Enel Mogliano Veneto: gli sportelli più vicini per ogni evenienza

Nel punto Enel Mogliano Veneto più vicino potrai fare il subentro e soddisfare le tue esigenze. Guarda qui news utili e prezzi!

La società di gestione di luce e gas Enel Spa dialoga con ogni utente utilizzando più di mille spazi dedicati con specializzazione nell'assistenza, e ha le facoltà per prestare aiuto a ogni singolo cliente in maniera esaustiva.

punto Enel a Mogliano Veneto o nei dintorni

Ora spieghiamo perché andare in un punto Enel. In pratica, è un ufficio grazie a cui ti sarà concesso di conversare con un commesso bravo, per accogliere diverse richieste in merito a un contratto Enel. Per presentare un reclamo e fare subentri e volture, il punto Enel Mogliano Veneto sarà provvidenziale.

Grazie a questa soluzione eviterai facilmente risposte che arrivano dopo settimane, qualcosa che accade spesso quando fai affidamento a servizi di assistenza clienti telefonica ma anche se usi una semplice mail.

C'è solo una cosa da fare, si possono richiedere info a uno dei vari punti Enel Mogliano Veneto: non appena ne hai la possibilità, vai in uno qualsiasi, magari il più vicino a casa!

Come disdire contratto Enel a Mogliano Veneto

Qualora scegliessi di disdire un contratto Enel Energia nel territorio di Mogliano Veneto o nell'area circostante, potresti avere alcune possibilità a tua disposizione. La disdetta del contratto di fornitura deve essere presentata soltanto dall'intestatario del momento.

Dopo aver selezionato il punto Enel Mogliano Veneto più vicino, potrai andarci per compilare i documenti per la disdetta. Siccome si può notare la presenza di numerosi centri Enel nella penisola, potrai anche tu farlo di sicuro, presso Mogliano Veneto o nei paesi confinanti.

Volendo potresti alzare la cornetta e richiedere la modulistica necessaria ai due numeri seguenti: nel caso dovessi avere un contratto nel regime di mercato tutelato, il numero verde con cui sistemare la faccenda sarebbe l'800.900.800; nel caso invece il tuo contratto si trovasse in un mercato libero, il numero verde a cui telefonare sarebbe 800.900.860.

Per chiamate dall'estero puoi direttamente fare la stessa richiesta con il numero di telefono +39 0664511012. Non dimenticare che è possibile mandare un fax al numero per il customer care: 800046311.

Come ultima possibilità potresti effettuare l'accesso alla tua area personale MyEnel sul sito di Enel Energia e riempire in un secondo i campi dei moduli di disdetta.

Attivare un contratto nuovo Enel a Mogliano Veneto

Per sottoscrivere un contratto Enel Energia, sarà sufficiente recarti in un centro Enel Energia Mogliano Veneto e compilare la modulistica prevista. Per farti un'idea su quale sia il punto meno lontano da casa tua, potrai trovarlo sul sito ufficiale Enel.

E per attivare un contratto del gas? Facilissimo: è necessario avere con sé il codice fiscale, senza dimenticare la carta d'identità del futuro intestatario del contratto e anche il codice PDR, diverso per ogni utente. Per l'energia elettrica, al suo posto, bisogna essere provvisti di codice POD o, in alternativa, il numero Eneltel.

Se sei intenzionato a sottoscrivere un contratto di fornitura dell'energia online, dal sito Enel, fatti mandare nell'immediato la copia originale del contratto: ti arriverà al domicilio e dovrai firmarla e restituirla.

Ancora una cosa, anche se forse già la sai: dovrai fornire una seconda copia del contratto di affitto o proprietà della casa, scrivendo Mogliano Veneto dove leggi la dicitura "comune"."

La voltura contratto Enel

Ancora, se per caso pensi di cambiare il titolare di un contratto di fornitura precedentemente stipulato, l'unica possibilità è inoltrare la richiesta per una voltura. Subito dopo, verrà realizzato il cambio dell’intestatario del contratto e il contatore non dovrà essere disattivato.

Se intendessi effettuare l'iter di voltura, dovresti recuperare un tot di dati, prima ancora di andare in un punto Enel Energia non troppo distante o di riempire i campi dei moduli standard sul sito enel.com: i dati di chi ha inserito le proprie info personali per l'intestazione, l'indirizzo preciso della dimora, i numeri del contatore e il codice POD (Point of Delivery), immediatamente reperibile nella bolletta.

La spesa da pagare per qualsiasi voltura luce e gas può variare molto in base alle modalità del mercato di riferimento voluto: in entrambe le forme si devono spendere 26,13€ per gli oneri amministrativi, insieme al deposito cauzionale + IVA. Per chi è nel regime di mercato a maggior tutela ci saranno anche un'ulteriore quota fissa intorno ai 23€ e 16€ di bollo, mentre per il regime di mercato libero la tassa aggiuntiva destinata agli oneri commerciali è decisa in modo univoco dalle aziende fornitrici.

Subentro contratti Enel Energia

Passare attraverso il subentro è da fare esclusivamente nell'istante in cui, all'interno della residenza oggetto del contratto, i due contatori luce e gas sono inattivi ma già in loco. Un procedimento di questo genere è utile per far ripartire le utenze disattivate, da cui non si può prescindere se si vuole aprire di nuovo il servizio senza intoppi.

Per la richiesta d'attivazione di un subentro gas e luce in un punto Enel Mogliano Veneto oppure online, non dimenticare che i diversi dati da portare con te sono uguali a ciò che viene domandato per una voltura: l'indirizzo preciso dell'abitazione, il codice Point of Delivery, detto POD, il nominativo dell'intestatario attuale e la lettura del contatore.

I costi totali per il subentro sono uguali a quelli richiesti da una qualsiasi procedura di voltura e sono determinati in modo univoco dal mercato di riferimento: in ogni caso bisognerà spendere 26,13€ di oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato a maggior tutela dovrai aggiungere anche un ulteriore contributo di 23€ e 16€ di bollo, mentre per quanto riguarda il regime di mercato libero dell'energia la cifra è impostata dal fornitore energetico. Chiamando in causa le tempistiche tecniche del caso, consigliamo di iniziare subito i moduli che ti servono per subentrare, con alcune settimane di anticipo prima del cambiamento di residenza o domicilio.

In base all’impianto, il costo complessivo si sposta da non meno di 310€ con un tetto massimo di 1590€. Prima di aver firmato sarà necessario sapere le varie distinzioni del regime di mercato libero dell'energia e del regime di mercato tutelato.

Costi mercato libero

L'intenzione di dare vita a un regime di dare vita a mercato libero dell'energia elettrica è il risultato finale di un procedimento di liberalizzazione a cui è stato dato inizio al termine degli anni '90, nello specifico il 16 marzo 1999. Questo percorso, alla cui base troviamo il decreto realizzato da Pier Luigi Bersani, si è chiuso in maniera definitiva nell'agosto 2017 tramite la ratifica della Legge sulla Concorrenza n. 124/2017, più nota come DDL Concorrenza, in Senato.

I prezzi previsti dal regime del mercato libero dell'energia vengono decisi specificatamente dalle aziende fornitrici di gas ed energia, che competono liberamente. Grazie a questo, i contratti disponibili sul mercato della corrente elettrica coprono diverse fasce di prezzo, con possibilità di una maggiore scelta per il cliente.

I prezzi per il servizio di energia elettrica e gas per uso domestico sono più accomodanti rispetto al regime a maggior tutela, vista la libertà d'azione concessa a tutti i fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato tutelato dell'energia, contrariamente al regime di mercato libero dell'energia elettrica, ha prezzi più impegnativi per una motivazione specifica: il prezzo della materia prima, l'energia, si modifica trimestralmente a seconda di quanto stabilito dall'ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti); i molteplici fornitori di gas e luce che hanno deciso di operare anche nel mercato in questione non possono trasgredire a questa norma.

Questa scarsa variabilità, nella quale la cifra per la componente energia si calcola in modo slegato dalle variabili di mercato porta talvolta, nei costi da pagare per un contratto, un risparmio considerevole sul lungo periodo.

Il mercato di maggior tutela sarà dismesso prossimamente: la data prevista è il 1° gennaio del 2021 per le varie piccole e medie imprese e un anno solare dopo per luce&gas ad uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

Quali sono i modi per rivolgersi a Enel Energia in caso di problematiche di vario tipo? Le opzioni tra cui poter decidere sono tante: vediamo insieme quali. Se avessi bisogno di assistenza fisica, il nostro consiglio è di andare in uno dei tanti centri Enel Mogliano Veneto; i recapiti telefonici Enel Energia, invece, puoi consultarli qui sotto:

I numeri Fax Enel attivi ora li trovi qui sotto:

I contatti social Enel in attività li trovi qui sotto:

Alla fine, ti ricordiamo che hai la possibilità di adoperare le differenti funzioni sul sito ufficiale Enel per ricevere un'assistenza clienti adeguata. Nella sezione privata MyEnel, quando avrai inserito pin o password, ti viene data l'opportunità di chiedere aiuto a dei funzionari preparati, in qualunque istante, per esaminare dati fondamentali tipo stato di utenza, bollette e scheda generale del cliente.

Il modulo da compilare per presentare un reclamo, inserito sempre all'interno dell'area riservata MyEnel, servirà qualora dovessi riscontrare eventuali problemi riguardanti la linea. Ancora un'informazione importante: il sito web ufficiale contiene un servizio di assistenza clienti tramite chat istantanea, per chi vuole parlare con del personale comodamente da casa. Facciamo riferimento ad una risorsa a disposizione sia dei clienti che dei semplici visitatori.

Per avere assistenza da parte di Enel avrai la possibilità di discorrere con Elena, l'apposito chat bot del gruppo: cercandolo sull'applicazione WhatsApp, Facebook Messenger o Telegram hai l'opportunità di avere maggiori info su modalità di saldo delle bollette, autolettura del contatore e infine monitoraggi sulle forniture.

Nel caso necessitassi di recapitare modulistica, ma anche di documenti di vario genere, non si deve far altro che dirigersi nei punti Enelnei pressi di Mogliano Veneto; se cerchi una soluzione alternativa, c'è una casella postale ufficiale a cui mandare i documenti: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top