Enel Marano di Napoli: il negozio più vicino a casa

Nel punto Enel Marano di Napoli più vicino potrai fare un subentro e porre domande sul contratto. Guarda qui info utili e tariffe!

L'ENEL, Ente Nazionale per l'Energia Elettrica, è forse il più grande fornitore nazionale di gas ed elettricità. È in grado di offrire ai cittadini l'assistenza da parte di un migliaio di punti sparsi in ogni angolo della penisola, perfetti per gestire ciascuna delle esigenze di quanti vi si presentino.

Enel Marano di Napoli

Punto Enel Marano di Napoli o nei dintorni

Cos'è di preciso un punto Enel? Sintetizzando, è un ufficio dedicato dentro al quale chiunque può porre un quesito a dei commessi aggiornati, per conoscere tutti i dettagli di un contratto Enel S.p.A. Se avessi necessità di fare subentri e volture o anche disdire, il punto Enel a Marano di Napoli ti darà tutte le informazioni.

Sicuramente il punto di forza dei punti Enel consiste nel ovviare al problema delle noiose code al centralino e ricevere aiuto da un commesso lì presente.

La cosa giusta da fare è una sola, si possono richiedere info a uno dei vari punti Enel Marano di Napoli: ricorri a uno di questi centri scegliendo il più vicino a te!

Disdire un contratto Enel a Marano di Napoli

Nell'ipotesi in cui tu stessi valutando di inviare una disdetta per un contratto di Enel presso Marano di Napoli o nelle vicinanze, avresti tante possibilità a tua disposizione. La disdetta del contratto di fornitura può essere sottoscritta solo ed esclusivamente dall'intestatario legale.

In seguito alla selezione del punto Enel Marano di Napoli più facilmente raggiungibile, recati lì per riempire i moduli per disdire. Dal momento che è possibile sfruttare più di mille centri Enel all'interno del territorio italiano, avrai di sicuro anche tu la possibilità di farlo nel comune di Marano di Napoli o a pochi km di distanza.

Se il tuo gestore fa parte del mercato libero di energia e gas, mettiti in contatto con il numero di assistenza 800.900.860; se hai scelto una realtà appartenente al mercato tutelato, potrai parlare con un operatore chiamando il numero 800900800.

Se sceglierai di inviare un fax, puoi utilizzare il seguente numero: 800046311; in conclusione, se vivi in una città estera il numero +39 066.451.1012 è quello giusto.

Come ultima possibilità puoi provare ad accedere dentro all'area personale sul sito di Enel Energia ed attivare subito la procedura guidata di disdetta.

Come attivare un contratto nuovo Enel a Marano di Napoli

Tuttavia, se decidessi di attivare un contratto Enel, faresti bene a rivolgerti ad un centro Enel Energia Marano di Napoli facilmente raggiungibile da casa tua, individuabile in un secondo grazie al nostro sito.

Per la procedura d'attivazione di un nuovo contratto per l'energia elettrica ad uso domestico, sarà importantissimo avere a portata il codice fiscale e un documento (elettronico o cartaceo) d'identità della persona intestataria e il codice POD o numero Eneltel, utili per individuare e collegare nuovamente il contatore. Tuttavia se il contratto fosse del gas, dovresti portarti dietro il codice PDR.

E per attivare un contratto energia online, dal sito Enel Energia? Facilissimo, fatti dare in poco tempo una copia del contratto: la riceverai direttamente a casa e dovrà essere firmata e restituita.

Non dimenticarti di presentare il modulo che attesti la regolare fruizione o proprietà dell'abitazione dove sarà avviata la fornitura, nel tuo caso presso Marano di Napoli o al municipio.

La voltura del contratto Enel energia

C'è bisogno della voltura nel momento in cui, all'interno dell'alloggio in cui si entra, c'è un contratto in essere e stanno operando il contatore gas e la luce. Richiedere una voltura è legalmente l'unica opzione per prorogare a dovere il contratto senza doverlo disattivare, modificando il nome dell’intestatario dove serve.

Nel caso tu voglia portare a termine una qualsiasi voltura, serviranno alcune informazioni, prima di passare in un punto Enel Energia con orari comodi o di completare i moduli che ti servono sul portale web: i dati anagrafici aggiornati di colui/colei a cui è intestato il contratto, l'indirizzo del palazzo, i numeri del contatore e il codice POD, presente solitamente nella bolletta.

Ma, nel concreto, quanto si spende per la voltura dell'utenza di gas ed energia? Nel caso specifico, ci sono due costi fissi e uno ulteriore variabile, in base all'offerta del regime di mercato scelto. Le voci di pagamento sempre uguali sono: 26,13 € per gli oneri amministrativi più il deposito cauzionale + l'imposta sul valore aggiunto. Per il mercato libero dell'energia i gestori scelti impostano la cifra per oneri commerciali; il regime di maggior tutela, invece, ha anche una somma fissa di 23 € più 16 € di bollo.

Subentro contratto Enel

Passare attraverso il subentro è obbligatorio se, nella residenza di cui si parla nel contratto, i due contatori luce e gas sono inattivi ma già presenti. Questa tipologia di operazione serve per riaprire i contatori disattivi, che non si può ignorare se si vuole attivare nuovamente i servizi completamente.

Le diverse info da avere con te se stai pensando di fare un subentro elettricità e gas sono equipollenti in confronto a quanto richiesto da una voltura luce e gas: ubicazione dell'abitazione, dati privati di chi si era intestato il contratto, lettura delle cifre sul contatore e codice Point of Delivery, detto POD. Quando avrai messo insieme le info, avrai l'opportunità di dare inizio a tale procedura in un punto Enel Marano di Napoli.

I costi complessivi per l'iter di subentro sono uguali a quelli necessari per una procedura di voltura qualsiasi e sono decisi in modo univoco dal regime di mercato selezionato: in entrambe le alternative ci sono da pagare 26,13 € di oneri amministrativi uniti al deposito cauzionale + IVA; per il mercato tutelato dovrai aggiungere un altro contributo fisso di circa 23 € e 16 € di bollo, invece per quel che concerne il mercato libero la somma per oneri commerciali è stabilita in via esclusiva dal fornitore selezionato. Quando si parla delle tempistiche burocratiche in gioco, sarebbe meglio richiedere subito i moduli di subentro, con un paio di mesi in anticipo prima del cambio di residenza.

Per un impianto di buona qualità, i costi complessivi passano da qualcosa come 290 € circa ma non oltrepassando i 1540 €. Prima di firmare un contratto sarà indispensabile conoscere le varie caratteristiche del regime di mercato libero e del regime a maggior tutela.

Costi Mercato Libero

Il primo tipo di mercato si identifica come l'esito finale di un processo di liberalizzazione che si è avviato al termine degli anni '90, nello specifico il 16 marzo 1999 con il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, più semplicemente decreto Bersani e chiuso in modo definitivo nell'agosto del 2017, grazie alla ratifica della Legge 4 agosto 2017, n. 124, detta DDL Concorrenza, da parte del Senato della Repubblica italiana.

I prezzi previsti dal regime del mercato libero dell'energia vengono valutati nello specifico da coloro che gestiscono gas ed energia, che concorrono liberamente. Quindi, i contratti nel mercato di luce e gas sono più numerosi e vari tra loro, concedendo al cliente l'occasione di scegliere il compromesso più competitivo.

I costi da pagare per i servizi di corrente elettrica e gas dovrebbero essere di solito più bassi rispetto al regime di mercato a maggior tutela, vista la regolamentazione più flessibile dei fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il regime del mercato di maggior tutela, a differenza del mercato libero dell'energia, ha costi superiori e il motivo è semplice: il costo della materia energia si rinnova ogni tre mesi in base alle decisioni dell’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti); gli svariati gestori di forniture di gas e luce che rientrano anche nel mercato tutelato dell'energia non possono non rispettare ciò.

Questa prevedibilità, per cui il costo della materia gas e luce è completamente indipendente dalle variabili di mercato può garantire per le somme richieste per un qualsiasi contratto, un risparmio sull'ammontare della bolletta.

Il mercato tutelato dell'energia sarà dismesso tra non molto tempo: la data scelta sarà il 1° gennaio 2022 per le varie PMI e il primo giorno di gennaio 2023 per l'elettricità e gas per uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

Quali sono i modi per entrare in contatto con Enel Energia in caso di problemi di vario genere? Le possibilità, per fortuna, sono tante: leggi e scopri tutte quelle a disposizione. Se necessiti di assistenza fisica, sarebbe meglio recarti in un punto Enel Marano di Napoli; i recapiti telefonici Enel Energia, invece, puoi consultarli qui sotto:

I numeri Fax Enel attualmente operativi potrai consultarli qui di seguito:

I contatti social Enel attualmente operativi li puoi trovare di seguito:

Prima di chiudere il discorso, ricorda che c'è l'occasione di adoperare tutte le numerose funzionalità sul sito ufficiale Enel per info assistenza e risoluzione problemi. Nella tua area personale MyEnel, subito dopo aver fatto l'autenticazione, potrai parlare al telefono con un professionista molto bravo, in qualsiasi istante, per conoscere certi dati come lo stato delle bollette, dell'utenza e la scheda personale.

Il modello pensato per presentare un reclamo, sempre all'interno della tua area riservata su MyEnel, viene usato per indicare interruzioni riguardanti la linea. Un altro fattore importante: il sito web Enel Energia prevede anche una chat dedicata per l'assistenza clienti, per chi vuole parlare con un funzionario bravo senza dover andare in un ufficio Enel. Parliamo di un beneficio disponibile sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Come ulteriore forma di supporto da parte di Enel Energia si può in un attimo richiedere informazioni a Elena, il chatbot ufficiale: usando Telegram, Facebook Messenger o WhatsApp potrai, in modo facile e veloce, chiedere attivazione di una bolletta, lettura del contatore e anche test sulla fornitura.

Nel caso tu abbia bisogno di spedire modulistica, ma anche di documenti di vario genere, ti comunichiamo che esiste la possibilità di recarsi direttamente nei centri Enelnei pressi di Marano di Napoli; se cerchi una soluzione alternativa, si può utilizzare una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco le sedi di punti Enel Marano di Napoli:

Come sedi decentrate troviamo:

Per sapere gli orari aggiornati del Punto Enel Marano di Napoli, puoi metterti in contatto con l'ufficio telefonicamente o mediante la mail.

Top