Enel Montalto Uffugo: gli sportelli più vicini a casa tua

Se stessi pensando di recarti in un punto Enel Montalto Uffugo non lontano, tra poco ti riveleremo il suo indirizzo preciso e altre informazioni!

La società Enel S.p.a. si interfaccia con ciascun utente appoggiandosi a centinaia di aree di assistenza, potendo così aiutare tutti nella penisola.

punto Enel a Montalto Uffugo o nei dintorni

Se l'obiettivo è attivare un contratto, disdire, e effettuare subentri e volture il punto Enel più vicino a Montalto Uffugo ti guiderà al meglio: nello sportello adibito avrai l'opportunità di farti assistere da un consulente valido e preparato, che saprà consigliarti per eliminare eventuali difficoltà che possono nascere anche prima di aver firmato.

Per forza di cose il punto di forza dei punti Enel è che avrai la possibilità di fare a meno delle telefonate con i centralini grazie al servizio fornito da un tecnico del personale in negozio.

Non puoi non approfittarne, esistono molti centri Enel Montalto Uffugo: quando potrai, recati in uno di loro per avere tutte le risposte ai tuoi dubbi!

Disdire un contratto Enel a Montalto Uffugo

Nell'eventualità in cui la tua volontà sia di risolvere un contratto Enel Energia, considera che in prossimità di Montalto Uffugo potrai contare su moltissime opzioni. A prescindere da ogni cosa, devi sapere che nessuno tranne chi firma il contratto può stoppare il servizio di fornitura.

Nel momento in cui avrai trovato il punto Enel Montalto Uffugo più comodo, potrai andarci per riempire i moduli di disdetta. Tenendo presente che sono stati realizzati più di mille punti Enel in Italia, sarai tranquillamente in grado di disdire un contratto, a Montalto Uffugo oppure a pochi chilometri.

Potresti anche in alternativa metterti in contatto con i due numeri di telefono gratuitamente: nel caso in cui ti trovassi nel regime di mercato tutelato, il numero da provare sarebbe 800.900.800; invece, nell'istante in cui il tuo contratto fosse dentro mercato libero, il numero verde con cui sistemare la faccenda sarebbe 800.900.860.

Nel caso preferissi comunicare un messaggio via fax, usa questo numero: 800.046.311; ancora, per telefonate se sei residente all'estero il numero +39 0664511012 è quello inserito sul sito web di Enel.

Puoi, infine, provare a fare il login alla tua area personale sul sito di Enel Energia e svolgere la procedura guidata di disdetta.

Attivare un nuovo contratto Enel a Montalto Uffugo

Se valutassi di attivare un contratto nuovo Enel, potresti decidere di rivolgerti ad un punto Enel Montalto Uffugo a due passi da te, individuabile in un secondo grazie al nostro sito.

Per procedere ad un'attivazione di un nuovo contratto per la luce, sarà fondamentale avere pronti il codice fiscale e la carta di identità della persona a cui verrà intestato e il codice POD o numero Eneltel, utili per identificare e attivare di nuovo il contatore presente. Nell'eventualità in cui fosse del gas, bisognerebbe invece possedere il codice PDR.

In alternativa potresti anche procedere alla stipula e all'attivazione del contratto facendo l'accesso sul sito ufficiale Enel Energia. Alla fine della procedura guidata ti sarà fornita una copia del contratto, da trasmettere compilata.

Dovrai portarti la documentazione che certifichi la regolare fruizione della casa presente, nel tuo caso dentro a Montalto Uffugo o lì attorno.

Voltura contratto Enel

Ancora, qualora tu stia progettando di scegliere un nuovo titolare di un contratto intestato all'ex inquilino o proprietario dell'appartamento, la cosa da fare è inoltrare la richiesta per un procedimento chiamato voltura. Per questo, cambierà l'intestatario del contratto luce e gas e il contatore non verrà disattivato.

Per concludere correttamente un procedimento di voltura, sono necessari diversi dati, prima di rivolgerti ad un negozio Enel Energia nel vicinato o di compilare quel che serve sul sito web ufficiale di Enel Energia: i dati aggiornati di colui/colei a cui è intestato il contratto, l'indirizzo corretto dell’immobile, i numeri del contatore e il codice POD, che recuperi in una bolletta.

La cifra prevista per realizzare una voltura corrente elettrica e gas può cambiare parecchio rapportandosi alla tipologia di regime di mercato per cui si opta: indipendentemente da tutto ciò, bisognerà versare 26,13€ per gli oneri amministrativi, e il deposito cauzionale + IVA. Per chi lavora all'interno del mercato a maggior tutela conta anche un'altra quota fissa pari a 23€ e 16€ di bollo, mentre per quel che concerne il regime di mercato libero dell'energia la tassa destinata agli oneri commerciali è impostata univocamente dal fornitore energetico.

Subentro contratti Enel Energia

Un subentro è la cosa da fare unicamente nel momento in cui, dentro alla residenza di cui si parla nel contratto, ambedue i contatori di gas e luce sono inattivi ma già presenti. Una prassi di questo genere è il solo mezzo per riaprire il contatore disattivato, affinché tu riesca a riabilitare il servizio a pieno regime.

Le informazioni da avere se hai intenzione di richiedere l'attivazione di un subentro corrente elettrica e gas sono uguali rispetto a quanto viene domandato per una voltura luce e gas: ubicazione della casa, dati anagrafici di colui che si era intestato il contratto, cifre del contatore e il codice Point of Delivery, detto POD. Una volta ottenute tutte le carte e le info, sarà possibile senza problemi attivare la procedura in un punto Enel Montalto Uffugo.

I prezzi della procedura di subentro sono gli stessi di quelli della procedura di voltura e sono determinati esclusivamente dal mercato di riferimento scelto: per entrambe le varianti ci sono da pagare 26,13€ di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il mercato a maggior tutela sono da considerare un altro contributo intorno ai 23€ e 16€ di bollo, mentre per il regime di mercato libero dell'energia la somma aggiuntiva per oneri commerciali è impostata dal fornitore scelto. Dando un'occhiata alle tempistiche in essere, è buona prassi compilare i moduli standard per il subentro con un po' di giorni di anticipo rispetto alla data di cambiamento di residenza o domicilio.

Per un impianto duraturo, i costi da mettere in conto oscillano da un minimo di 270€ circa toccando anche i 1630€. Ancora prima di firmare un contratto, tuttavia, sarà importantissimo imparare uno ad uno i dettagli diversi tra il mercato libero e del mercato a maggior tutela.

Costi mercato libero

L’idea di strutturare un regime di mercato libero dell'energia nasce a seguito di un processo avviato nello specifico il 16 marzo 1999. Tale iter, che ha origine dal decreto realizzato da Bersani, si chiude in maniera definitiva ad agosto 2017 con l'entrata in vigore della Legge sulla Concorrenza n. 124/2017, detta DDL Concorrenza, da parte del Senato della Repubblica.

I prezzi che riguardano il regime del mercato libero sono gestiti nello specifico dalle aziende fornitrici di gas e luce, attraverso una libera concorrenza. Perciò, i contratti disponibili sul mercato della corrente elettrica saranno molti e con costi differenti, concedendo al potenziale cliente più scelta.

Altresì, se si aderisce al regime di mercato libero si può usufruire di prezzi complessivi molto più bassi. Ora ti spieghiamo la ragione: la regolamentazione più flessibile consentita a tutti i fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela, se confrontato con il mercato libero, si distingue per i costi più alti a causa di una ragione particolare: il valore della materia energia viene cambiato di tre mesi in tre mesi secondo le indicazioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, meglio conosciuta con la sigla ARERA; gli svariati attori che lavorano anche nel regime del mercato tutelato sono tenuti a sottostare a tale norma.

Una gestione così, dentro alla quale la spesa della materia energia è totalmente indipendente dalle oscillazioni del mercato permette spesso, per le spese in gioco per un regolare contratto, un risparmio concreto nel tempo.

Il servizio di maggior tutela terminerà presto: la data prevista è il primo giorno di gennaio 2021 per le varie piccole e medie imprese e il primo giorno di gennaio 2022 per l'energia e gas per uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

Come si può fare per ricevere l'assistenza di Enel se dovessero esserci problematiche? Le opzioni, fortunatamente, sono molte: vediamo insieme quali. Nel caso necessitassi di assistenza fisica, il nostro suggerimento è di recarti in uno dei tanti centri Enel Montalto Uffugo; i numeri di telefono di Enel Energia, invece, li puoi trovare di seguito:

I numeri Enel per i fax puoi trovarli qui sotto:

I contatti social Enel disponibili ora puoi leggerli qui sotto:

In conclusione, vogliamo comunicarti che hai la possibilità di usufruire di tutte le varie opzioni sul sito ufficiale Enel per usufruire di un supporto clienti completo e adeguato. Nella tua area personale MyEnel, una volta inserito pin o password, è possibile comunicare con un professionista esperto, per ogni evenienza, per leggere diversi dati come, per esempio, la situazione delle bollette, lo stato d'utenza e la scheda personale.

Il modello da compilare per i reclami, sempre all'interno di MyEnel, nella sezione riservata, viene utilizzato nel caso riscontrassi eventuali malfunzionamenti sulla rete che alimenta la fornitura. Come ultima cosa, il sito ufficiale mette a disposizione una chat come strumento di assistenza clienti, per chi vuole parlare con un funzionario bravo senza doversi recare in un negozio Enel. Si tratta di un beneficio valido sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Per usufruire di un'assistenza clienti completa e adeguata da parte di Enel puoi tranquillamente trovare risposte grazie a Elena, il chat bot sempre operativo dell'azienda: passando attraverso Telegram, WhatsApp o Facebook Messenger chiunque può ottenere informazioni su attivazioni e metodi per il saldo delle bollette, autoletture dei numeri sul contatore e infine analisi sul normale funzionamento della fornitura.

Per l'inoltro di moduli, ma anche di documenti di vario tipo, segnaliamo un'interessante opportunità: quella di recarsi direttamente nei centri Enel nella zona di Montalto Uffugo; come alternativa, c'è la possibilità di usare una casella postale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top