Enel Moncalieri: gli store più vicini a casa tua

Stai cercando un punto Enel Moncalieri per subentrare o avviare una fornitura? Scopri quello migliore!

Il fornitore di energia Enel Energia offre ai cittadini la presenza di più di mille uffici con specializzazione nell'assistenza, ed è in grado di prestare aiuto a ogni singolo consumatore in toto.

Enel Moncalieri

Punto Enel Moncalieri o nei dintorni

Ora illustriamo perché andare in un punto Enel. In poche parole, è un centro grazie a cui al cliente è concesso di domandare informazioni a un professionista bravo, per risolvere i problemi di un contratto Enel S.p.A. Se hai bisogno di dare il via a una voltura o un subentro o anche sporgere reclami, il punto Enel a Moncalieri è ciò che serve.

Grazie a sportelli come questi non sarai tenuto a sopportare un'attesa infinita per ricevere una risposta, condizione diffusa nel momento in cui vuoi avere info da un call center ma anche se decidi di mandare messaggi via mail.

Troverai a disposizione più centri Enel nella cittadina di Moncalieri e non possiamo che consigliarti di parlarne con uno a due passi da te.

Disdire un contratto Enel a Moncalieri

Nell'ipotesi in cui tu decidessi di inviare una disdetta per un contratto di Enel nel comune di Moncalieri o nelle vicinanze, avresti molteplici opzioni a tua disposizione. La cessazione di un contratto è accettata se inviata esclusivamente dal titolare della fornitura.

Dopo averlo trovato grazie al nostro sito, ti sarà possibile andare in un punto Enel a Moncalieri e prendere subito i modelli che ti servono per la disdetta. Non dimenticare che Enel ha più di 1000 punti in ogni angolo della penisola.

Se fai parte del mercato libero, puoi metterti in contatto con il numero di assistenza 800900860; se appartieni al mercato tutelato, ti consigliamo invece di chiamare questo numero: 800900800.

Se telefonassi dall'estero ci sarebbe la possibilità di utilizzare il numero di telefono per l'assistenza: +39 066.451.1012. Non dimenticare che è possibile anche mandare un fax al numero per l'assistenza immediata: 800.046.311.

Nel caso tu voglia effettuare l'iter di disdetta sul sito Internet di Enel, ci sarà nell'area personale dell'applicazione MyEnel, in cui entrerai una volta che ti sarai autenticato, il procedimento guidato per cancellarsi dal servizio nel modo giusto al primo colpo.

Attivare un nuovo contratto Enel a Moncalieri

Qualora decidessi di attivare un contratto Enel, ti diremmo di affidarti ad un centro Enel Energia Moncalieri nel tuo quartiere, individuato partendo dal nostro portale.

Per la sottoscrizione di un nuovo contratto del gas bisogna essere provvisti di codice fiscale, oltre al documento d'identità di chi sottoscriverà il contratto e, come ultima cosa, il PDR differente per ogni cliente. Per la fornitura di energia elettrica, invece, si deve possedere il POD o l'Eneltel.

Per la sottoscrizione di un contratto di fornitura dell'energia online, dal sito ufficiale di Enel Energia, fatti dare entro poco una copia del contratto: ti sarà mandata all'indirizzo di residenza e dovrai restituirla dopo averla firmata.

Ricordati che dovrai avere tutta la modulistica che attesti la regolare fruizione o proprietà del domicilio presente, nel tuo caso specifico dentro a Moncalieri oppure lì in zona.

La voltura di un contratto Enel

C'è bisogno della voltura nell'istante in cui, dentro all'appartamento dove si vuol far partire la fornitura, è presente un contratto ancora in corso e sia il contatore gas che la luce stanno ancora andando. Richiedere una voltura è legalmente il solo mezzo per aggiornare a dovere il contratto attuale senza doverlo disattivare, sostituendo ciascun nome nei campi designati.

Per portare a termine una voltura standard, procurati alcuni dati, prima di recarti in un punto Enel con orari comodi o di compilare i moduli necessari sul portale: il nome del titolare legale del contratto, l'indirizzo dell'abitazione, i numeri del contatore e il codice POD (l'analogo del "codice fiscale" di un'utenza), che puoi trovare nella bolletta.

Ma qual è l'importo da pagare per la voltura della fornitura di energia elettrica e gas? Nel caso specifico, devi considerare due importi sempre uguali più uno, invece, diverso, in relazione alle modalità del mercato di riferimento selezionato. I costi fissi sono: 26,13€ per gli oneri amministrativi e il deposito per la cauzione + l'imposta sul valore aggiunto. Per il mercato libero dell'energia e del gas il fornitore di energia sceglie una cifra destinata agli oneri commerciali; il mercato tutelato, differentemente, prevede in più una quota fissa pari a 23€ + 16 per il bollo.

Subentro contratti Enel Energia

Per poter ripristinare nuovamente l'utenza spenta nell'edificio dovrai dare il via a un subentro standard. Alla fine della procedura, entrambi i contatori di gas e luce ri riprenderanno agevolmente.

I dati da avere a portata se hai intenzione di attivare un subentro energia&gas sono in linea con quanto richiesto da una voltura: ubicazione della casa, dati privati dell'intestatario, numeri del contatore e codice POD. Quando avrai ottenuto tutte queste informazioni, riuscirai in modo facile e veloce a attivare il procedimento di subentro in un punto Enel Moncalieri.

I costi totali per una procedura di subentro sono come quelli necessari per la procedura di voltura e dipendono in modo univoco dal regime di mercato selezionato: in questi casi bisognerà corrispondere 26,13 € di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato a maggior tutela sono da contare anche un contributo di circa 23 € e 16 € di bollo, mentre per il regime di mercato libero dell'energia la cifra extra è stabilita in modo univoco dal fornitore scelto. Guardando le tempistiche, ti consiglieremmo di richiedere subito i moduli che ti servono per subentrare, con un po' di giorni di anticipo rispetto a quando ci sarà il cambio di casa.

Per un impianto di qualità, i costi previsti variano da almeno 340 € circa arrivando fino ai 1660 €. Prima di firmare, però, è importantissimo valutare tutte le distinzioni del regime di mercato libero dell'energia e di quello a maggior tutela.

Costi Mercato Libero

La volontà di fondare un mercato libero dell'energia elettrica è il completamento di un processo che è stato introdotto precisamente il 16 marzo 1999. Questo percorso, che ha origine dal decreto di Pier Luigi Bersani, ai tempi Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato, viene portato a termine in maniera definitiva nell'agosto 2017 mediante la ratifica del DDL Concorrenza in Senato.

I costi che riguardano il regime del mercato libero dell'energia vengono individuati unicamente da coloro che gestiscono gas e luce, che possono concorrere liberamente. Tutto ciò significa che i contratti nel mercato di luce e gas per uso domestico apparterranno a diverse fasce di prezzo, offrendo al potenziale cliente l'opportunità di scegliere il compromesso più vantaggioso.

Oltre a ciò, con l'adesione al regime di mercato libero dell'energia è possibile approfittare di costi complessivi senza dubbio minori. Il perché è semplice: la maggiore libertà dei vari fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela, se messo a confronto con il mercato libero dell'energia, si caratterizza per prezzi più onerosi per un motivo specifico: il costo dell'energia si modifica di 3 mesi in 3 mesi in base alle decisioni dell’ARERA o Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti; i tanti fornitori che hanno deciso di operare anche nel regime del mercato di maggior tutela sono costretti a sottostare a questa direttiva.

Questa prevedibilità, nella quale la spesa per la componente energia e gas si calcola in modo slegato dalle variabili di mercato spesso garantisce, nei costi per un contratto standard, un risparmio notevole nel tempo.

In ogni modo, sappi che il mercato tutelato dell'energia è destinato a cessare tra non molto tempo. A decorrere dalla data del primo gennaio 2022, le varie PMI sono per questo vincolate a entrare a far parte del mercato libero dell'energia elettrica. Per le utenze ad uso privato, al contrario, la data di scadenza è fissata al primo gennaio 2023.

Contatti Nazionali Enel

In che modo essere aiutati da Enel in caso di problematiche di vario genere? Le possibilità tra cui poter decidere sono diverse: scopri quali. Se volessi assistenza fisica, sarà meglio andare in un punto Enel Moncalieri; i contatti telefonici di Enel Energia, invece, li puoi trovare di seguito:

I numeri Fax Enel disponibili al momento sono:

I contatti social a cui mandare un messaggio li trovi qui sotto:

Concludendo, non dimenticare che hai l'opportunità di collegarsi sul sito ufficiale Enel per avere supporto. Nella tua pagina personale dell'applicazione MyEnel, in cui entrerai dopo esserti autenticato, hai l'occasione di metterti in contatto con dei funzionari esperti, in qualunque istante, per essere aggiornato su dati necessari come, per esempio, la scheda personale riepilogativa, le bollette pagate e lo stato di utenza.

Il modello fac-simile pensato per presentare un reclamo, inserito sempre all'interno di MyEnel, nella tua pagina personale, sarà utile per segnalare criticità riguardanti la linea. Ancora un'informazione importante: il sito internet di Enel Energia contiene anche un servizio clienti tramite chat istantanea, per chi vuole parlare con personale valido senza dover andare in un negozio Enel. Si tratta di un servizio disponibile per tutti, clienti e non.

Per un supporto clienti completo dal centro Enel Energia Moncalieri hai la possibilità di discorrere con Elena, il chatbot sempre operativo del gruppo: aprendo l'app WhatsApp, Telegram o Facebook Messenger hai l'opportunità di ottenere informazioni in merito a metodi per il saldo delle bollette, lettura del contatore oppure controlli dello stato di attivazione della fornitura.

Nel caso tu debba recapitare moduli, ma anche di documenti di vario genere, ti comunichiamo che c'è un'interessante possibilità: quella di recarsi nei punti Enel a Moncalieri; se cerchi un mezzo diverso, c'è una casella di posta a cui spedire i documenti: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco la sede del punto Enel Moncalieri:

Come sedi decentrate troviamo:

Vui sapere gli orari aggiornati del Punto Enel Moncalieri? Allora puoi contattare l'ufficio più comodo telefonicamente o mandare una mail.

Top