Enel Montichiari: il punto vendita più vicino da raggiungere

Presso il punto Enel Montichiari più vicino potrai subentrare e porre domande sull'utenza. Leggi subito info extra e costi!

Enel (Ente Nazionale per l'Energia Elettrica) si presenta come la società nazionale più diffusa di energia&gas per uso domestico. Garantisce ai clienti l'assistenza da parte di più di 1000 punti sparsi sul territorio, con personale incaricato a seguire ciascuno dei bisogni con scrupolo.

punto Enel a Montichiari o nei dintorni

Ora chiariamo perché andare in un punto Enel. Non è altro che un ufficio all'interno del quale potrai facilmente dialogare con dei professionisti molto validi, per chiarire ogni dubbio e tutti i dettagli di un contratto Enel. Per fare un'attivazione, dare il via a una voltura o un subentro o anche sporgere reclami, il punto Enel a Montichiari ti dirà cosa fare.

La forza dei centri Enel è il fatto di poter ovviare al problema delle telefonate con i centralini e venire accolto da tecnici lì presenti per servirti.

Approfittane subito, tu e gli altri utenti avete a disposizione tanti punti Enel Montichiari: appena puoi, contattane uno e richiedi tutte le info di cui hai bisogno!

Disdire un contratto Enel a Montichiari

Invece, se tu stessi propendendo per inviare una disdetta per un contratto di Enel nel territorio di Montichiari o nelle vicinanze, avresti a tua disposizione tante scelte possibili. La disdetta di un contratto può essere sottoscritta soltanto dall'intestatario.

Quando avrai trovato il più vicino, ti sarà possibile prendere appuntamento presso uno dei punti Enel a Montichiari e farti lasciare i modelli per la disdetta. Non dimenticare che gli oltre mille punti convenzionati Enel sono a disposizione un po' ovunque.

Se il tuo gestore fa parte del mercato libero, non devi far altro che contattare il numero di assistenza clienti 800.900.860; se hai un fornitore appartenente al mercato tutelato, puoi parlare con un operatore contattando il numero 800900800.

Chiamando dall'estero potrai semplicemente usare il numero di telefono dedicato al customer care: +39 066.451.1012. Sappi che è possibile volendo inoltrare un fax al numero predisposto: 800.046.311.

Per fare in modo di portare a termine una qualsiasi disdetta sul sito ufficiale Enel, potrai seguire nella tua area dedicata MyEnel, quando avrai fatto l'autenticazione, ogni dettaglio e istruzione per interrompere la fornitura con facilità.

Attivare un contratto nuovo Enel a Montichiari

E per attivare un contratto Enel Energia? Facile: non dovrai far altro che recarti in un punto Enel Montichiari e compilare i fogli richiesti. Se vuoi sapere qual è il centro più facile da raggiungere, guarda il nostro sito.

E per sottoscrivere un contratto del gas Enel? Facile: è necessario essere provvisti di codice fiscale e della C.I. di chi si intesta il contratto e il codice PDR, che cambia per ogni utente. Per la fornitura di energia elettrica, al posto di quest'ultimo, serve avere con sé il codice Point of Delivery o, in alternativa, il numero Eneltel.

Ci sarebbe anche la possibilità di procedere all'attivazione del contratto inserendo i tuoi dati personali di accesso sul sito ufficiale. Una volta concluso il procedimento guidato ti procurerai una copia del contratto, da compilare e riconsegnare.

Non dimenticarti di possedere la modulistica che attesti la regolare fruizione o proprietà della residenza dove sarà avviata la fornitura, in questo caso presso Montichiari oppure lì attorno.

Voltura del contratto Enel

Qualora tu voglia cambiare il titolare di un contratto di fornitura luce e/o gas intestato all'ex inquilino o proprietario dell'appartamento, dovrai capire come richiedere una procedura chiamata voltura. Così facendo, verrà realizzato il cambio dell’intestatario del contratto luce e gas e la fornitura di luce e gas continuerà a funzionare.

Nel caso tu abbia bisogno di attuare una qualsiasi voltura, serviranno un tot di dati, prima ancora di recarti fisicamente in un ufficio Enel non lontano da casa o di compilare i moduli necessari sul sito web ufficiale di Enel Energia: il nome di colui che si è intestato il contratto, l'indirizzo corretto del palazzo, i numeri del contatore e il codice POD (Point of Delivery), scritto sulle precedenti bollette.

Ma quanto bisogna pagare per volturare la fornitura di gas&luce? Bisogna tener presente di due importi di pagamento che non cambiano e un altro che si modifica, a seconda dell'offerta del regime di mercato in cui si sta operando. Le voci di pagamento invariabili sono: 26,13€ per gli oneri amministrativi e il deposito della cauzione + IVA. Per il mercato libero dell'energia il fornitore energetico determina la tassa aggiuntiva per oneri commerciali; il mercato tutelato, differentemente, richiede una spesa che non varia di 23€ più 16 per il bollo.

Subentro contratti Enel Energia

Per poter attivare regolarmente il contatore disattivato nell’alloggio bisognerà avviare un iter di subentro dell'utenza. Appena avrai concluso la procedura, i due contatori gas e luce saranno ripristinati in un arco di tempo ragionevole.

Tutti i dati necessari se hai intenzione di fare un subentro energia e gas sono quanto necessario per la voltura: posizione dell'appartamento, nominativo di colui che si era intestato la fornitura, lettura del contatore e il POD. Quando avrai ottenuto tutte le informazioni, riuscirai senza alcun tipo di problema a iniziare il cambio di utenza in un punto Enel Montichiari.

I costi per passare attraverso il subentro sono paragonabili a quelli richiesti dalla procedura di voltura luce e gas e sono valutati in modo univoco dal regime di mercato in cui si sta operando: a fronte di ciò dovrai pagare 26,13€ di oneri amministrativi uniti al deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato tutelato sono da contare un contributo fisso di 23€ e 16€ di bollo, invece per quel che concerne il regime di mercato libero la quota aggiuntiva per oneri commerciali è impostata in via esclusiva dal fornitore. Parlando delle tempistiche tecniche, devi riempire subito i campi dei moduli per subentrare, con un paio di mesi di anticipo rispetto a quando ci sarà il cambio di residenza o domicilio.

In base all’impianto preso in considerazione, la somma da versare varia partendo da 320€ circa ma senza eccedere i 1670€. Ancora prima di agire, tuttavia, sarà di fondamentale importanza conoscere quali sono le distinzioni tra il mercato libero ed il mercato tutelato.

Costi mercato libero

Il primo mercato menzionato si identifica come il risultato di un procedimento di liberalizzazione iniziato al termine degli anni '90, nello specifico nel marzo 1999 con il decreto realizzato da Bersani, allora Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato e completato definitivamente ad agosto 2017, tramite la ratifica della Legge 4 agosto 2017, n. 124, conosciuta come DDL Concorrenza, del Senato della Repubblica italiana.

I costi previsti dal mercato libero dell'energia vengono quantificati completamente dalle aziende che gestiscono gas e luce, che possono competere in maniera libera. Nello specifico, i contratti di fornitura disponibili sul mercato dell'energia e gas per uso domestico sono molteplici, con possibilità di scegliere il compromesso più vantaggioso da parte del potenziale cliente.

I costi complessivi per il servizio di luce&gas dovrebbero essere mediamente inferiori di quelli del regime a maggior tutela, vista la maggiore libertà d'azione lasciata ai fornitori in gioco.

Costi Mercato Tutelato

Il regime del mercato di maggior tutela, se si confronta con il regime di mercato libero, è caratterizzato da costi meno competitivi a causa di una ragione particolare: il valore della materia energia viene modificato ogni novanta giorni secondo le indicazioni dell'ARERA; i tantissimi gestori di gas e luce che operano anche nel mercato in questione devono attenersi a tale direttiva.

Questa scarsa variabilità, nella quale il costo per la componente luce&gas non è dipendente dalle oscillazioni del mercato porta spesso, nei costi da sostenere per un regolare contratto, un risparmio nel tempo.

A prescindere da questo discorso, devi sapere che questo regime di mercato si fermerà prossimamente. Con decorrenza dal primo giorno del 2021, le varie PMI saranno pertanto tenute a diventare soggetti all'interno del regime di mercato libero dell'energia elettrica. Per tutti gli altri, infine, è tutto rimandato a circa un anno dopo.

Contatti Nazionali Enel

Quali sono i mezzi per comunicare con Enel Energia se dovessero esserci dubbi? Le scelte di cui usufruire non mancano: leggi di seguito quali. Se preferisci un servizio di assistenza fisica, è meglio andare in uno dei tanti centri Enel Montichiari; i mezzi di comunicazione telefonici di Enel, invece, sono:

I numeri Fax Enel attivi al momento puoi leggerli di seguito:

I contatti social Enel attualmente operativi li trovi di seguito:

Prima di chiudere il discorso, un altro vantaggio è l'opportunità di usufruire del sito Enel al fine di avere supporto. Nella tua sezione personale dell'applicazione MyEnel, una volta fatto il login, ti viene data l'opportunità di chiedere aiuto a degli incaricati professionali, in ogni momento, per esaminare dati differenti come, per esempio, la scheda personale, le bollette e lo stato d'utenza.

Il modello fac-simile da compilare per presentare un reclamo, che trovi nella tua pagina riservata su MyEnel, viene utilizzato se dovessi notare criticità inerenti alla linea di fornitura. Per concludere, il sito ufficiale di Enel Energia mette anche a disposizione un servizio clienti tramite chat, per chi vuole parlare con una persona esperta anche via telefono. Facciamo riferimento ad una possibilità disponibile sia per i clienti che per i semplici visitatori.

Per info assistenza e risoluzione problemi da Enel puoi serenamente rivolgerti a Elena, il nuovo chat bot della compagnia: passando attraverso Telegram, Facebook Messenger o WhatsApp tutti possono ricevere informazioni su attivazioni e metodi per il saldo delle bollette, lettura dei numeri sul contatore e infine controlli sulla regolarità delle forniture.

Se vuoi trasmettere modulistica, ma anche di documenti di vario tipo, ti comunichiamo che esiste l'opportunità di dirigersi presso nei centri Enel a Montichiari; se stai cercando un'altra soluzione, c'è l'opportunità di usare una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top