Enel Palo del Colle: lo sportello più vicino in cui recarsi

Se decidessi di andare da un punto Enel Palo del Colle non lontano, nell'articolo ti sveleremo il suo indirizzo e ulteriori informazioni!

L'ENEL, Ente Nazionale per l'Energia Elettrica, è sicuramente l'impresa nazionale leader di corrente elettrica. Ha la capacità di garantire al cliente l'assistenza da parte di mille e più punti decentrati nelle 20 regioni, con l'obiettivo di sostenere tutte le richieste in maniera precisa.

punto Enel a Palo del Colle o nei dintorni

Vediamo cos'è un punto Enel. In breve è un centro di assistenza fisico in cui puoi facilmente porre domande a degli operatori bravi, per chiarire ogni dubbio e tutti i dettagli di un qualsiasi contratto Enel. Per una procedura di attivazione, fare subentri e volture e rescindere, il punto Enel a Palo del Colle ti darà tutte le informazioni.

Per mezzo di questi punti di assistenza clienti sarai in grado di evitare lunghi tempi morti, rischio tutt'altro che raro quando la tua intenzione è di usare centralini e call center e anche se decidi di mandare messaggi tramite mail.

Verosimilmente sono disponibili uno o più centri Enel nelle vicinanze di Palo del Colle e non devi far altro che stabilire un contatto con uno nei paraggi.

Come disdire contratto Enel a Palo del Colle

Poi, se tu stessi valutando di inviare una disdetta per un contratto Enel Energia nel comune di Palo del Colle o nelle sue vicinanze, avresti tante possibilità. La disdetta del contratto di fornitura è valida se inoltrata esclusivamente da chi lo ha firmato in origine.

Quando avrai selezionato il punto Enel Palo del Colle più vicino, ti ci potrai recare per riempire i documenti per la disdetta. Visto che sono disponibili moltissimi punti Enel all'interno del territorio italiano, sarà chiaro e semplice dare disdetta, se ti rechi spesso a Palo del Colle oppure a pochi chilometri.

Se hai un contratto nel mercato libero, puoi metterti in contatto con il numero ufficiale dell'assistenza: 800.900.860; se appartieni al mercato di maggior tutela, al contrario, il numero da contattare è 800900800.

Se preferisci mandare un messaggio tramite fax, il numero da utilizzare è 800.046.311; ricorda poi che se hai residenza in terra straniera il numero di telefono +39 0664511012 è quello indicato dal sito di Enel.

Potresti, come ultima possibilità, fare l'accesso all'area personale MyEnel sul sito web di Enel e richiedere subito i moduli per disdire.

Attivare un contratto nuovo Enel a Palo del Colle

Se hai bisogno di sottoscrivere un contratto di fornitura con Enel Energia, organizzati per recarti in un centro Enel Energia Palo del Colle e compilare i documenti previsti. Se non sai qual è il centro assistenza non lontano da casa, vai su Enel.it.

E per sottoscrivere un nuovo contratto del gas? Facilissimo: è necessario essere in possesso del codice fiscale, senza dimenticare la carta d'identità del nuovo intestatario del contratto e anche il codice PDR (Punto di Riconsegna), personale per ogni cliente. Per il contratto di energia elettrica, diversamente, bisogna munirsi del codice Point of Delivery o, in alternativa, il numero Eneltel.

Se vuoi sottoscrivere un contratto energia online, dal sito Enel, richiedi sollecitando una copia: ti sarà inviata all'indirizzo di casa ed è da firmare e restituire.

Non dimenticarti di avere il documento che certifichi la regolare fruizione del palazzo presente, in questo specifico caso nell'amministrazione di Palo del Colle oppure lì attorno.

Voltura contratto Enel

Nel caso in cui tu abbia intenzione di sostituire il titolare di un contratto di fornitura luce e/o gas intestato all'ex proprietario dell'appartamento, è necessario fare richiesta di una voltura. Successivamente, verrà realizzato il cambio dell’intestatario della bolletta e non si dovrà per forza bloccare il contatore.

Se volessi attuare in modo corretto la procedura di voltura, dovresti raccogliere alcune informazioni, prima ancora di andare in uno spazio Enel Energia con orari comodi o di completare i moduli sul sito di Enel Energia: il nome e il cognome di colui/colei a cui è intestato il contratto, l'indirizzo corretto della casa, i numeri del contatore e il codice POD (acronimo di Point Of Delivery), che si può recuperare in una bolletta.

Ma quanto bisogna spendere per la voltura del contratto per luce e gas? Nel caso specifico, sono da considerare due costi invariabili più un altro differente, rapportandosi alle regole del mercato desiderato. Ecco i prezzi fissi: 26,13€ per gli oneri amministrativi e il deposito cauzionale + IVA. Per il regime di mercato libero dell'energia e del gas le aziende che gestiscono gas ed energia elettrica impostano una tassa aggiuntiva per oneri commerciali; il mercato a maggior tutela, diversamente, richiede in più un contributo sempre uguale pari a 23€ e 16 per il bollo.

Subentro dei contratti Enel

Al fine di ristabilire nuovamente le utenze ora disattive all'interno dell'abitazione è opportuno richiedere un procedimento di subentro. Dopo aver finito il procedimento, i due contatori di gas e luce verranno ripristinati non appena possibile.

I dati da allegare se stai pensando di fare un subentro energia&gas non differiscono rispetto a ciò che viene domandato per una qualsiasi voltura: indirizzo del domicilio o residenza, dati anagrafici di chi si era intestato il contratto, lettura dei numeri del contatore e il codice Point of Delivery. Quando avrai raccolto i documenti, si potrà dare il via a tale procedimento in un punto Enel Palo del Colle.

I costi complessivi dell'iter di subentro sono al pari di quelli richiesti da una procedura di voltura qualsiasi e sono a discrezione esclusivamente del mercato di fornitura in cui si sta operando: per ambedue le forme bisognerà spendere 26,13€ di oneri amministrativi più il deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato a maggior tutela ci saranno un altro contributo fisso di circa 23€ e 16€ di bollo, mentre per quel che concerne il mercato libero la somma extra per oneri commerciali è dettata univocamente dal fornitore scelto. Considerando le tempistiche burocratiche, ti raccomandiamo di riempire subito i campi dei moduli necessari per il subentro, con un po' di giorni di anticipo prima dello spostamento della residenza.

Per un impianto nella media, i costi fluttuano a partire da 250€ circa ma senza passare i 1590€. Ancora prima di sottoscrivere un contratto, però, sarà essenziale imparare quali sono le caratteristiche diverse del regime di mercato libero dell'energia e del regime di mercato a maggior tutela.

Costi mercato libero

Il proposito di strutturare un regime di mercato libero è frutto di un processo di liberalizzazione che si è avviato al termine degli anni '90. Tale processo, la cui origine è il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, c'èosciuto come decreto Bersani, viene portato a termine definitivamente ad agosto 2017 grazie all'approvazione della Legge sulla Concorrenza n. 124/2017, o DDL Concorrenza, in Senato.

I costi inerenti al regime del mercato libero sono fissati in toto dalle singole realtà che gestiscono la fornitura di gas ed energia elettrica, potendo competere liberamente. Tutto ciò equivale a dire che i contratti di fornitura disponibili sul mercato della corrente presentano costi diversi fra loro, concedendo al cliente la possibilità di scegliere il compromesso migliore.

I prezzi per la fornitura di gas e luce per uso domestico sono tendenzialmente più economici di quelli del regime di mercato a maggior tutela, vista la maggiore libertà d'azione permessa ai fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato tutelato dell'energia, a differenza del regime di mercato libero dell'energia, prevede prezzi lievemente maggiori a causa di una norma particolare: il costo della materia prima, l'energia, si rinnova trimestralmente secondo le indicazioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, abbreviato ARERA; i numerosi attori parte anche del mercato tutelato non devono infrangere questa normativa.

Questo stato di equilibrio, dentro al quale il prezzo della materia luce&gas è del tutto indipendente dalle variabili di mercato spesso garantisce, per le cifre per un qualsiasi contratto, un risparmio tangibile nel tempo.

Il mercato tutelato verrà chiuso tra poco tempo: la data sarà il 1° gennaio 2021 per le piccole e medie imprese e con un posticipo di 365 giorni per l'energia elettrica e gas per uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

Quali sono i mezzi per parlare con Enel Energia nel caso di problemi da risolvere? Le opzioni, come avrai intuito, sono diverse: vediamo insieme tutte quelle a disposizione. Nel caso volessi assistenza fisica, consigliamo di andare in uno dei tanti centri Enel Palo del Colle; i recapiti telefonici Enel Energia, invece, potrai consultarli qui di seguito:

I numeri Fax Enel operativi ora sono i seguenti:

I contatti social Enel attualmente operativi puoi consultarli di seguito:

Infine, vogliamo comunicarti che c'è l'occasione di utilizzare le varie opzioni sul sito ufficiale Enel per qualsiasi forma di supporto. Nella tua pagina riservata su MyEnel, utilizzabile una volta che avrai inserito pin e password, hai l'opportunità di farti assistere da degli operatori molto bravi, se ne avessi bisogno, per conoscere alcuni dati tipo stato di utenza, bollette e scheda personale.

Il modello fac-simile destinato ai reclami, consultabile sempre all'interno della tua area dedicata MyEnel, va impiegato se mai dovessi notare eventuali criticità inerenti alla rete che alimenta la fornitura. Cambiando argomento, il sito internet di Enel permette agli utenti di usufruire anche di una chat dedicata per l'assistenza clienti, per chi vuole comunicare con un professionista esperto senza doversi recare in un punto Enel. Questa risorsa è a disposizione di tutti, clienti e non.

Per info assistenza e risoluzione problemi da parte di Enel Energia si può in un attimo chiacchierare con Elena, il chat bot social: tramite l'applicazione Telegram, WhatsApp o Facebook Messenger si può fare domanda per sistema di pagamento delle bollette, autolettura dei numeri e altresì analisi sul normale funzionamento della fornitura.

Se hai intenzione di recapitare modulistica, ma anche di varie tipologie di documenti, sappi che hai un'interessante opportunità: quella di dirigersi nei centri Enel a Palo del Colle; in alternativa si può utilizzare una casella postale ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top