000 e più punti collocati in molte zone, con personale istruito per soddisfare ciascuno dei vari obiettivi in maniera puntuale.

punto Enel a Mantova o nei dintorni

Per procedere ad un'attivazione, effettuare una voltura o un subentro, così come sporgere reclami il punto Enel più vicino a Mantova ti sarà d'aiuto in ogni caso: in questo luogo potrai farti assistere da personale competente, che saprà consigliarti per eliminare possibili ostacoli presenti sul contratto.

Per forza di cose il pregio dei punti Enel è il poter evitare le linee telefoniche e ricevere aiuto da un dipendente al loro interno.

Di certo sono presenti tanti centri Enel nel territorio di Mantova e quello di cui hai bisogno è recarti da uno di loro senza lunghe attese.

Disdire un contratto Enel a Mantova

Nell'eventualità in cui tu sia certo di voler rescindere un contratto Enel Energia, tieni a mente che se ti rechi spesso a Mantova potrai scegliere tra una serie di possibilità. Comunque, come prima cosa è importante ricordare che unicamente l'intestatario del contratto potrà interrompere la fornitura.

Rintracciato il più comodo, avrai la chance di rivolgerti ad uno dei punti Enel a Mantova e recuperare i documenti. Non dimenticare che Enel dispone di oltre mille punti in tutta la penisola.

Nel caso tu sia titolare di un contratto nel mercato libero dell'energia, sarà sufficiente chiamare il numero di assistenza 800900860; se hai un fornitore appartenente al mercato tutelato, invece, puoi chiamare il seguente numero: 800.900.800.

Se per te è meglio inviare un fax, il numero da contattare è 800.046.311; ancora, per chiamate non dall'Italia il numero +39 066.451.1012 è quello da usare.

Se intendi effettuare la disdetta dell'utenza sul sito di Enel Energia, troverai nell'area personale dell'applicazione MyEnel, una volta fatto il login, il procedimento guidato per cancellarsi dal servizio perfettamente.

Attivare un nuovo contratto Enel a Mantova

E per fare l'attivazione di un contratto Enel Energia? Facile: trova un momento libero per andare in un punto Enel Mantova e compilare la modulistica richiesta. Se ti stai chiedendo quale sia il punto vicino a casa tua, lo troverai sul nostro portale.

Se hai bisogno di sottoscrivere un nuovo contratto del gas è necessario il codice fiscale, senza dimenticare la carta d'identità del proprietario della fornitura e il codice PDR (Punto di Riconsegna), unico per ogni contatore. Per la fornitura di energia elettrica, al posto di quest'ultimo, bisogna essere in possesso del codice Point of Delivery o il numero Eneltel.

In alternativa puoi anche eseguire una procedura di attivazione del contratto effettuando l'accesso sul sito ufficiale. Così facendo ti verrà data una copia del contratto, da ridare firmata.

Per validare la procedura dovrai allegare la modulistica che attesti la regolare fruizione o proprietà dell'alloggio per cui stai chiedendo l’attivazione, nel tuo caso dentro a Mantova oppure lì in zona.

La voltura del contratto Enel energia

Bisogna richiedere la voltura quando, all'interno dell'appartamento di tuo interesse, c'è un contratto in essere e stanno andando sia contatore gas che luce. Richiedere una voltura è legalmente l'unica modalità per ratificare a dovere il contratto attuale senza per forza sospenderlo, modificando opportunamente ciascun nominativo nei campi designati.

Se vuoi attivare una voltura energia elettrica e gas nei punti Enel o anche direttamente on line, sarà di primaria importanza possedere diverse informazioni: la posizione della dimora, il codice POD (segnalato in bolletta) utile per trovare il contratto, i dati del titolare dello stesso e la lettura del contatore.

Ciò che si deve versare per una qualsiasi voltura gas ed energia può variare in rapporto al mercato desiderato: a prescindere dalla scelta fatta, bisogna corrispondere 26,13€ per gli oneri amministrativi, più il deposito cauzionale + IVA. Per chi fa parte del mercato di maggior tutela ci saranno inoltre un altro contributo fisso di 23€ oltre a 16€ per il bollo, mentre per quel che concerne il mercato libero la tassa destinata agli oneri commerciali è decisa esclusivamente dal fornitore scelto.

Subentro contratto Enel

Per avviare regolarmente i contatori disattivati all'interno dell’alloggio è corretto domandare un procedimento di subentro dell'utenza. Al termine della procedura, entrambi i contatori di luce e gas si riaccenderanno in maniera regolare.

Le info da avere dietro se volessi attivare un subentro gas e luce sono esattamente ciò che viene domandato per un procedimento di voltura: indirizzo dell’immobile, nome del vecchio proprietario del contratto, lettura del contatore e POD. Una volta ottenuti tutti i dati, ti sarà possibile in poco tempo portare a compimento tale procedura in un punto Enel Mantova.

I prezzi per un subentro sono uguali a quelli di una voltura e sono impostati dallo stesso mercato scelto: per ambedue i tipi ci sono da spendere 26,13€ di oneri amministrativi uniti al deposito cauzionale + IVA; per il regime di maggior tutela saranno da contare pure un contributo fisso di circa 23€ e 16€ di bollo, mentre per quel che concerne il regime di mercato libero dell'energia la cifra aggiuntiva è fissata unicamente dal fornitore selezionato. Facendo riferimento alle tempistiche tecniche in essere, ti consiglieremmo di richiedere subito la modulistica per subentrare, con 2-3 mesi di anticipo rispetto alla data dello spostamento del domicilio o della residenza.

Per un impianto duraturo, il prezzo in gioco fluttua da qualcosa come 340€ toccando anche i 1690€. Ancora prima di aver sottoscritto il contratto è necessario vedere le varie caratteristiche differenti del regime di mercato libero dell'energia e del mercato a maggior tutela.

Costi mercato libero

L'intenzione di dare vita a un mercato libero dell’energia è il completamento di un processo che è stato intrapreso precisamente il 16 marzo 1999. Tale processo, la cui origine è il decreto Bersani, è stato completato nell'agosto 2017 mediante la ratifica della Legge sulla Concorrenza n. 124/2017, detta DDL Concorrenza, da parte del Senato della Repubblica.

I costi che riguardano il mercato libero dell'energia sono fissati esclusivamente dalle aziende che gestiscono gas ed energia, concorrendo in modo libero. Questo equivale a dire che i contratti di fornitura nel mercato della corrente apparterranno a varie fasce di prezzo, offrendo all'utente una maggiore scelta.

I costi previsti per i servizi di energia&gas per uso domestico sono mediamente più convenienti di quelli del mercato a maggior tutela, vista la minore sorveglianza in mano ai fornitori in commercio.

Costi Mercato Tutelato

Il regime del mercato tutelato, se messo a confronto con il mercato libero, ha costi più onerosi per una regola precisa: il costo dell'energia viene sostituito di 3 mesi in 3 mesi secondo le indicazioni dell'ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti); i vari gestori di forniture che appartengono anche al mercato in questione non possono violare questa normativa.

Questa scarsa variabilità, dentro alla quale il costo per l'energia elettrica è completamente indipendente dalle variabili di mercato può portare, per le somme da pagare per un regolare contratto, un risparmio concreto nel tempo.

A prescindere da tutto, non dovresti dimenticare che il mercato tutelato dell'energia si fermerà tra poco tempo. Dal primo giorno di gennaio 2021, le PMI (piccole e medie imprese) sono così costrette a essere membri del mercato libero. Per tutti coloro che hanno un contratto privato, poi, è tutto posposto all'inizio del 2022.

Contatti Nazionali Enel

In che modo interfacciarsi con Enel Energia in caso di problemi? Le possibilità, per fortuna, sono molte: a breve scoprirai quali. Se vuoi usufruire di assistenza fisica, è preferibile andare in un punto Enel Mantova; i contatti telefonici di Enel Energia, invece, sono i seguenti:

I numeri Fax Enel attualmente operativi li puoi trovare qui sotto:

I contatti social Enel disponibili puoi trovarli di seguito:

Per terminare, non dimenticare che c'è l'opportunità di usufruire di tutte le differenti funzionalità sul sito ufficiale Enel con lo scopo di avere supporto. Nella tua sezione personale dell'applicazione MyEnel, quando avrai effettuato l'accesso, hai l'occasione di parlare con dei professionisti esperti, in caso di inconvenienti, per essere aggiornato su dati necessari come, facendo qualche esempio, lo storico delle bollette, lo stato d'utenza e la scheda cliente personale.

Il modello fac-simile per fare reclami, all'interno della pagina personale MyEnel, sarà utile se dovessi notare eventuali interruzioni che riguardano la rete che alimenta la fornitura. Prima di chiudere il discorso, il portale web Enel prevede una chat come servizio clienti di assistenza, per contattare un dipendente certificato senza doversi recare in un punto Enel. Facciamo riferimento ad un'opportunità a disposizione sia dei clienti che dei semplici visitatori.

Con lo scopo di ricevere ulteriore supporto da Enel Energia sarà possibile trovare risposte grazie a Elena, il chatbot dell'azienda: passando attraverso l'applicazione WhatsApp, Facebook Messenger o Telegram tutti hanno l'opportunità di ricevere maggiori info su sistemi di pagamento delle bollette, autolettura del contatore e infine controlli sulla regolarità della fornitura.

Nel caso necessitassi di inviare moduli, ma anche di documenti di vario tipo, vogliamo ricordarti che esiste l'occasione di recarsi direttamente nei centri Enel a Mantova; se stai cercando un mezzo diverso, c'è l'opportunità di usufruire di una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top