Enel Mascalucia: lo spazio più vicino a casa

Presso il punto Enel Mascalucia più vicino potrai fare l'iter di subentro e ricevere le risposte che cerchi. Leggi subito info utili e costi!

Il gestore di luce e gas Enel Spa interagisce con ciascun utente attraverso almeno 1000 sedi per i propri utenti, e questo si traduce nel riuscire a essere sempre presente con ogni singolo consumatore sotto ogni aspetto.

punto Enel a Mascalucia o nei dintorni

Per fare un'attivazione, iniziare una voltura o un subentro, o anche sporgere reclami il punto Enel più vicino a Mascalucia saprà come aiutarti: dentro godrai dell'assistenza di uno specialista con esperienza, per eliminare le problematiche contrattuali.

Grazie a personale con questa esperienza non dovrai subirti tempi lunghissimi per avere una risposta, problema classico quando ti affidi a servizi di assistenza clienti telefonica oppure quando invii una semplice mail.

Non aspettare più, si possono trovare tanti centri Enel Mascalucia: appena puoi, ricorri a uno di questi centri e risolvi qualsiasi problema!

Come disdire contratto Enel a Mascalucia

Nell'eventualità in cui volessi cancellare un contratto Enel Energia, quasi sicuramente vicino a Mascalucia puoi contare su più possibilità. Intanto, è essenziale tenere a mente il fatto che nessuno a parte l'intestatario del contratto potrà fare questa richiesta.

Dopo averlo trovato grazie al nostro sito, potrai decidere di recarti fisicamente in uno dei punti Enel a Mascalucia e procedere con i moduli che ti servono per disdire. Come anticipato, Enel è attivo con diverse centinaia di punti convenzionati sparsi sul territorio.

Puoi anche in seconda battuta prendere il telefono e fare la stessa richiesta con i numeri di telefono per l'assistenza immediata: nell'istante in cui il tuo contratto fosse dentro regime di mercato a maggior tutela, il numero verde da provare sarebbe l'800.900.800; nel momento invece in cui fossi passato al regime di mercato libero dell'energia, il numero verde da digitare sarebbe 800.900.860.

Chiamando dall'estero potresti contattare il numero di telefono per l'assistenza: +39 0664511012. Tieni a mente che c'è anche l'opzione di inviare un fax al numero per il customer care: 800046311.

Per fare in modo di portare a termine la disdetta dell'utenza sul sito Internet di Enel, puoi seguire nella tua area clienti su MyEnel, utilizzabile dopo aver inserito pin e password, la procedura guidata per stoppare il contratto di fornitura perfettamente.

Attivare un nuovo contratto Enel a Mascalucia

Se per caso avessi la volontà di attivare un contratto Enel, ti suggeriremmo di accedere ad un centro Enel Energia Mascalucia vicino, individuabile in un secondo grazie al nostro sito.

E per sottoscrivere un nuovo contratto del gas? Facile: si deve essere in possesso del codice fiscale, oltre alla carta d'identità di colui che si intesterà il contratto e, inoltre, il PDR (Punto di Riconsegna) che cambia per ogni contatore. Per l'energia elettrica, diversamente, serve munirsi del codice POD (Point of Delivery) o, in alternativa, l'Eneltel.

Puoi anche in seconda battuta fare la stipula e l'attivazione del contratto connettendoti con i tuoi dati di accesso sul sito ufficiale Enel. Così ti procurerai una copia del contratto, da compilare e depositare firmata.

Per attivare la fornitura correttamente, è indispensabile una copia del modello che attesti la regolare fruizione o proprietà dell'alloggio, ovviamente indicando Mascalucia dove trovi la dicitura "comune"."

Voltura del contratto Enel

Ancora, se per caso pensi di cambiare il titolare di un contratto di fornitura luce e/o gas intestato all'ex proprietario dell'appartamento, informati per sapere come inoltrare la richiesta per un'operazione chiamata voltura. A seguire, cambierà l'intestatario del contratto luce e gas e le forniture di luce e gas non saranno temporaneamente fermate.

Se il tuo obiettivo fosse attivare una voltura luce&gas in un punto Enel oppure on line, sarà di fondamentale importanza allegare una serie di dati: l'ubicazione del domicilio o residenza, il codice POD (acronimo di Point Of Delivery) unico per trovare il contratto attivo, i dati dell'intestatario legale e la lettura del contatore.

L'esborso previsto per un qualsiasi procedimento di voltura elettricità e gas può variare molto basandosi sul mercato: in ambedue le varianti sono da pagare 26,13€ per gli oneri amministrativi, più il deposito cauzionale + IVA. Per chi opera nel regime a maggior tutela si dovranno aggiungere una spesa intorno ai 23€ più 16€ per il bollo, mentre per quanto riguarda il mercato libero dell'energia e del gas la quota aggiuntiva per oneri commerciali è valutata dallo stesso fornitore selezionato.

Subentro contratto Enel

È indicato fare la procedura di subentro nel momento in cui, dentro al domicilio o residenza a cui si riferisce il contratto, i contatori gas e luce sono installati ma non attivi. Tale procedimento sarà l'unica modalità per riaprire l'utenza spenta in passato, da non sottovalutare se si vuole riabilitare i servizi in assoluta sicurezza.

Le informazioni da avere a portata se stai pensando di richiedere l'attivazione di un subentro gas ed elettricità non mutano in confronto a quanto viene domandato per una voltura luce e gas: indirizzo della casa, dati aggiornati del vecchio intestatario, lettura delle cifre del contatore e il codice POD. Una volta ottenuti documenti e info, si riuscirà in breve tempo a portare a termine un subentro in un punto Enel Mascalucia.

I costi da sostenere per un subentro vanno di pari passo a quelli di una voltura qualsiasi e sono fissati in modo univoco dal mercato di riferimento selezionato: per entrambe le possibilità dovrai pagare 26,13€ di oneri amministrativi uniti al deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato tutelato ci sono un altro contributo pari a 23€ e 16€ di bollo, mentre per il regime di mercato libero la cifra extra per oneri commerciali è a discrezione del fornitore selezionato. Vedendo le tempistiche tecniche obbligatorie, non sbaglieresti a richiedere i moduli che ti servono per subentrare con un pochino di anticipo rispetto alla data di spostamento.

Per un impianto di buona qualità, il costo da mettere in conto passa da 280€ circa e non più di 1650€. Prima di firmare un contratto, tuttavia, è molto importante prendere in esame quali sono le diversità del regime di mercato libero e del regime di maggior tutela.

Costi mercato libero

Il mercato libero dell'energia e del gas è il prodotto di un procedimento di liberalizzazione introdotto nello specifico il 16 marzo 1999 con il decreto realizzato da Bersani e concluso definitivamente il 4 agosto 2017, con l'approvazione del DDL Concorrenza (Legge annuale per il mercato e la concorrenza) da parte del Senato.

I prezzi inerenti al regime del mercato libero vengono stabiliti unicamente dalle singole realtà che gestiscono la fornitura di gas ed energia elettrica, che possono concorrere in modo libero. Quindi, i contratti nel mercato di luce e gas presentano costi diversi fra loro, con una possibilità di scelta maggiore da parte del potenziale cliente.

I costi previsti per i servizi di luce&gas sono fortunatamente più economici di quelli del regime a maggior tutela, vista la regolamentazione più flessibile lasciata ai fornitori in campo.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela, se messo a confronto con il mercato libero dell'energia elettrica, è noto per avere costi lievemente meno economici e il motivo è molto semplice: il costo della materia energia viene stabilito con cadenza trimestrale secondo le indicazioni dell’ARERA o Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti; i molteplici fornitori di luce e gas che si sono affiliati anche al mercato in questione devono sottostare a tale norma.

Questa variabilità minima, dentro alla quale la cifra per la materia elettricità e gas è indipendente dalle oscillazioni del mercato porta talvolta, per le cifre previste per un contratto, un risparmio concreto.

Questo mercato verrà interrotto a breve: la data accordata è il primo gennaio 2021 per le varie piccole e medie imprese e con un posticipo di 365 giorni per luce e gas ad uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

Come si può fare per contattare Enel Energia nel caso in cui ci fossero problematiche? Le alternative, ovviamente, non mancano: a breve ti diremo quali. Per richiedere assistenza fisica, è meglio andare in un punto Enel Mascalucia; i contatti via telefono di Enel Energia, invece, sono qui elencati:

I numeri Fax Enel operativi potrai trovarli qui di seguito:

I contatti social Enel a cui inviare un messaggio puoi consultarli di seguito:

Ecco un'ulteriore info: ti comunichiamo che hai l'occasione di ricorrere a tutte le molteplici opzioni sul sito ufficiale Enel con lo scopo di ricevere assistenza. Nella tua area riservata su MyEnel, utilizzabile dopo aver fatto il login, ti viene data la possibilità di parlare al telefono con un professionista molto bravo, in qualsiasi istante, per essere sempre aggiornato su dati fondamentali tipo, facendo qualche esempio, la situazione delle bollette, lo stato d'utenza e la scheda personale.

Il fac-simile pensato per presentare un reclamo, consultabile sempre all'interno di MyEnel, nella tua area dedicata, servirà nel caso riscontrassi eventuali problemi sulla rete che alimenta la fornitura. Ecco un'ulteriore info: il portale ufficiale prevede per gli utenti anche una chat istantanea come servizio clienti di assistenza, per rivolgersi a dei tecnici preparati anche in remoto. Parliamo di una risorsa disponibile sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Per avere ulteriore supporto da Enel avrai l'occasione di domandare informazioni a Elena, il bot ufficiale dell'azienda: tramite l'applicazione Facebook Messenger, WhatsApp o Telegram chiunque può fare domanda per modalità di saldo delle bollette, lettura dei numeri sul contatore o anche accertamenti dello stato di attivazione della fornitura.

Per spedire modulistica, ma anche di documenti di vario tipo, ti segnaliamo un'interessante occasione: quella di recarsi direttamente in un centro Enel Energia Mascalucia; se cerchi un'altra soluzione, esiste una casella di posta ufficiale a cui mandare la documentazione: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top