Enel Montecatini-Terme: gli store più vicini per le tue richieste

Presso il punto Enel Montecatini-Terme più vicino potrai fare il subentro e risolvere i bisogni dell'utenza. Guarda adesso news e prezzi!

Enel (Ente Nazionale per l'Energia Elettrica) è, qui in Italia, il fornitore nazionale numero uno di energia&gas. Ha la capacità di garantire al cittadino il supporto di più di mille punti dislocati in tutta la penisola, indicati per soddisfare ognuno dei diversi bisogni che riguardano le fatture.

punto Enel a Montecatini-Terme o nei dintorni

A cosa serve un punto Enel? Di fatto, è un punto vendita all'interno del quale hai la possibilità di presentare istanza a un impiegato molto capace, per conoscere tutti i dettagli dei ritardi delle bollette. Per fare subentri e volture o anche chiudere, il punto Enel a Montecatini-Terme ti dirà come funziona.

Per mezzo di sportelli come questi non sarai tenuto a sopportare ritardi significativi nei tempi di risposta, situazione frequente nel momento in cui utilizzerai un call center o se decidi di inviare messaggi via mail.

Potrai trovare molto probabilmente alcuni centri Enel nella zona di Montecatini-Terme e ti suggeriamo caldamente di consultarne uno nel tuo quartiere.

Come disdire contratto Enel a Montecatini-Terme

Nell'eventualità in cui avessi intenzione di rescindere un contratto Enel Energia, considera che senza allontanarti da Montecatini-Terme esistono numerose opzioni. Primo aspetto da considerare: è essenziale tenere a mente il fatto che esclusivamente il titolare del contratto può stoppare il servizio di fornitura.

Dopo che avrai capito qual è il punto Enel Montecatini-Terme più facile da raggiungere, puoi andarci per riempire i documenti per la disdetta. Considerando il fatto che ti potrai affidare a più di mille punti Enel sparsi per l'Italia, non sarà per niente difficile disdire un contratto, presso Montecatini-Terme o nei dintorni.

Se fai parte del mercato libero dell'energia, devi semplicemente contattare il numero di assistenza 800.900.860; se hai firmato un contratto con un gestore della fornitura di luce e gas del mercato tutelato, potrai invece chiamare il seguente numero: 800900800.

Nel caso preferissi scrivere un fax, potrai contattare il numero 800.046.311; inoltre, per chiamare da una nazione straniera il numero +39 0664511012 è quello ufficiale.

Nel caso tu voglia attuare l'iter di disdetta sul sito di Enel, puoi leggere nell'area personale MyEnel, navigabile una volta che avrai inserito pin e password, ogni dettaglio e istruzione per farlo senza il rischio di sbagliare.

Attivare un nuovo contratto Enel a Montecatini-Terme

Poi se scegliessi di attivare un contratto Enel Energia, faresti bene a recarti in un centro Enel Energia Montecatini-Terme poco lontano da te, dopo averlo trovato sul nostro portale.

E per fare l'attivazione di un contratto del gas Enel Energia? Nulla di più facile: bisogna essere in possesso del codice fiscale e della carta d'identità del nuovo intestatario del contratto e il codice "Punto di Riconsegna", differente per ogni utente. Per il contratto di energia elettrica, diversamente, si deve avere il codice POD (Point of Delivery) o, in alternativa, il numero Eneltel.

In alternativa puoi anche procedere ad una stipula e attivazione del contratto direttamente online sul sito ufficiale. Appena avrai concluso il procedimento guidato riuscirai ad avere una copia del contratto, da riconsegnare indietro compilata.

Sarà anche necessario presentare l'apposito modulo che attesti la regolare fruizione o proprietà del domicilio o residenza di tuo interesse, specificatamente nella municipalità di Montecatini-Terme o all'interno della municipalità.

Voltura del contratto Enel energia

Ancora, nel caso in cui tu sia intenzionato a cambiare il titolare di un contratto di fornitura luce e/o gas intestato all'ex inquilino o proprietario dell'appartamento, sarà obbligatorio fare richiesta di una procedura chiamata voltura. Successivamente, sarà modificato l'intestatario del contratto e la fornitura non verrà temporaneamente fermata.

Se desideri attivare una voltura elettricità e gas nei punti Enel o con internet, è molto importante portarti dietro un tot di informazioni: l'indirizzo corretto del palazzo, il codice POD (l'analogo del "codice fiscale" di un'utenza) d'aiuto per identificare il contratto attivo al momento, il nome del titolare dello stesso e la lettura del contatore.

Ma, nel concreto, qual è l'importo da pagare per volturare la fornitura di gas ed energia elettrica? In questo caso, esistono due costi che non cambiano più uno che muta, in rapporto alla regolamentazione del mercato per cui si opta. Le voci di pagamento che non cambiano sono: 26,13€ di oneri amministrativi più il deposito per la cauzione + l'imposta sul valore aggiunto. Per il mercato libero dell'energia le singole realtà che gestiscono la fornitura sanciscono una somma aggiuntiva per oneri commerciali; il mercato a maggior tutela, diversamente, ha una somma che non cambia di circa 23€ oltre a 16 di bollo.

Subentro dei contratti Enel

Al fine di ristabilire di nuovo il contatore che prima era attivo dentro al domicilio devi fare richiesta per un procedimento di subentro dell'utenza. Alla fine della procedura, non solo il contatore del gas ma anche quello della luce saranno riavviati nel modo corretto.

Per fare un'attivazione di un subentro energia elettrica&gas in un punto Enel Montecatini-Terme o tramite internet, non dimenticare che le diverse informazioni da portarti sono uguali a ciò che viene domandato per una voltura luce e gas: la posizione dell'alloggio, il POD, i dati anagrafici aggiornati di colui che si è intestato il contratto e i numeri del contatore.

I costi complessivi dell'iter di subentro sono uguali a quelli menzionati poco fa e sono scelti univocamente dal mercato: in questi casi dovrai corrispondere 26,13€ di oneri amministrativi uniti al deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato tutelato ci sono un contributo fisso di 23€ e 16€ di bollo, mentre per quanto riguarda il regime di mercato libero la tassa è determinata in via esclusiva dal fornitore di energia. Considerando le tempistiche burocratiche in essere, ti raccomandiamo di riempire subito i campi della procedura guidata di subentro, con 2-3 mesi di anticipo prima del cambio.

Per un impianto di alta qualità, i costi totali passano a partire da 340€ con un tetto massimo di 1690€. Prima di aver sottoscritto il contratto, tuttavia, è di primaria importanza esaminare una ad una le distinzioni del regime di mercato libero dell'energia e del mercato a maggior tutela.

Costi mercato libero

La convinzione di "costruire" un regime di "costruire" mercato libero dell'energia nasce a seguito di un processo di liberalizzazione che ha avuto inizio negli anni '90. Siffatto procedimento, che ha origine dal decreto realizzato da Bersani, ai tempi Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato, si è chiuso in maniera definitiva nell'agosto 2017 (precisamente il 4) attraverso l'entrata in vigore della Legge 4 agosto 2017, n. 124, conosciuta come DDL Concorrenza, in Senato.

I prezzi che riguardano il mercato libero dell'energia sono individuati pienamente da coloro che gestiscono gas e luce, concorrendo in maniera libera. Tutto ciò comporta che i contratti disponibili sul mercato saranno molteplici, lasciando al cliente più scelta.

Altresì, aderendo al mercato libero dell’energia è possibile usufruire di prezzi da pagare parecchio più economici. La motivazione è semplice: la libertà dei fornitori in gioco.

Costi Mercato Tutelato

Il servizio di maggior tutela, se si pone a confronto con il regime di mercato libero dell'energia elettrica, è noto per avere costi lievemente meno accomodanti per una norma particolare: il prezzo dell'energia si stabilisce ogni 3 mesi in base alle decisioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, più semplicemente ARERA; i tantissimi gestori affiliati anche a questo mercato non devono infrangere tale direttiva.

Una gestione così, nella quale il costo della componente energia&gas è indipendente dalle variabili di mercato garantisce talvolta, per le spese per ogni contratto, un risparmio tangibile nel tempo.

Questo regime di mercato si fermerà tra pochissimo: la data concordata sarà il primo giorno di gennaio 2021 per le PMI e con un posticipo di 365 giorni per l'elettricità e gas ad uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

In che modo essere aiutati da Enel Energia se mai ci fossero dubbi o problemi da risolvere? Le scelte, per fortuna, sono numerose: scopriamo tutte quelle a disposizione. Per richiedere assistenza fisica, sarà meglio recarti nei punti Enel Montecatini-Terme; i contatti via telefono di Enel Energia, invece, sono questi:

I numeri Fax Enel disponibili puoi consultarli qui sotto:

I contatti social Enel a disposizione puoi leggerli qui sotto:

Passando ad altro, ricorda che c'è la possibilità di ricorrere a tutte le varie opzioni sul sito ufficiale Enel come forma di assistenza. Nella tua sezione dell'app MyEnel, una volta fatto il login, hai l'occasione di farti assistere da degli incaricati qualificati, per qualsiasi evenienza, per conoscere dati utili come stato di utenza, bollette e scheda personale.

Il modulo fac-simile pensato per presentare un reclamo, consultabile sempre su MyEnel, nella sezione riservata, sarà utile se mai dovessi notare interruzioni riguardanti la linea di fornitura. Ancora, il sito di Enel prevede una chat dedicata per l'assistenza clienti, per comunicare con degli incaricati validi senza doversi recare in un ufficio Enel. Facciamo riferimento ad una risorsa disponibile sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Come ulteriore forma di assistenza da Enel Energia ti è possibile chiedere informazioni a Elena, il chat bot online dell'azienda: cercandolo sull'app Telegram, Facebook Messenger o WhatsApp tutti noi possiamo avere maggiori info su soluzioni per il saldo delle bollette, lettura del contatore e altresì accertamenti sullo stato di attivazione della fornitura.

Nel caso tu abbia la necessità di mandare moduli, oltre a documenti vari, sappi che hai un'interessante possibilità: quella di andare in un centro Enel Energia nella zona di Montecatini-Terme; se stai cercando una soluzione diversa, puoi sfruttare una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top