Enel San Giuliano Terme: i negozi più vicini da contattare

Leggi qui e ti riveleremo come trovare il punto Enel San Giuliano Terme nelle immediate vicinanze per ottenere informazioni!

L'ENEL, Ente Nazionale per l'Energia Elettrica, è da considerare l'impresa più qualificata di energia&gas. Assicura al cittadino la presenza di oltre mille punti collocati in tutte le regioni, adibiti a ascoltare ognuna delle singole esigenze in modo accurato.

punto Enel a San Giuliano Terme o nei dintorni

Vediamo perché andare in un punto Enel. Si tratta di un negozio dedicato grazie a cui si potrà tranquillamente parlare con degli operatori molto validi, per conoscere tutti i dettagli delle fatturazioni. Se avessi bisogno di iniziare subentri e volture, così come rescindere, il punto Enel a San Giuliano Terme ti dirà cosa fare.

Attraverso questo stratagemma non rischierai di incappare in un tempo di attesa infinito, cosa che capita puntualmente nel momento in cui utilizzi call center di assistenza clienti e perfino se usi semplicemente un'email.

Non perdere tempo, sono presenti vari punti Enel San Giuliano Terme: rivolgiti a uno di loro scoprendo qual è il più vicino a te!

Disdire un contratto Enel a San Giuliano Terme

Nell'eventualità in cui tu stessi valutando di presentare disdetta per un contratto di Enel nel territorio di San Giuliano Terme e dintorni, potresti avere una serie di scelte possibili. La disdetta di un contratto può essere accettata se presentata solo ed esclusivamente dal sottoscrivente.

Dopo aver scoperto qual è il punto Enel San Giuliano Terme più comodo, puoi andarci per riempire i moduli di disdetta. Considerando che ci si può imbattere in mille, se non più, centri Enel da Nord a Sud, sarà facilissimo, per te, dare disdetta, a San Giuliano Terme o poco distante.

In alternativa puoi anche prendere il tuo smartphone e chiamare i due numeri di telefono predisposti: nel caso tu avessi un contratto nel regime a maggior tutela, il numero a cui telefonare sarebbe 800.900.800; nell'ipotesi invece in cui avessi aderito al regime di mercato libero dell'energia, il numero verde con cui metterti in contatto sarebbe 800.900.860.

Nel caso preferissi comunicare via fax, ti consigliamo di usare questo numero: 800046311; ancora, per telefonate se non abiti in Italia il numero di telefono +39 0664511012 è quello inserito sul sito web di Enel.

La tua ultima alternativa sarebbe accedere al login all'area MyEnel sul sito ufficiale Enel Energia e completare i moduli standard per la disdetta.

Come attivare un contratto nuovo Enel a San Giuliano Terme

E per fare l'attivazione di un contratto di fornitura con Enel Energia? Semplicissimo: è sufficiente andare in un punto Enel San Giuliano Terme e compilare la modulistica necessaria. Se non sai qual è il centro più vicino, cerca sul sito ufficiale Enel.

Se il tuo obiettivo fosse stipulare e attivare un nuovo contratto per energia elettrica, sarà molto importante portarti dietro il codice fiscale e la carta di identità (cartacea o elettronica) e il codice POD o numero Eneltel, validi per trovare e ri-attivare nuovamente il contatore. Se per caso fosse del gas, bisognerebbe invece avere il codice PDR.

Volendo puoi anche fare la stipula e l'attivazione del contratto accedendo sul sito ufficiale Enel Energia. Nel giro di poco ti verrà data una copia del contratto, da restituire indietro compilata.

Infine, c'è anche bisogno di una copia del modello che attesti una situazione di affitto o acquisto dell'abitazione, scrivendo San Giuliano Terme nello spazio dedicato.

La voltura del contratto Enel

Ancora, qualora tu sia intenzionato a scegliere un nuovo titolare di un contratto intestato a un'altra persona, dovrai inoltrare la richiesta per un procedimento chiamato voltura. Come risultato, cambierà l'intestatario del contratto luce e gas e le forniture di luce e gas rimarranno sempre attive.

Se intendessi attuare correttamente una qualsiasi voltura, dovrai munirti di un tot di informazioni, prima di affidarti ad uno spazio Enel Energia a pochi km da te o di iniziare i moduli sul portale: i nominativi dell'intestatario del contratto, l'indirizzo preciso della dimora, i numeri del contatore e il codice POD, che trovi sulle precedenti bollette.

Ma quanto si deve spendere per la voltura della fornitura di gas ed energia elettrica? Nel caso specifico, bisogna considerare due importi sempre uguali e un altro che muta, basandosi sull'offerta del mercato selezionato. Ecco le spese invariabili: 26,13€ di oneri amministrativi più il deposito della cauzione + l'imposta sul valore aggiunto. Per il mercato libero il gestore decide la somma extra; il mercato tutelato, al contrario, si differenzia per una spesa invariabile intorno ai 23€ e 16€ di bollo.

Subentro contratti Enel Energia

Al fine di riavviare un'altra volta i contatori non più attivi nell'edificio è necessario richiedere un subentro dell'utenza. Dopo aver concluso il procedimento, i due contatori gas e luce verranno accesi con regolarità.

Le diverse informazioni da allegare per attivare un subentro gas e luce sono sempre quanto richiesto per una voltura luce e gas: indirizzo corretto di casa, dati anagrafici aggiornati di colui/colei a cui era intestata la fornitura, lettura delle cifre sul contatore e codice POD. Quando avrai ottenuto tutte le info, potrai facilmente dare inizio al trasferimento dell'utenza in un punto Enel San Giuliano Terme.

I costi previsti della procedura di subentro sono identici a quelli richiesti da una qualsiasi voltura e sono disposti dallo stesso mercato di riferimento: per entrambe le alternative saranno da spendere 26,13€ di oneri amministrativi insieme al deposito cauzionale + IVA; per il regime di mercato a maggior tutela si aggiungeranno un contributo intorno ai 23€ e 16€ di bollo, mentre per il regime di mercato libero dell'energia la somma extra per oneri commerciali è determinata dal fornitore. Facendo riferimento alle tempistiche tecniche in gioco, ti raccomandiamo di dare subito il via alla procedura guidata di subentro, con dovuto anticipo prima dello spostamento del domicilio.

Per un impianto di qualità, i costi previsti passano da non meno di 250€ fino ad un massimo di 1630€. Prima di siglare il contratto, tuttavia, sarà molto importante esaminare quali sono le caratteristiche del regime di mercato libero dell'energia e del regime di mercato a maggior tutela.

Costi mercato libero

L’idea di istituire un regime di istituire mercato libero dell'energia e del gas nasce a seguito di un processo iniziato verso la fine degli anni '90. Siffatto progetto, che ha origine dal decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, più semplicemente decreto Bersani, si perfeziona nel 2017 attraverso l'approvazione del DDL Concorrenza (Legge 4 agosto 2017, n. 124) dal Senato della Repubblica.

I costi che riguardano il regime del mercato libero dell'energia sono controllati del tutto da coloro che gestiscono gas e luce, concorrendo in modo libero. Ciò vuol dire che i contratti di fornitura nel mercato della corrente elettrica apparterranno a varie fasce di prezzo, offrendo al potenziale cliente la possibilità di scegliere il compromesso più competitivo.

Altresì, se si aderisce al mercato libero dell'energia e del gas è possibile trarre beneficio da prezzi complessivi senza dubbio minori. Perché? La possibilità di concorrere senza particolari vincoli lasciata ai diversi fornitori.

Costi Mercato Tutelato

Il mercato di maggior tutela dell'energia, se comparato al mercato libero, si caratterizza per prezzi meno vantaggiosi e non a caso: il costo della materia prima, l'energia, si modifica di 3 mesi in 3 mesi a seconda di quanto stabilito dall'ARERA; i numerosi attori che rientrano anche in questo mercato devono rispettare tale norma.

Questo stato di equilibrio, in cui la spesa per la materia energia e gas non dipende dalle oscillazioni del mercato spesso porta, per le spese per un contratto standard, un potenziale risparmio sull'ammontare della bolletta.

Questo regime di mercato è destinato a finire fra non molto: la data è fissata al 1° gennaio del 2021 per tutte le piccole e medie imprese e trecentosessantacinque giorni dopo per gas ed energia per uso domestico.

Contatti Nazionali Enel

In quale modo ricevere aiuto da Enel Energia se dovessero presentarsi problematiche? Le opzioni di cui usufruire sono numerose: scopri di seguito tutte quelle a disposizione. Se preferisci assistenza fisica, sarebbe meglio recarti nei punti Enel San Giuliano Terme; i recapiti telefonici Enel, invece, puoi leggerli di seguito:

I numeri Fax Enel operativi puoi trovarli di seguito:

I contatti social Enel in attività li trovi di seguito:

Ancora un'informazione: sappi che hai la possibilità di usufruire di tutte le differenti opzioni sul sito ufficiale Enel come ulteriore forma di supporto clienti. Su MyEnel, nella tua sezione dedicata, una volta effettuato l'accesso, ti viene data l'opportunità di comunicare con un addetto qualificato, in caso di problemi, per visualizzare certi dati come, facendo qualche esempio, lo stato delle bollette, la scheda personale e lo stato d'utenza.

Il modello fac-simile con cui inviare un reclamo, consultabile sempre all'interno di MyEnel, nella sezione dedicata, è stato creato se mai dovessi notare eventuali malfunzionamenti riguardanti la linea di fornitura. Come ultima cosa, il sito Enel contiene anche una chat istantanea come servizio clienti di assistenza, per rivolgersi a degli addetti preparati senza doversi recare in un negozio Enel. Ci riferiamo ad un'opzione a disposizione di tutti, clienti e non.

Al fine di ricevere un ulteriore supporto da Enel tutti possono porre un quesito a Elena, l'apposito bot dell'ente: contattandolo su WhatsApp, Telegram o Facebook Messenger si può fare domanda per attivazione e soluzioni per il saldo delle bollette, autolettura o test sulla fornitura.

Se hai intenzione di mandare moduli e documenti di vario tipo, un altro aspetto positivo è la possibilità di andare in un punto Enel nella zona di San Giuliano Terme; se sei in cerca di un mezzo diverso, è possibile usare una casella di posta ufficiale: Casella Postale 8080 - 85100 Potenza.

Top