Enel Rivoli: i negozi più vicini alla tua casa

Nel punto Enel Rivoli più vicino puoi fare un subentro e porre domande su un servizio. Guarda ora news utili e tariffe!

La società di gestione di luce e gas Enel Spa si interfaccia con ogni utente sfruttando oltre 1000 punti per il pubblico, e sa come prestare aiuto a tutti i fruitori del servizio indipendentemente dalla città o regione di residenza.

Enel Rivoli 

Punto Enel Rivoli o nei dintorni

Se l'obiettivo è attivare un contratto, fare una voltura o un subentro, oppure disdire il punto Enel Rivoli aiuterà te e ogni cliente ad orientarsi: nell'ufficio adibito godrai dell'assistenza di qualcuno con tutte le conoscenze tecniche, al fine di trattare le cose che non vanno contrattuali.

Il pregio dei punti Enel è che potrai fare a meno delle linee telefoniche ed essere aiutato da un addetto in presenza.

Non puoi non approfittarne, sono presenti vari centri Enel Rivoli: valuta il più comodo per te e contattalo!

Come disdire contratto Enel a Rivoli

Nell'ipotesi in cui tu pensassi di inviare una disdetta per un contratto Enel Energia nella città di Rivoli o nelle sue vicinanze, avresti a tua disposizione una serie di possibilità. La disdetta di un contratto è legalmente fattibile solamente da colui/colei a cui è intestato.

Una volta individuato, avrai l'opportunità di andare in un punto Enel a Rivoli e procedere con il modello pre-stampato Non dimenticare che Enel opera attraverso 1000 e più punti convenzionati sul territorio.

In alternativa puoi contattare i due numeri di telefono qui presenti: nell'istante in cui il tuo contratto facesse parte del mercato tutelato, il numero con cui metterti in contatto sarebbe 800.900.800; nell'eventualità invece in cui il tuo contratto fosse dentro mercato libero, il numero verde con cui sistemare la faccenda sarebbe l'800.900.860.

Se ti interessa comunicare via fax, il numero ufficiale è 800.046.311; in ultimo, se vivi in terra straniera il numero di telefono +39 0664511012 è quello da usare.

Se vuoi effettuare in modo corretto l'iter di disdetta sul portale ufficiale di Enel Energia, ci sarà nell'area personale dell'applicazione MyEnel, utilizzabile dopo aver effettuato l'accesso, ogni dettaglio e istruzione per richiedere la disdetta perfettamente.

Attivare un contratto nuovo Enel a Rivoli

E per attivare un contratto Enel Energia? Semplice: organizzati per recarti in un punto Enel Rivoli e compilare i moduli richiesti. Se vuoi avere un'idea precisa su quale sia il punto raggiungibile nel minor tempo possibile, consulta il sito Enel.

Se volessi stipulare e attivare un nuovo contratto per l'elettricità ad uso domestico, sarà di primaria importanza ricordarti il codice fiscale e la carta d'identità della persona intestataria e il codice POD o numero Eneltel, specifici per individuare e collegare di nuovo il contatore dell’energia elettrica. Qualora fosse del gas, dovresti avere dietro il codice PDR.

Potresti anche volendo procedere ad una stipula e attivazione del contratto facendo il login con i tuoi dati personali di accesso sul sito ufficiale Enel Energia. Facendo così potrai avere una copia del contratto, da presentare firmata.

Come altra documentazione necessaria, c'è anche bisogno di una seconda copia del contratto di affitto o acquisto della casa, ovviamente indicando Rivoli dove troverai la dicitura "comune". 

Voltura del contratto Enel energia

Bisogna richiedere la voltura se, dentro all'edificio di tuo interesse, c'è un contratto in corso e sono ancora attivi sia luce che contatore gas. La voltura è praticamente la sola opzione per applicare modifiche al contratto attivo senza che sia necessario disattivarlo, correggendo tutti i singoli nominativi nei vari campi.

Se intendessi concludere un qualsiasi procedimento di voltura, sono necessari un tot di dati, prima ancora di andare in un ufficio Enel Energia con orari comodi o di portare a termine quel che serve sul sito web di Enel: i dati aggiornati del titolare legale del contratto, l'indirizzo preciso del palazzo, i numeri del contatore e il codice POD, immediatamente reperibile in ogni bolletta passata.

Quanto bisogna spendere, però, per la voltura della fornitura di energia e gas? In questo caso, devi considerare due costi sempre identici e uno ulteriore che oscilla, basandosi sulle modalità del regime di mercato. Di seguito, le spese invariabili: 26,13 € di oneri amministrativi più il deposito della cauzione + l'imposta sul valore aggiunto. Per il mercato libero dell'energia e del gas l'azienda fornitrice sceglie la somma extra per oneri commerciali; il regime a maggior tutela, poi, si caratterizza per un pagamento intorno ai 23 € e 16 € di marca da bollo.

Subentro contratti Enel Energia

Al fine di riavviare un'altra volta il contatore in precedenza attivo nella casa è corretto fare richiesta per una procedura di subentro dell'utenza. Alla fine della procedura, il contatore e la luce verranno riattivati con facilità.

Se volessi attivare un subentro gas ed energia elettrica in un punto Enel Rivoli o anche direttamente online, ricorda che le informazioni da avere dietro sono identiche a ciò che viene domandato per una voltura luce e gas: l'indirizzo del domicilio o residenza, il codice POD, i dati anagrafici del vecchio proprietario della fornitura, la lettura del contatore.

I costi per una procedura di subentro vanno di pari passo a quelli di una procedura di voltura qualsiasi e sono stabiliti dal regime di mercato: per ambedue le alternative saranno da pagare 26,13 € di oneri amministrativi uniti al deposito cauzionale + IVA; per il regime di maggior tutela sono da contare anche un ulteriore contributo fisso pari a 23 € e 16 € di bollo, invece per il mercato libero la somma aggiuntiva per oneri commerciali è valutata univocamente dal fornitore. Viste le tempistiche tecniche obbligatorie, ti raccomandiamo di attivare subito la modulistica per il subentro, con 3-4 mesi di anticipo prima del cambio di domicilio.

Per un impianto a norma, gli esborsi previsti variano da un minimo di 300 € circa fino ai 1600 €. Prima di firmare un contratto è essenziale capire l'insieme delle caratteristiche tra il mercato libero e del regime di mercato tutelato.

Costi Mercato Libero

Fra questi due, il primo mercato va identificato come il frutto di un procedimento di liberalizzazione introdotto precisamente il 16 marzo 1999 con il decreto Bersani e perfezionato nell'agosto del 2017, mediante l'approvazione del DDL Concorrenza (Legge sulla Concorrenza n. 124/2017) da parte del Senato.

I prezzi che riguardano il regime del mercato libero dell'energia sono indicati unicamente dalle singole realtà che gestiscono le forniture di gas e luce, prevedendo una libera concorrenza. Perciò, i contratti sul mercato di gas e luce per uso domestico saranno molteplici, dando all'utente l'occasione di scegliere il compromesso più vantaggioso.

Poi, con l'adesione al regime di mercato libero dell'energia si può avvantaggiarsi di importi da pagare assai minori. Ecco spiegato il motivo: la maggiore libertà d'azione in mano ai fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela dell'energia, diversamente dal mercato libero dell'energia e del gas, è caratterizzato da prezzi lievemente più alti e non a caso: il costo dell'energia viene modificato di 3 mesi in 3 mesi in base alle decisioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, meglio conosciuta con la sigla ARERA; i tanti gestori di gas e luce legati anche al regime del mercato di maggior tutela non devono trasgredire a tale direttiva.

Una gestione simile, per cui la spesa della componente elettricità e gas è completamente indipendente dalle variabili di mercato può portare, per le spese da sostenere per un contratto, un notevole risparmio nel tempo.

Comunque, come prima cosa, dovresti tenere presente il fatto che il regime del mercato di maggior tutela sarà abolito nel giro di poco tempo. Con decorrenza dal 1° gennaio 2022, tutte le PMI saranno quindi costrette a essere membri del mercato libero. Per chi utilizza un'utenza domestica, al contrario, la data fissata è il 1/1/23.

Contatti Nazionali Enel

Come si può fare per rivolgersi a Enel Energia in caso di questioni da risolvere? Le alternative, di certo, sono molte: vediamo insieme quali. Se avessi bisogno di richiedere assistenza fisica, il nostro suggerimento è di recarti nei punti Enel Rivoli; i recapiti via telefono di Enel Energia, invece, li puoi trovare qui di seguito:

I numeri Fax Enel in attività li puoi trovare di seguito:

I contatti social Enel a tua disposizione sono questi:

In conclusione, sappi che hai l'opportunità di usare il sito ufficiale Enel come ulteriore forma di assistenza. Nella sezione personale dell'applicazione MyEnel, in cui entrerai una volta che avrai inserito pin e password, puoi sentire un tecnico molto preparato, quando vorrai, per visualizzare dati utili come lo stato dell’utenza, le bollette pagate e la scheda personale.

Il fac-simile per fare reclami, consultabile all'interno della tua area clienti su MyEnel, viene utilizzato qualora dovessi notare eventuali problematiche che hanno a che fare con la rete che alimenta la fornitura. Per concludere, il sito web di Enel prevede anche un servizio di chat istantanea, per rivolgersi a un dipendente valido senza doversi recare in un centro Enel. Si tratta di un servizio a disposizione di tutti, clienti e non.

Come ulteriore mezzo di assistenza da Enel Energia chiunque potrà discorrere con Elena, il chatbot dell'ente: usando l'app WhatsApp, Telegram o Facebook Messenger tutti hanno l'opportunità di ricevere informazioni su sistema di pagamento delle bollette, autolettura dei numeri del contatore o analisi sulla regolarità delle forniture.

Nel caso volessi mandare moduli, oltre a documenti di vario genere, sappi che hai un'interessante opportunità: quella di dirigersi nei punti Enel nella zona di Rivoli; se sei in cerca di una soluzione alternativa, esiste una casella postale ufficiale a cui inviare la documentazione: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Ecco la sede del punto Enel Rivoli:

Come sedi decentrate troviamo:

Desideri conoscere gli orari aggiornati del Punto Enel Rivoli? Puoi contattare l'ufficio più comodo in modalità telefonica o mandare una mail.

Top